BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Wrestling Wwe 2015/ Video-news: doppia Curb Stomp di Seth Rollins su John Cena e Brock Lesnar

Wrestling Wwe 2015, news Rollins: ecco la video-news della doppia Curb Stomp di Seth Rollins su John Cena e Brock Lesnar. Un'azione davvero importante, ne vedremo delle belle.

John Cena (infophoto) John Cena (infophoto)

Abbiamo parlato in precedenza del Monday Night Raw di ieri sera, ora mandiamo in onda il video della parte finale dello show, esattamente la parte più emozionante, ovvero la firma sul contratto di Brock Lesnar, John Cena e Seth Rollins per il match della Royal Rumble, il Triple Threat Match per il titolo Wwe. Nell'occasione Seth Rollins riesce a effettuare una doppia Curb Stomp sui due avversari che annunciano vendetta in vista del ppv. Ecco il video.

Altra puntata piena di emozioni nel Monday Night Raw, il mondo della Wwe è ancora sconvolto dopo i tre licenziamenti dell'Authority nei confronti di Dolph Ziggler, Erik Rowan e Ryback. Triple H e Stephanie McMahon propongono a Cena di combattere contro Seth Rollins in un Lumberjack match, ovvero con gli altri atleti del roster ai lati del ring pronti a intervenire qualora un atleta uscisse fuori dal quadrato. Ovviamente tutti dalla parte di Seth Rollins che batte Cena solo grazie all'intervento di Big Show. Nel corso della puntata altri incontri interessanti, sicuramente grande entusiasmo per Daniel Bryan che ritorna in pista e viene messo di fronte a Kane che subisce la foga della "faccia di capra" che ha voglia di gridare con il pubblico il suo proverbiale Yes, Yes, Yes. Nel finale della puntata omaggio a Macho Man Randy Savage primo atleta rientrante nella Hall of Fame del 2015, un grande tributo a un ex lottatore scomparso diversi anni fa. L'ultimo spezzone dello show è tutto per la firma sul contratto del Triple Threat match che vedrà impegnati Brock Lesnar, John Cena e Seth Rollins alla Royal Rumble. Dopo la firma tutti contro tutti e alla fine ne approfitta mister Money in the Bank che effettua una Curb Stomp su Cena e Lesnar.