BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Discesa femminile Cortina/ Vince Elena Fanchini! Risultati e classifiche, la gioia dell'azzurra (Coppa del Mondo sci alpino, 16 gennaio 2015)

Pubblicazione:venerdì 16 gennaio 2015 - Ultimo aggiornamento:venerdì 16 gennaio 2015, 16.23

Elena Fanchini sorridente nello splendido panorama di Cortina (da Facebook Elena Fanchini) Elena Fanchini sorridente nello splendido panorama di Cortina (da Facebook Elena Fanchini)

COPPA DEL MONDO SCI ALPINO 2014-2015, DISCESA LIBERA FEMMINILE CORTINA D'AMPEZZO: LA VITTORIA DI ELENA FANCHINI. RISULTATI E CLASSIFICA (VENERDI 16 GENNAIO 2015) – Elena Fanchini ha vinto la discesa libera di Cortina d'Ampezzo valida per la Coppa del Mondo di sci, una delle gare più prestigiose del Circo Bianco sulla storica Olimpia delle Tofane pur su un tracciato accorciato a causa delle condizioni meteorologiche non favorevoli. Per Elena comunque una giornata radiosa, che segna il ritorno alla vittoria dopo oltre nove anni, cioè da quando vinse a Lake Louise nel dicembre 2005. Proprio da quel giorno ormai lontana inizia il commento di Elena Fanchini dopo la vittoria odierna: "Tornare alla vittoria dopo nove anni è come rivedere la luce dopo un tunnel lunghissimo. Avevo il pettorale numero 30 quando vinsi a Lake Louise, era il 2 dicembre 2005. L'anno scorso ho iniziato la stagione molto bene, con due podi a Lake Louise e a Beaver Creek, ma poi una serie di cadute mi ha fatto perdere la sicurezza. Volevo questa vittoria e oggi mi sono predisposta a fare il massimo. La vittoria è arrivata e ancora faccio fatica a crederci. Giovedì ho rivisto il video di una vittoria di Isolde Kostner e mi sono ispirata. Mi ha portato bene. Sono partita per vincere. Con l'abbassamento della partenza sapevo che non si poteva fare nessun errore perché saremmo arrivate tutte a pochi centesimi di distanza e ogni errore si sarebbe pagato caro. Isolde mi ha chiamata al telefono dopo la gara e mi ha fatto i complimenti. Lei è una grande campionessa e una splendida donna. Ora anch'io mi sento maturata e voglio migliorare anche in super-G e andare ai Mondiali anche in quella disciplina. Ho detto a Nadia che oggi torniamo sul podio tutte e tre (anche l'altra sorella Sabrina, ndR) perché con quello che abbiamo passato in questi anni, questa è una grande soddisfazione. Penso al dolore che abbiamo avuto con la scomparsa di nostra cugina Claudia, quattro anni fa, sicuramente un pezzo di questa vittoria è anche per lei. Ogni giorno mi presento al cancelletto con tanto cuore, perché qualche problema fisico ce l'ho sempre ma ormai ci convivo: 6 operazioni alle ginocchia, 3 per ginocchio, si fanno sentire e io non posso caricarle con i pesi perché non reggerebbero. Devo gestirmi e oggi sono riuscita a fare al meglio anche questo, sono stata brava". CLICCA QUI PER L'ORDINE D'ARRIVO DELLA DISCESA LIBERA FEMMINILE DI CORTINA D'AMPEZZO E LE CLASSIFICHE DI COPPA DEL MONDO 2014-2015

DIRETTA STREAMING COPPA DEL MONDO SCI ALPINO 2014-2015, DISCESA LIBERA FEMMINILE CORTINA D'AMPEZZO RISULTATI E CLASSIFICA (VENERDI 16 GENNAIO 2015) – Elena Fanchini ha vinto la discesa libera di Cortina d'Ampezzo valida per la Coppa del Mondo di sci, una delle gare più prestigiose del Circo Bianco sulla storica Olimpia delle Tofane. Una splendida vittoria per Elena, quasi dieci anni dopo il successo di Lake Louise nel 2005: una carriera sfortunata, costellata da tanti infortuni. Oggi un piccolo risarcimento della sorte: la Fanchini ha vinto con pieno merito una discesa però dimezzata, lunga poco più di un minuto a causa delle avverse condizioni meteo. Successo comunque meritato, si diceva, perché nessuna ha saputo far correre gli sci come la bresciana, che già ieri in prova aveva molto ben impressionato nella parte finale della pista (quella che è stata affrontata oggi) e che ha chiuso la gara con il tempo di 1'09"53, 15/100 meglio della canadese Larisa Yurkiw, lei sì una sorpresa assoluta, mentre al terzo posto troviamo la tedesca Viktoria Rebensburg a 28/100, confermando i grandi progressi che l'ex grande gigantista ha messo in mostra quest'anno nella velocità. Hanno invece fallito tutte le big, che non sono riuscite ad interpretare nel modo giusto il tracciato ridotto: si salva Anna Fenninger, quinta, poi ricordiamo il decimo posto di Lindsey Vonn e il tredicesimo posto di Tina Maze. L'Italia può sorridere anche grazie al settimo posto di Daniela Merighetti, ricordiamo poi anche il quindicesimo posto di Nadia Fanchini e il ventiduesimo di Johanna Schnarf. Domani altra discesa, domenica super-G: a Cortina ne vedremo ancora delle belle.

DIRETTA STREAMING COPPA DEL MONDO SCI ALPINO 2014-2015, DISCESA LIBERA FEMMINILE CORTINA D'AMPEZZO STREAMING VIDEO E IN DIRETTA TV, COME SEGUIRE LA GARA (VENERDI 16 GENNAIO 2015) – In diretta streaming alle ore 9.30 la discesa femminile di Cortina d'Ampezzo valida per la Coppa del Mondo 2014-2015. Il Circo Bianco delle donne inizia il lungo weekend sulla storica pista Olimpia delle Tofane. Andiamo allora a vedere i numeri di partenza delle migliori discesiste del mondo: 16 Lindsey Vonn (Usa), 17 Anna Fenninger (Aut), 18 Elisabeth Goergl (Aut), 19 Marianne Abderhalden (Svi), 20 Lara Gut (Svi), 21 Tina Weirather (Lie), 22 Tina Maze (Slo). Così invece le azzurre: 2 Daniela Merighetti, 14 Elena Fanchini, 25 Verena Stuffer, 35 Johanna Schnarf, 38 Nadia Fanchini, 41 Francesca Marsaglia, 46 Elena Curtoni. La visibilità non è ottimale, soprattutto nella parte alta del tracciato: speriamo comunque di assistere a una gara spettacolare, regolare e sicura. CLICCA QUI PER SEGUIRE IN DIRETTA STREAMING VIDEO SU RAI.TV LA DISCESA LIBERA FEMMINILE DI CORTINA D'AMPEZZO PER LA COPPA DEL MONDO DI SCI ALPINO 2014-2015 (dalle ore 9.30)

DIRETTA STREAMING COPPA DEL MONDO SCI ALPINO 2014-2015, DISCESA LIBERA FEMMINILE CORTINA D'AMPEZZO STREAMING VIDEO E IN DIRETTA TV, COME SEGUIRE LA GARA (VENERDI 16 GENNAIO 2015) – Sci alpino protagonista in diretta streaming con la discesa femminile di Cortina d'Ampezzo valida per la Coppa del Mondo 2014-2015. Il Circo Bianco delle donne sbarca finalmente in Italia per dare vita ad una delle tappe più attese della stagione, nella località più celebre delle Dolomiti e sulla storica pista Olimpia delle Tofane. Si comincia già oggi perché si recupera la discesa non disputata sabato scorso a Bad Kleinkirchheim a causa del vento fortissimo: domani di nuovo discesa, domenica il super-G. Ecco dunque gli appuntamenti di oggi, venerdì 16 gennaio, per gli appassionati che vorranno seguire la gara in tv o via web: la partenza avrà luogo alle ore 9.30, in diretta tv su Rai Sport 1 (canale numero 57 del telecomando, disponibile anche al numero 5057 della piattaforma satellitare Sky, telecronaca di Enrico Cattaneo) e sul canale tematico Eurosport, disponibile sia su Sky sia sul digitale terrestre di Mediaset Premium, che ormai da molti anni sono i canali di riferimento per seguire lo sci. Se non potrete mettervi davanti a un televisore in questo venerdì negli orari della discesa libera, ci saranno anche le possibilità fornite dallo streaming video, gratuito sul sito Internet ufficiale della Rai (www.rai.tv), oppure riservato agli abbonati per quanto riguarda Eurosport Player ma anche Sky Go e Premium Play. Ricordiamo inoltre la possibilità di seguire il live timing sul sito ufficiale della Federazione internazionale per essere sempre aggiornati su come stanno andando le cose a Cortina (www.fis-ski.com). Finora la stagione è stata dedicata molto più alle prove tecniche che alla velocità: solo cinque gare su quindici sono state discese o super-G, naturalmente anche a causa del rinvio delle gare dello scorso weekend. Ora però il calendario da qui ai Mondiali darà spazio soltanto alle velociste, che avranno dunque numerose occasioni per mettersi in mostra. Occasione che non vorrà lasciarsi sfuggire Lindsey Vonn che, dopo due anni segnati da altrettanti gravi infortuni che l'hanno tenuta per tantissimo tempo lontana dalle piste di sci, ha vinto sia a Lake Louise sia in Val d'Isere ed è in testa alla Coppa di specialità con 232 punti in tre gare. Lindsey ha già vinto sette volte a Cortina (3 discese e 4 super-G) nella sua carriera: inutile dire che ora è lei la donna più attesa. Da questo punto di vista solo Tina Maze può rivaleggiare con lei, in pista e fuori: la slovena a Lake Louise aveva vinto la prima discesa delle due disputate in Canada ed è in testa alla classifica generale con un margine su Mikaela Shiffrin che vorrà incrementare in questo periodo che propone solo prove veloci. Le possibili protagoniste però sono davvero tante, da Anna Fenninger a Tina Weirather, da Viktoria Rebensburg che è cresciuta tantissimo nella velocità in questa stagione a tutto il resto della squadra americana che piazza quattro discesiste nelle prime dieci della classifica di specialità (anche Mancuso, Cook e Ross). In casa Italia le migliori speranze sono affidate ad Elena Fanchini e Daniela Merighetti, che qui colse una splendida vittoria nel 2012, anche se il podio appare molto lontano per le velociste azzurre: sono purtroppo lontani i tempi di Isolde Kostner, che qui vinse quattro discese (più un super-G), anche se la regina di Cortina è certamente Renate Goetschl, che vi ha colto 10 vittorie equamente divise fra le due specialità. (Mauro Mantegazza) CLICCA QUI PER SEGUIRE IN DIRETTA STREAMING VIDEO SU RAI.TV LA DISCESA LIBERA FEMMINILE DI CORTINA D'AMPEZZO PER LA COPPA DEL MONDO DI SCI ALPINO 2014-2015 (dalle ore 9.30)


  PAG. SUCC. >