BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Calciomercato Udinese/ News, Arduini (ag. FIFA): Muriel si farà. Scuffet, occhio all'Inter. Pavoletti più di Ilicic (esclusiva)

Calciomercato Udinese news, ultime notizie: in esclusiva per ilsussidiario.net intervista all'agente FIFA Marco Arduini. A tema il futuro di Muriel, Scuffet, Allan, Ilicic…

(INFOPHOTO)(INFOPHOTO)

Il calciomercato dell'Udinese è per ora bloccato dalla vicenda Muriel: inizialmente passato alla Sampdoria assieme al difensore Andrea Coda, il colombiano è tornato a Udine dopo le visite mediche negative. Con i soldi della sua eventuale cessione l'Udinese potrebbe organizzare qualche bel colpo di calciomercato: si parla ad esempio di Josip Ilicic, in uscita dalla Fiorentina, di Leonardo Pavoletti del Sassuolo e anche del ritorno di Quagliarella. Attenzione anche al brasiliano Allan che interessa a Inter e Napoli. Per parlare del calciomercato dell'Udinese ilsussidiario.net ha intervistato in esclusiva l'agente FIFA Marco Arduini.

Come finirà la telenovela Muriel? Penso che alla fine se ne andrà, Ferrero dovrebbe trovare un accordo con la famiglia Pozzo che ha sempre agito nella massima correttezza nelle varie sessioni di calciomercato. Un punto d'incontro si troverà anche perché la Samp ha voluto fortemente l'acquisto di Muriel, e il giocatore stesso ha scelto i blucerchiati come sua prossima squadra.

Quale futuro per Simone Scuffet? Con Karnezis davanti sarà dura trovare spazio… L'anno scorso si era guadagnato il ruolo di titolare con Guidolin, poi si è infortunato e ora paga la concorrenza di Karnezis, che Stramaccioni gli preferisce. Si tratta pur sempre del numero 1 della nazionale greca, però è vero che Scuffet ha fatto vedere qualcosa di unico per un portiere così giovane. Secondo me dovrebbe l'Udinese dovrebbe farlo giocare.

Al momento però questo non succede: Scuffet potrebbe finire sul calciomercato? Sono possibili tante cose, la più probabile è che l'Udinese terrà Scuffet anche nella prossima stagione; però attenzione anche ad un possibile futuro all'Inter, che può essere favorita dai buoni rapporti con l'Udinese. Soprattutto se i nerazzurri non si qualificheranno alla Champions League e dovranno cedere un big come Handanovic, potrebbero bussare di nuovo alla porta dell'Udinese per chiedere Scuffet.

L'Inter non è l'unica grande squadra interessata a Scuffet… Anche la Juventus è interessata però bisognerà vedere se acquisterà o meno il brasiliano Neto, fermo restando che per adesso c'è ancora Buffon. Si è parlato anche della Roma che però sta seguendo Cech, e poi Scuffet non avrebbe l'esperienza necessaria per giocaste in Champions League.

Un altro giocatore richiesto dell'Udinese è Allan: come vede il suo futuro? In questo caso dipenderà dalle offerte che arriveranno, l'Udinese chiude sempre i suoi bilanci in attivo e se qualcuno metterà sul tavolo la cifra giusta potrà cedere Allan anche adesso, per realizzare una buona plusvalenza. Bisogna fare i complimenti alla società friulana che riesce sempre a scovare nuovi talenti, Stramaccioni peraltro sa lavorare bene con i giocatori giovani. Tutto questo senza tralasciare la possibilità di ottenere risultati prestigiosi.

Un acquisto dell'Udinese nel calciomercato di gennaio può essere Ilicic? Ha rifiutato il Bologna per evitare il declassamento in serie B, ma non è così convinto nemmeno di venire all'Udinese. Fossi in lui lo farei, magari potrebbe convincerlo Zamparini che lo conosce ed è un friulano doc, oltre che un grande estimatore di Ilicic. Qualche giorno fa ne ha parlato bene anche alla Juventus.

Per l'attacco friulano si parla anche di Pavoletti del Sassuolo: si potrà fare? Questo nonostante tutto mi sembra un acquisto più fattibile, del resto l'attaccante del Sassuolo attualmente è chiuso da Berardi, Zaza e Sansone nella formazione emiliana.

(Franco Vittadini)

© Riproduzione Riservata.