BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta/ Lanciano-Catania (risultato finale 3-0) info streaming e tv: siciliani travolti dai padroni di casa. (17 gennaio 2015, Serie B)

Lanciano-Catania: dove seguirla in streaming video e diretta tv, orario della partita in programma sabato 17 gennaio 2015 e valida per la 22^ giornata del campionato di Serie B

Dario Marcolin debutta con il Catania (Infophoto) Dario Marcolin debutta con il Catania (Infophoto)

Grandissima vittoria del Lanciano che batte tre a zero il Catania in casa grazie alle reti di Monachello, Gatti e Grossi. Tre firme che non hanno dato scampo ai siciliani che purtroppo escono con le ossa rotte dalla trasferta abruzzese. Il Lanciano è rimasto anche in dieci uomini a 5 minuti dalla fine per l'espulsione di Bacinovic, ma la squadra di casa non ha mai sofferto. Tre punti importanti per il Lanciano mentre la crisi del Catania continua.

Risultato che cambia in Lanciano-Catania grazie al gol di Monachello che stava davvero furoreggiando in avanti da qualche minuto a questa parte. Terraciano si era appena salvato fortunosamente pochi minuti prima proprio su una bordata di Monachello, ma non può nulla poco dopo quando Gatto in velocità smarca il numero 8 del Lanciano che lo fredda con un colpo non meglio identificato tra petto e coscia.    

Risultato ancora di 0-0 tra Lanciano e Catania, ma partita molto "maschia" con due ammoniti nei primi 15 minuti (uno per parte) e una occasionissima per il Lanciano che su uno schema su calcio piazzato ben orchestrato da Bacinovic offre a Gatto la possibilità di colpire, ma con un grande istinto si oppone Terracciano. 

Al Guido Biondi va in scena questa partita della ventiduesima giornata di Serie B. Tutto è pronto, andiamo a leggere le formazioni ufficiali. LANCIANO: Nicolas; Aquilanti, Troest, Ferrario, Mammarella; Grossi, Bacinovic, Di Cecco; Piccolo, Monachello, Gatto. All. D'Aversa. CATANIA: Terracciano; Belmonte, Sauro, Spolli, Capuano; Coppola, Rinaudo, Almiron; Chrapek; Calaiò, Maniero. All. Marcolin. 

Al Guido Biondi va in scena l'affascinante sfida tra Virtus Lanciano e Catania. I padroni di casa si trovano al settimo posto in classifica a quota 30 punti frutto di 6 vittorie, 12 pareggi e 6 sconfitte mentre i siciliani si trovano sul fondo della classifica, in piena zona retrocessione con 21 punti dovuti a 5 vittore, 6 pareggi e 10 sconfitte. La squadra di casa ha possesso palla di 23'28'' mentre 24'55'' la compagine ospite. Entrambe le squadre arrivano facilmente alla conclusione in porta: 5,2 la media per gara della Virtus Lanciano, 5,1 per gli etnei. Vantaggio Catania per quanto riguarda la supremazia territoriale con 9'43''contro 7'33''. Passiamo ora al gioco creato: i ragazzi di D'Aversa hanno un valore medio per gara di 498,7 palle giocate mentre 544,9 per il club siciliano. 

Questa partita valida per la ventiduesima giornata di Serie B è in programma oggi, sabato 17 gennaio 2015, allo stadio Guido Biondi della città abruzzese in provincia di Chieti. Lanciano-Catania inizierà alle ore 15:00 e sarà diretta dall'arbitro Luigi Nasca della sezione Aia di Bari; sarà assistito dai guardalinee Marco Citro di Battipaglia e Francesco Disalvo di Barletta, il quarto uomo invece sarà Niccolò Pagliardini di Arezzo. Torna dunque protagonista il campionato cadetto dopo la pausa invernale: comincia il girone di ritorno,all'andata questa partita finì con un pirotecnico pareggio per 3-3 a Catania. La classifica attuale ci parla invece di due situazioni piuttosto diverse per queste due compagini: il Lanciano di Roberto D'Aversa ha 30 punti in classifica e dunque fa parte di quell'ammucchiata di squadre racchiuse in pochissimi punti dal secondo posto fino ai margini della zona playoff. Tutto è possibile, l'obiettivo per gli abruzzesi è quello di essere ancora una volta grandi protagonisti, come ormai è una piacevole abitudine per questa piccola realtà della nostra Serie B. Discorso ben diverso per il Catania, che si affida a partire da questa settimana a Dario Marcolin per provare ad uscire da una situazione molto difficile, che non era certamente prevista: 21 punti e terzultimo posto per una squadra che sulla carta doveva essere tra le favorite per la promozione, urge invertire la tendenza. La partita di Serie B Virtus Lanciano-Catania sarà trasmessa in diretta tv da Sky Sport sul canale Sky Calcio 2 HD (il numero 252 della piattaforma satellitare): telecronaca dalle ore 15.00. Gli abbonati al pacchetto Sky Calcio potranno fruire anche del servizio di diretta streaming video di Sky Go, disponibile su pc, tablet e smartphone, per seguire il match in tempo reale. I non abbonati al pacchetto Sky Calcio potranno invece comprare l'evento su Primafila: il codice di acquisto pay-per-view è 478746. Inoltre, per chi volesse seguire cosa succederà su tutti i campi del campionato cadetto, compresa naturalmente Lanciano, ricordiamo il programma Diretta Gol Serie B che sarà visibile sui canali Sky Sport 1 HD (numero 201) e Sky Calcio 1 HD (251). Analogamente Mediaset Premium proporrà Diretta Premium Serie B, dalle ore 15:00 sul canale Mediaset Premium Calcio (numero 370 del digitale terrestre). Diretta radio sulle frequenze di Rai Radio 1 (FM 89,30), all'interno del programma Tutto il calcio minuto per minuto che andrà in onda dalle ore 14:50 fino alle 17:00. Aggiornamenti sul risultato della partita saranno disponibili anche sul sito ufficiale della Serie B, www.legaserieb.it, e sui social network ufficiali delle due squadre: le pagine Facebook S.S. Virtus Lanciano 1924 e Calcio Catania e gli account Twitter @Virtus_1924 e @catania.

© Riproduzione Riservata.