BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Pagelle/ Empoli-Inter (0-0): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2014-2015 19a giornata)

Maurizio Sarri, allenatore dell'Empoli (Infophoto)Maurizio Sarri, allenatore dell'Empoli (Infophoto)

 

SEPE SV: Un tiro in porta, a 10 km/h, di Hernanes in tutta la partita. Qualche uscita semplice e poco altro. E' spettatore non pagante

BARBA 7: Bravissimo a fronteggiare Palacio ed Hernanes, quando Mancini lancia Shaqiri sulla sua fascia nel finale è addirittura da applausi a scena aperta

RUGANI 7: Nemmeno un tremolìo, perfetto in ogni lettura di traiettoria ed in ogni chiusura assieme al compagno di battaglie

TONELLI 7: Che coppia con Rugani! Icardi è già di suo fuori dal gioco a causa dei mancati suggerimenti in area. Lui, assieme all'altro centrale azzurro, lo toglie dal match

HYSAJ 7: Impressiona per la personalità e sfrontatezza con cui spegne subito Posolski e – anzi – lo attacca proiettandosi in avanti

VECINO 6,5: Meglio il primo tempo della ripresa ma è un'altra partita da promozione a pieni voti per l'uruguagio in prestito dalla Fiorentina

VALDIFIORI 6,5: Regia illuminata e idee chiare. Dopo Pjanic è il giocatore con il maggior numeri di passaggi riusciti in tutta la Serie A. E stasera resta in media

CROCE 7: Corsa a perdifiato dal 1' al 93', con una qualità talmente alta da non sembrare possibile per un onesto interprete del ruolo di mezzala

VERDI 6,5: Parte tra le linee e si infila spesso e volentieri tra le maglie nerazzurre: Ranocchia lo ferma in almeno un paio di occasioni nel momento decisivo

MCHEDLIDZE 6,5: Partita di lotta e pressing, purtroppo per lui (e per Sarri) non ha la giocata risolutrice ma è apprezzabile ugualmente

PUCCIARELLI 6,5: Non segna da mesi e stasera poteva essere l'occasione giusta per sbloccarsi. Al contrario delle ultime partite sottotono, stavolta è solo il portiere avversario a negargli la festa

(ZIELINSKI 6,5: Entra con carattere e senza paura e la difesa nerazzurra non lo prende quasi mai. Molto positivo)

(MACCARONE 6: E' vero, ha meno corsa di Pucciarelli e Mchedlidze. Ma con lui in campo (prima) forse sottoporta sarebbe stato un match differente)

(TAVANO SV)

ALL. SARRI 8: I suoi non ottengono la promozione con lode perchè vincere partite così, oltre a dominarle, è troppo importante. Lui invece, visto che non può entrare in campo e segnare al posto loro, è da standing ovation per come li guida e per il gioco che gli dà.