BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Pro Vercelli-Avellino/ Orario diretta tv, quote e probabili formazioni: i diffidati (Serie B 2014-2015 22a giornata)

Pro Vercelli-Avellino, dove vedere la partita in diretta, quote e pronostico. Le probabili formazioni, le ultime novità sulla partita per la 22esima giornata del campionato Serie B 2014-2015

(INFOPHOTO)(INFOPHOTO)

Nelle formazioni della partita figurano sette giocatori diffidati. Ben sei appartengono ai padroni di casa: dovranno stare attenti al cartellino giallo il difensore Ferri, i centrocampisti Scavone e Ardizzone e gli attaccanti Belloni e Marchi. Diffidato anche Ronaldo Pompeu che però è fuori gioco per infortunio. L'unico giocatore in diffida nell'Avellino è il centrocampista Arini. In caso di ammonizione questi giocatori salteranno la prossima giornata in cui la Pro Vercelli sarà di scena a Catania, mentre l'Avellino riceverà il Cittadella allo stadio Partenio.

Alle ore 15.00 di oggi pomeriggio, in diretta dallo stadio Piola di Vercelli, andrà in scena la sfida fra i padroni di casa guidati da mister Scazzola e l'Avellino. I bianconeri stanno vivendo una buona stagione a trenta punti sono in otta posizione e nelle ultime quattro partite hanno raccolto tre successi e una sconfitta. Di fronte si trovano gli irpini forti di sei punti nelle ultime tre gare e che sono sopra di due punti e tre posizioni. Ecco le ultime news sulle probabili formazioni di Pro Vercelli Avellino.

Pro Vercelli-Avellino sarà visibile in diretta tv a partire dalle ore 15.00 in esclusiva sui canali di Sky, e precisamente Calcio 4.

Secondo i bookmaker la Pro Vercelli è la squadra favorita nella sfida di oggi. Il segno 1 è infatti quotato a 2,30 mentre il successo dei campani pagherebbe 3,40 volte la posta in gioco. L’X, infine, è data a 3,00.

Mister Cristiano Scazzola dovrà fare a meno di Ronaldo ormai da troppo tempo out per un problema al ginocchio. E' arrivato però Mattia Sprocati oltre al giovane portiere Sergio Viotti. Capitolo cessioni, è partito Nunzio Di Roberto, giocatore che di certo può fare la differenza in questa categoria. In porta dovrebbe andare Russo con una linea difensiva a quattro davanti a lui composta da Germano, Cosenza, Bani e Scaglia. In mezzo al campo invece ci saranno Emmanuello, Castiglia e Scavone. Davanti dovrebbe debuttare proprio Sprocati al fianco di Fabiano e Marchi.

Il tecnico Rastelli non potrà contare solo sull'infortunato Bittante. La rosa è stata impreziosita nel mercato di gennaio dagli arrivi di Mokulu e Almici che potrebbero entrambi partire dal primo minuto. Gomis sarà come al solito tra i pali con una linea a tre formata da Pisacane, Chiosa e Fabbro. Almici a destra sostituirà Bittante con D'Angelo, Kone e Arini in mezzo e Visconti sull'altra corsia. Davanti vicino al bomber Castaldo ci sarà proprio Mokulu. Partirà invece dalla panchina l'altro arrivo Trotta.