BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Risultati Serie B/ Diretta gol livescore e classifica aggiornata: finali! (sabato 17 gennaio 2015, 22^ giornata)

Pubblicazione:sabato 17 gennaio 2015 - Ultimo aggiornamento:sabato 17 gennaio 2015, 17.03

Dall'account facebook.com/modnafc Dall'account facebook.com/modnafc

RISULTATI SERIE B: LIVESCORE IN DIRETTA E CLASSIFICA AGGIORNATA (SABATO 17 GENNAIO 2015, 22^ GIORNATA) - Incredibile epilogo in Brescia Frosinone che chiude con il risultato finale di 3-1 una partita stregata per i laziali. Tanti gol, tante sorprese e tante prodezze tra le partite di questa 22ma giornata di Serie B, aspettando i posticipi di domani e lunedì. La classifica cambia, i vecchi problemi restano per le nobili in difficoltà. In vetta Frosinone e Spezia hanno rallentato, mentre l'ottimo Lanciano si inserisce di prepotenza a ridosso delle prime dopo aver polverizzato uin Catania in crisi mistica. Bene Pescara e Provercelli che guadagnano posizion iinteressanti in classifica, mentre anche l'Avellino vive un momento non brillantissimo, nonostante il risultato non negativo di oggi. Insomma, c'è ancora tanto da vedere, tanto da giocare. Due risultati pesanti arriveranno nei prossimi giorni. La classifica come cambierà? CLICCA QUI SOTTO PER I RISULTATI DI SERIE B E LA CLASSIFICA AGGIORNATA (SABATO 17 GENNAIO 2015)

RISULTATI SERIE B: LIVESCORE IN DIRETTA E CLASSIFICA AGGIORNATA (SABATO 17 GENNAIO 2015, 22^ GIORNATA) - Spettacolo puro a inizio del secondo tempo. Risultati che cambiano forsennatamente in questo inizio ripresa. Fioccano gol un po' da tutte le parti anche se ai fini della classifica potrebbe cambiare meno di quanto sembra con questi risultati, almeno per come stanno maturando. Robante la partita a Trapani con il Pescara avanti per 4-2, Catania ancora in fondo al tunnel. Il Brescia sta raccogliendo i frutti di un Frosinone dalla gran voglia di suicidio, vediamo cosa succederà nei prossimi minuti...

RISULTATI SERIE B: LIVESCORE IN DIRETTA E CLASSIFICA AGGIORNATA (SABATO 17 GENNAIO 2015, 22^ GIORNATA) - Risultati che ora cambiano con il contagocce, ma con gol di classe in questa 22ma giornata di Serie B. Il gol è ancora di Pasquato, questa volta regolare, e il Pescara torna in vantaggio sul Trapani. Grande gioia per l'attaccante che celebra la doppietta personale con grande soddisfazione. Per ora vale 3 punti in più in classifica...

RISULTATI SERIE B: LIVESCORE IN DIRETTA E CLASSIFICA AGGIORNATA (SABATO 17 GENNAIO 2015, 22^ GIORNATA) - Pioggia di gol nei primi minuti di queste partite di Serie B, e tra i risultati che cambiano il più clamoroso è sicuramente il vantagigo del Brescia contro il Frosinone. Ciofani totalmente nel pallone confeziona un autogol e poi si becca un cartellino giallo. Brutto inizio anche se lo svarione che apre le porte al solito Caracciolo è di Zanon. Inizio horror per il Frosinone...

RISULTATI SERIE B: LIVESCORE IN DIRETTA E CLASSIFICA AGGIORNATA (SABATO 17 GENNAIO 2015, 22^ GIORNATA) - Tutto pronto sui campi della Serie B per il fischio di inizio delle partite. Ci si prepara per attaccare gli avversarie e proseguire sul cammino interrotto per le festività natalizie. I risultati potrebbero essere molto importanti per la classifica delle squadre. Vedremo se il passo della vetta cambierà o se si riprenderanno le squadre più blasonate messe in crisi dalla prima parte del campionato. E ora tutti pronti per i gol, stanno per arrivare! 

RISULTATI SERIE B: LIVESCORE IN DIRETTA E CLASSIFICA AGGIORNATA (SABATO 17 GENNAIO 2015, 22^ GIORNATA) - Risultati Serie B 2014-2015: torna il campionato cadetto dopo la sosta invernale. Siamo alla ventiduesima giornata, ciò significa che inizia oggi il girone di ritorno; due posti per la promozione diretta, sei per i playoff, tre retrocessioni e due squadre che giocheranno lo spareggio playout. La corsa è più aperta che mai: 21 giornate sono tante, ma la classifica comincia a definirsi. Vediamo quali sono le partite in programma nel turno; si parte oggi, poi ci sarà un posticipo domani e uno lunedi. Bari-Virtus Entella (oggi ore 15): i galletti (25 punti) hanno acquisito Ebagua e Schiattarella cedendo Stevanovic, significa che credono nella promozione anche se sono a +3 sul playout, l’Entella (24) per il momento pensa solo a salvarsi e ci sta riuscendo. Brescia-Frosinone (oggi ore 15): partita delicata con le Rondinelle (23) a caccia di punti per la salvezza e stabilità economica, mentre il Frosinone (34) è sempre secondo ma il finale di 2014 ce lo ha presentato in flessione e calo di energie. Cittadella-Modena (oggi ore 15): situazione difficile per i veneti (19) che sono ultimi e senza troppe prospettive, il Modena (27) vuole agguantare i playoff per il secondo anno consecutivo. Lanciano-Catania (oggi ore 15): il Lanciano (30) è in rampa di lancio e vuole fare i playoff persi l’anno scorso per dettagli, nel Catania (21) esordio di Dario Marcolin in panchina per una svolta concreta e duratura. Latina-Vicenza (oggi ore 15): i laziali (20) ripartono da Mark Iuliano in panchina, sarà l’uomo giusto per la salvezza? Vicenza (27) con vista sui playoff, ma prima vuole pensare a salvarsi. Pro Vercelli-Avellino (oggi ore 15): piemontesi (30) ottavi e oggi ai playoff, mentre l’Avellino (32) vuole blindare la sua posizione a ridosso delle prime due, con possibilità di promozione diretta. Spezia-Varese (oggi ore 15): i liguri (33) vogliono la promozione sempre sfuggita, senza Ebagua mancherà un bomber ma Stevanovic servirà. Il Varese (22) avrà Fornasier e un portiere (Colombi o Cragno), penalizzato di tre punti che diventeranno 4 ma non vuole mollare. Ternana-Crotone (oggi ore 15): sfida salvezza con gli umbri (25) al momento tranquilli mentre i calabresi (21) hanno mostrato segnali di ripresa ancora non sufficienti per uscire dalla zona calda. Trapani-Pescara (oggi ore 15): potremmo chiamarla sfida tra due incompiute visto che il Trapani (30) entra ed esce dalla zona playoff e il Pescara (28) ha una rosa sulla carta da primi otto posti ma non trova continuità. Carpi-Livorno (domenica ore 18): la capolista (43) a +9 sulle due seconde nizia la difesa del primato e sente vicina la promozione, Concas però è stato fermato per doping, al suo posto Molina. Il Livorno (31)  ha un nuovo allenatore, dentro Gelain per Gautieri che pure non aveva fatto male portando la squadra in zona playoff. Bologna-Perugia (lunedi ore 20:30): i felsinei (34) sono secondi e vogliono fare il salto di qualità definitivo mentre gli umbri (29) hanno vinto pochissimo dopo il boom iniziale ma i playoff restano una realtà decisamente concreta. CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER I RISULTATI DELLA 22^ GIORNATA DI SERIE B (SABATO 17 GENNAIO 2015)


  PAG. SUCC. >