BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Video/ Palermo-Roma,il gol di Dybala e di Destro (oggi 17 gennaio 2015)

Video Palermo Roma: i gol e gli highlights della partita valida per la diciannovesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. Si gioca sabato 17 gennaio al Barbera, alle ore 20:45

Foto Infophoto Foto Infophoto

Nella ripresa la Roma parte forte e dimostra subito di essere rientrata in campo con un altro piglio. La formazione di Garcia raccoglie i frutti della sua pressione al 54' grazie ad un gol del solito Mattia Destro: Pjanic lascia partire un cross morbido a giro su piazzato, raccoglie Strootman, l'olandese colpisce di testa e fa da sponda per l'attaccante giallorosso che si avventa sul pallone ed infila in rete in spaccata. Nulla da fare per il portiere dei siciliani Sorrentino, la difesa del Palermo ha difeso male su questa palla inattiva e il reparto offensivo capitolino ne ha approfittato. Per Mattia Destro è il 24esimo gol con la maglia della Roma, assist di Strootman che ha servito il compagno con estrema precisione colpendo la palla di testa in mischia 

Inizio vibrante al Renzo Barbera di Palermo nella sfida tra i rosanero e la Roma allenata d Rudi Garcia. Dopo appena due minuti di gioco la formazione di casa passa in vantaggio grazie ad un gol siglato dal talentuoso Dybala: il difensore dei giallorossi Astori  sbaglia il disimpegno, intercetta il centrocampista dei siciliani Vazquez che serve con precisione il compagno in attacco, Dybala a tu per tu con De Sanctis non sbaglia e con il sinistro infila in rete l'uno a zero. Grande freddezza dimostrata da parte dell'attaccante argentino che si è inserito in area da rigore con un tempismo perfetto e non si è lasciato sfuggire la chance per portare in vantaggio la sua squadra. Per il centravanti rosanero è il decimo gol con la maglia del Palermo 

Si gioca questa sera alle ore 20:45 ed è valida per la diciannovesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. L’ultimo incrocio tra le due squadre risale alla stagione 2012-2013, la trentesima giornata andata in scena il 5 aprile 2013; il Palermo doveva salvarsi, era con le spalle al muro e sapeva che forse nemmeno i tre punti sarebbero serviti (e sarebbe andata così), la Roma già in finale di Coppa Italia cercava comunque un pass per l’Europa - che non avrebbe poi ottenuto - attraverso il campionato. La maggior fame aveva fatto la differenza: il Palermo si era imposto per 2-0 con gol da parte dei due giocatori più rappresentativi. Apriva i conti Josip Ilicic con controllo e tiro in area di rigore a far secco Stekelenburg; Fabrizio Miccoli toccava al volo di esterno un cross dalla sinistra, corsia sulla quale la Roma soffriva terribilmente. Per Aurelio Andreazzoli, che aveva preso il posto di Zdenek Zeman, un pomeriggio da incubo; per il Palermo di Giuseppe Sannino una grande vittoria e la speranza che cresceva, ma che poi come detto si sarebbe spenta. Oggi le cose sono ben diverse per entrambe le squadre: come finirà dunque allo stadio Barbera in questo anticipo di Serie A? Lo scopriremo tra poco.