BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta/ Manchester City-Arsenal (risultato finale 0-2): Cazorla-Giroud, Citizens a -5 dalla vetta (18 gennaio 2015, Premier League)

Pubblicazione:domenica 18 gennaio 2015 - Ultimo aggiornamento:domenica 18 gennaio 2015, 19.03

Foto Infophoto Foto Infophoto

DIRETTA MANCHESTER CITY-ARSENAL (RISULTATO FINALE 0-2): INFO STREAMING VIDEO E TV (DOMENICA 18 GENNAIO 2015, PREMIER LEAGUE 22^ GIORNATA - Diretta Manchester City-Arsenal: risultato finale 0-2. Colpaccio dell'Arsenal che influisce anche nella lotta per il titolo: il Manchester City infatti non riesce a rispondere al Chelsea, che ieri (sabato 18 gennaio) si è imposto a valanga sul campo dello Swansea (0-5); i Citizens rimangono a 47 punti scivolando a meno 5 dalla vetta. Per i Gunners invece iniezione di fiducia e quinto posto a quota 39, una sola lunghezza dietro il Manchester United. Nel prossimo week-end le due squadre saranno impegnate nel quarto turno di FA Cup: per il Manchester City partita in casa contro il Middlesbrough (sabato 24 gennaio 2015, ore 16:00), l'Arsenal invece farà visita al Brighton (domenica 25 ore 17:00). La prossima giornata di Premier League (23^, nel week-end di sabato 31 gennaio) riserverà il big match tra prima e seconda in classifica: Chelsea-Manchester City, per l'Arsenal invece match casalingo contro l'Aston Villa.

DIRETTA MANCHESTER CITY-ARSENAL (0-2): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (DOMENICA 18 GENNAIO 2015, PREMIER LEAGUE 22^ GIORNATA - Diretta Manchester City-Arsenal: al 67' minuto di gioco i Gunners segnano quello che sembra essere il gol della tranquillità. Ancora Santi Cazorla protagonista: questa volta lo spagnolo batte un calcio di punizione dentro l'area piccola, Olivier Giroud tocca non colpendo pienamente il pallone ma riuscendo a indirizzarlo all'angolo sinistro della porta difesa da Hart. E' il sesto gol dell'attaccante francese in questo campionato. 

DIRETTA MANCHESTER CITY-ARSENAL (0-1): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (DOMENICA 18 GENNAIO 2015, PREMIER LEAGUE 22^ GIORNATA - Diretta Manchester City-Arsenal: al 24' minuto di gioco i Gunners si sono portati in vantaggio. Calcio di rigore procurato da Kompany che atterra un avversario in area: dal dischetto Santi Cazorla non sbaglia e porta avanti l'Arsenal con un preciso rasoterra. Quinto gol in questa Premier League per il centrocampista spagnolo. 

DIRETTA MANCHESTER CITY-ARSENAL: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (DOMENICA 18 GENNAIO 2015, PREMIER LEAGUE 22^ GIORNATA - Diretta Manchester City-Arsenal: di seguito le formazioni ufficiali della partita. MANCHESTER CITY (4-2-3-1): 1 Hart; 5 Zabaleta, 4 Kompany, 26 Demichelis, 22 Clichy; 25 Fernandinho, 6 Fernando; 15 Jesus Navas, 21 Silva, 7 Minler; 16 Aguero In panchina: 13 Caballero, 20 Mangala, 3 Sagna, 11 Kolarov, 18 Lampard, 35 Jovetic, 10 Dzeko Allenatore: Manuel Pellegrini ARSENAL (4-3-3): 13 Ospina; 39 Bellerin, 4 Mertesacker, 6 Koscielny, 18 Monreal; 16 Ramsey, 34 Coquelin, 19 Cazorla; 15 Oxlade-Chamberlain, 12 Giroud, 17 Sanchez In panchina: 1 Szczesny, 21 Chambers, 3 Gibbs, 20 Flamini, 7 Rosicky, 11 Ozil, 14 Walcott Allenatore: Arsene Wenger

DIRETTA MANCHESTER CITY-ARSENAL: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (DOMENICA 18 GENNAIO 2015, PREMIER LEAGUE 22^ GIORNATA - Diretta Manchester City-Arsenal: uno degli episodi più famosi legati a questa partita è sicuramente quello del 12 settembre 2009. Emmanuel Adebayor era passato poche settimane prima dai Gunners ai Citizens per 29 milioni di euro, uno dei primi acquisti di lusso della nuova proprietà; dopo tre stagioni con 62 gol in 143 i tifosi londinesi si erano sentiti traditi. La partita era terminata 4-2 per il City e grande protagonista era stato il togolese, che prima aveva colpito con i tacchetti il volto di Robin Van Persie (pare in modo involontario), poi aveva realizzato il gol del 3-1 e si era fatto tutto il campo di corsa per andare a inginocchiarsi in modo provocatorio sotto lo spicchio riservato ai tifosi dei Gunners. I quali evidentemente non l’avevano presa troppo bene; Adebayor si era scusato dicendo di essere stato insultato per tutta la gara, ma la FA gli aveva comunque comminato tre giornate di squalifica. La storia dell’attaccante e del Manchester City non sarebbe durata a lungo; nel gennaio 2011 Adebayor sarebbe passato al Real Madrid in prestito con diritto di riscatto; diritto non esercitato, ma all’Etihad non sarebbe più tornato chiudendo la sua esperienza con 19 gol in 43 partite, decisamente non il fatturato che la società si era aspettato da lui.

DIRETTA MANCHESTER CITY-ARSENAL: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (DOMENICA 18 GENNAIO 2015, PREMIER LEAGUE 22^ GIORNATA - Diretta Manchester City-Arsenal: la partita di andata che si era giocata all’Emirates per la quarta giornata di Premier League 2014-2015 (lo scorso 13 settembre) era stata spettacolare e si era conclusa sul 2-2. Il City aveva trovato il primo scatto al 28’ minuto con Sergio Aguero; nel secondo tempo però in 11 minuti l’Arsenal aveva ribaltato il risultato, segnando prima con Jack Wilshere e poi con Alexis Sanchez. Sembrava fatta, e invece all’83’ Martin Demichelis aveva trovato la rete del definitivo 2-2 che aveva chiuso i conti. Un pareggio che aveva fatto il gioco del Chelsea, già in fuga sfruttando anche la crisi del Manchester United. 

DIRETTA MANCHESTER CITY-ARSENAL: INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVESCORE (DOMENICA 18 GENNAIO 2015, PREMIER LEAGUE 22^ GIORNATA) - Diretta Manchester City-Arsenal: oggi pomeriggio alle ore 17 l’Etihad Stadium ospita, per la ventiduesima giornata del campionato di Premier League 2014-2015, la partita Manchester City-Arsenal che sarà diretta dall’arbitro Mike Dean. Una supersfida, la cui andata (giocata il 13 settembre scorso) era terminata 2-2; era la quarta giornata, come noto in Premier League il girone di ritorno non ricalca con precisione esatta quello di andata. La situazione di classifica vede il Manchester City in seconda posizione, con 47 punti, a sole due lunghezze dal Chelsea; l’Arsenal invece è quinto con 36 punti, a una sola lunghezza dal playoff di Champions League (dove c’è Il Manchester United) e tre dalla qualificazione diretta (Southampton). Due squadre storiche del calcio inglese; se l’Arsenal però ha sempre mantenuto un rendimento di alto livello almeno come competitività sulla carta (di fatto prima della FA Cup 2014 non festeggiava un titolo da quasi un decennio) il Manchester City è esploso negli ultimi anni quando la società è stata acquistata da Mansur bin Zayd Al Nahyan, che ha posto Al Mubarak come presidente e ha stanziato grandi capitali che hanno fruttato due Premier League in tre anni e la FA Cup. Non però il salto di qualità in Europa: solo due volte (l’anno scorso e quest’anno) il City ha raggiunto la qualificazione agli ottavi di Champions League, a febbraio sfiderà il Barcellona e vuole sfatare il tabù. L’Arsenal invece è presenza costante nella fase a eliminazione diretta della coppa internazionale, ma ha giocato solo la finale del 2006; inoltre in campionato non trionfa dal 2004, quando la squadra degli Imbattibili portò a termine un intero campionato senza sconfitte ma segnò anche l’ultimo acuto di una società che negli ultimi anni ha speso tanti soldi ma non ha mai trovato la formula giusta, finendo spesso per abbandonare la lotta al titolo ancora in inverno. Quest’anno sembra avvenire la stessa cosa. Sono 25 i punti casalinghi del Manchester City, che tra le proprie mura ha solo il Chelsea come rendimento migliore; i Citizens sono anche primi per bilancio esterno, mentre l’Arsenal da trasferta ha 15 punti ed è quarto nella speciale classifica, i problemi derivano in larga parte dal cammino all’Emirates (18 punti: sei squadre fanno meglio). Sergio Aguero è il miglior realizzatore del City, con 14 gol è vicecapocannoniere di Premier League a -1 da Diego Costa; per l’Arsenal c’è invece Alexis Sanchez, quarto assoluto in campionato. Il City però è in emergenza: mancheranno Yaya Touré e il nuovo acquisto Wilfried Bony, entrambi impegnati con la Costa d’Avorio in Coppa d’Africa. La diretta televisiva di Manchester City-Arsenal è garantita da Fox Sports, canale che trovate al numero 206 del pacchetto Sky oppure al 382 del digitale terrestre; attivando l’applicazione Sky Go (gratis e riservata agli abbonati Sky) su PC, tablet e smartphone potrete anche avvalervi della diretta streaming video. Non mancheranno poi gli aggiornamenti che le due squadre forniranno attraverso le loro pagine ufficiali sui social network, in particolare Facebook e Twitter; per il Manchester City ci sono facebook.com/mcfofficial e @MCFC, per l’Arsenal abbiamo invece facebook.com/Arsenal e @Arsenal. Infine uno sguardo alle quote Snai per questa partita: il Manchester City pare chiaramente favorito visto che la quota per il segno 1 è di 1,75 mentre la quota per il segno 2 è di 4,50. Il pareggio, segno X, vale invece 3,75 la somma giocata.



© Riproduzione Riservata.