BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta/ Udinese-Cagliari (risultato finale 2-2): Avelar dal dischetto agguanta il pari (Serie A, oggi domenica 18 gennaio 2015)

Diretta Udinese Cagliari: risultato finale 2-2. I friulani sognano la vittoria ribaltando la rete di Joao Pedro con Allan e Thereau, ma all'ultimo respiro Avelar pareggia su calcio di rigore

Foto Infophoto Foto Infophoto

DIRETTA UDINESE-CAGLIARI (RISULTATO FINALE 2-2): PAREGGIA AVELAR NEL FINALE (OGGI DOMENICA 18 GENNAIO 2015, SERIE A 19^ GIORNATA) - Diretta Udinese-Cagliari: risultato finale 2-2. Partita dalle mille emozioni quella dello stadio Friuli. L'Udinese spreca l'occasione di centrare tre punti che l'avrebbero avvicinata all'Europa, mentre il Cagliari si prende un punto preziosissimo in chiave salvezza, anche se la distanza dal terzultimo posto di fatto si amplia per la vittoria dell'Atalanta. E' la squadra ospite a portarsi in vantaggio per prima: grande ripartenza con Joao Pedro che servito da Donsah trova l'angolo giusto per battere Karnezis. L'Udinese non ci sta e in apertura di ripresa trova il gol del pareggio e quello del sorpasso nel giro di un minuto: Allan con una percussione solitaria e Thereau con un colpo di testa su assist di Di Natale trovano il colpo grosso. Sembra fatta, ma nel finale Heurtaux commette un ingenuo (e sfortunato) fallo di mano sul cross da sinistra di Farias: rigore, dal dischetto si presenta Avelar e la sua conclusione è vincente. Finisce 2-2. CLICCA QUI PER I RISULTATI DI SERIE A IN DIRETTA

DIRETTA UDINESE-CAGLIARI (RISULTATO LIVE 2-1): INFO STREAMING E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI DOMENICA 18 GENNAIO 2015, SERIE A 19^ GIORNATA) - Diretta Udinese-Cagliari: al 55' minuto di gioco l'Udinese trova la rete del pareggio. Secondo bellissimo gol in questa stagione di Allan, dopo quello realizzato in Coppa Italia: il centrocampista brasiliano parte in progressione dalla metacampo, resiste al rientro del difensore e riesce a mettere in porta con un gran tiro che supera Brkic. Passa un solo minuto: Di Natale forse commette fallo per liberarsi, dalla sinistra mette al centro un pallone che Cyril Thereau deve soltanto spingere in porta di testa per trovare la rete che porta in vantaggio i friulani nel giro di un solo minuto. Adesso è il Cagliari che deve alzare il ritmo alla ricerca della rete del pareggio dopo che nel primo tempo aveva dato l'impressione di poter controllare e portare a casa tre punti preziosissimi. 

DIRETTA UDINESE-CAGLIARI (RISULTATO LIVE 0-0): INFO STREAMING E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI DOMENICA 18 GENNAIO 2015, SERIE A 19^ GIORNATA). FORMAZIONI UFFICIALI - Diretta Udinese-Cagliari: il risultato allo stadio Friuli non si è sbloccato e la partita è sempre ferma sullo 0-0. Poche emozioni: al momento prevale la paura di sbagliare qualcosa e quindi dominano le difese e le linee mediane delle due squadre. Attento Zeljko Brkic su un paio di cross spiovuti nella sua area di rigore: il portiere serbo è il grande ex della partita ed è attualmente in prestito all'Udinese. 

DIRETTA UDINESE-CAGLIARI (RISULTATO LIVE 0-0): INFO STREAMING E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI DOMENICA 18 GENNAIO 2015, SERIE A 19^ GIORNATA). FORMAZIONI UFFICIALI - Diretta Udinese-Cagliari: le formazioni ufficiali della partita che sta per cominciare allo stadio Friuli di Udine. UDINESE (3-5-1-1): 31 Karnezis; 5 Danilo, 11 Domizzi, 75 Heurtaux; 89 Piris, 8 B.Fernandes, 6 Allan, 33 P.Kone, 34 Gabriel Silva; 77 Thereau; 10 Di Natale In panchina: 22 Scuffet, 97 Meret, 18 Bubnjic, 26 Pasquale, 23 Jadson, 21 Hallberg, 96 Jaadi, 94 Aguirre Allenatore: Andrea Stramaccioni CAGLIARI (4-3-3): 44 Brkic; 14 F.Pisano, 15 Rossettini, 33 M.Capuano, 8 Avelar; 30 Donsah, 4 Crisetig, 16 Dessena; 20 Ekdal, 9 Longo, 10 Joao Pedro In panchina: 1 Colombi, 27 Cragno, 24 Benedetti, 2 Ale.Gonzalez, 3 Murru, 5 Conti, 22 Husbauer, 17 Farias, 25 Sau, 90 Cop Allenatore: Gianfranco Zola Arbitro: Di Bello. 

DIRETTA UDINESE-CAGLIARI: INFO STREAMING E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (OGGI DOMENICA 18 GENNAIO 2015, SERIE A 19^ GIORNATA). LE STATISTICHE - Diretta Udinese-Cagliari: c’è Udinese-Cagliari alle ore 15.00 di oggi pomeriggio. Allo stadio Friuli andrà in scena il match fra i padroni di casa e i rossoblu di Zola, valevole per il 19esimo turno del campionato di Serie A 2014-2015. In attesa che si risolva una volta per tutte il caso Muriel (vicino alla Sampdoria), e che a Udine sbarchi un nuovo rinforzo per l’attacco, Andrea Stramaccioni schiera un 3-5-2 che fa di capitan Di Natale il perno centrale del gioco. Il sempreverde attaccante avrà il supporto di Thereau e soprattutto dei due esterni Piris e Grabiel Silva, con l’aiuto delle “menti” del centrocampo, leggasi Allan, Kone e Fernandes. Zola proverà a contenere le scorribande bianconere con un 4-3-2-1. Probabilmente i rossoblu rimarranno arroccati in difesa per poi fare male in contropiede, in particolare con Sau ma anche con l’ottimo Ekdal e Joao Pedro. Attenzione infine all’assenza di Ibarbo, calciatore fondamentale per le meccaniche di gioco della compagine rossoblu.

DIRETTA UDINESE-CAGLIARI: INFO STREAMING E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (OGGI DOMENICA 18 GENNAIO 2015, SERIE A 19^ GIORNATA). LE STATISTICHE - Diretta Udinese-Cagliari: Al 'Friuli' si affrontano l'Udinese di Andrea Stramaccioni e il Cagliari allenato da Gianfranco Zola. I bianconeri occupano la dodicesima posizione in graduatoria a quota 23 punti, frutto di 6 vittorie, 5 pareggi e 7 sconfitte mentre i sardi si trovano al terz'ultimo posto con 15 punti, dovuti a 3 vittorie, 6 pareggi e 9 sconfitte. La squadra di casa ha possesso palla pari a 23'25'' mentre il Cagliari 24'12''. Gli uomini di Zola vedono più la porta con una media di 5,0 conclusioni a partita contro il 3,4 dell'Udinese. Supremazia rossoblu anche sul fronte delle palle giocate con una media per gara pari a 564,5 contro 502,6 dell'udinese. Per quanto riguarda la precisione di esecuzione, 65,5% Cagliari e 61,4% Udinese. Passiamo ora alla pericolosità in chiave offfensiva: gli isolani vantano una percentuale pari al 47,7% contro il 39,4% dei friulani. Ci si aspetta una partita ricca di gol ed emozioni, entrambe le squadre hanno bisogno di punti per avvicinarsi ai propri obiettivi stagionali.

DIRETTA UDINESE-CAGLIARI: INFO STREAMING E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (OGGI DOMENICA 18 GENNAIO 2015, SERIE A 19^ GIORNATA). INFO RADIO - Diretta Udinese-Cagliari: si gioca alle ore 15.00 la partita della diciannovesima giornata di Serie A allo stadio Friuli di Udine, e si potrà seguire questa partita anche via radio sulle frequenze di Rai Radio 1 (FM 89.3). Per i sei incontri del pomeriggio di questa domenica 18 gennaio 2015 per l'ultima del girone d'andata, l'appuntamento sarà naturalmente con la storica trasmissione 'Tutto il calcio minuto per minuto', che offrirà aggiornamenti da tutti i campi e dunque anche sulla partita fra i padroni di casa bianconeri che vogliono continuare a navigare nella tranquillità e i rossoblù sardi che invece hanno grande bisogno di punti salvezza. 

DIRETTA UDINESE-CAGLIARI: INFO STREAMING E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (OGGI DOMENICA 18 GENNAIO 2014, SERIE A 19^ GIORNATA) - Diretta Udinese-Cagliari: alle ore 15 di oggi lo stadio Friuli ospita Udinese-Cagliari, partita diretta dall’arbitro Marco Di Bello e valida per la diciannovesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. E’ una partita che vale la salvezza: certamente l’Udinese è ben posizionata in classifica e i suoi 23 punti sono una buona assicurazione perchè segnano 8 lunghezze di vantaggio sui 15 del Cagliari che occupa la terzultima posizione e quindi rappresenta in questo momento la quota oltre la quale non bisogna andare. Vero è anche che la corsa si fa complicata perchè ci sono tante squadre che se la giocano e perchè il rendimento dei friulani non è certamente da Europa. I precedenti giocati a Udine, tenendo conto di tutte le serie e tutte le competizioni, sono 24 a cominciare da un 1-0 a favore dei friulani il 30 ottobre 1955 (in Serie B); il bilancio ci dice che in vantaggio netto c’è l’Udinese con 14 vittorie contro le 2 del Cagliari, mentre i pareggi sono 8. Lo scorso anno era finita 2-0 per i friulani grazie ai gol realizzati da Danilo e Antonio Di Natale, anche l’anno precedente i tre punti erano rimasti in casa (4-1). A conti fatti il Cagliari non vince a Udine da molto tempo: esattamente dall’11 maggio 2008, quando si impose per 2-0 con i gol realizzati da Robert Acquafresca e Andrea Cossu. L’altra vittoria rossoblu è invece molto indietro negli anni: in Serie B, un 3-1 nella stagione 1962-1963. Un ex della sfida ha appena cambiato maglia: il portiere sloveno Zeljko Brkic, chiuso a Udine, è andato a fare il titolare al Cagliari che invece aveva qualche problema di troppo tra i pali. Ricordiamo anche Andrea Lazzari: il centrocampista bergamasco nell’Udinese ha giocato 53 partite ma non ha mai troppo inciso, diverso invece il rendimento a Cagliari dove in tre anni (104 presenze) aveva realizzato 9 gol chiudendo un campionato di Serie A con 6 marcature. E’ un doppio ex anche Massimiliano Allegri: il tecnico toscano è stato protagonista di un ottimo biennio come allenatore del Cagliari, prima ancora era stato “ottimizzatore” del lavoro all’Udinese, voluto dal suo vecchio maestro Giovanni Galeone (esonerato a gennaio). Allegri aveva già lavorato per un’altra squadra in stagione (il Grosseto) e perciò non era stato tesserato ufficialmente dai friulani, ma era stato comunque squalificato per tre mesi dalla Federazione. L’Udinese sta certamente disputando una buona stagione, ma quello che manca è la continuità: non è tanto il diverso rendimento tra un brillante inizio di stagione e un mediocre prosieguo, quanto il fatto che i friulani non riescono a inanellare una buona striscia che li faccia definitivamente uscire dalle zone calde della classifica. Anche in casa il rendimento non è strepitoso: ci sono 4 vittorie e 2 pareggi con già 3 sconfitte, nell’ultima giocata in questo stadio la squadra di Andrea Stramaccioni ha perso contro la Roma reclamando per un paio di chiamate arbitrali dubbie (tra cui il gol fantasma di Astori). Nelle ultime cinque invece sono arrivati 5 punti: la vittoria di San Siro contro l’Inter e i pareggi contro Sampdoria e Sassuolo. Tuttavia le sconfitte interne consecutive sono due (c’è anche la caduta nel derby triveneto contro il Verona). Il Cagliari ha ottenuto domenica la prima vittoria casalinga della stagione (contro il Cesena) e più in generale è tornato ad assaporare un successo che mancava dal 25 ottobre (4-0 a Empoli); Gianfranco Zola ha potuto festeggiare quasi subito il successo ma adesso si tratta di trovare la continuità, perchè ovviamente vincere una partita e perdere tre non permetterà di salvarsi (a meno che non ci siano squadre che fanno peggio). In trasferta ci sono due vittorie, tre pareggi e quattro sconfitte; tutti i punti erano stati conquistati da Zdenek Zeman cui è stata fatale la sconfitta casalinga contro la Juventus. Non ci resta allora che dare la parola al campo per una partita che speriamo possa essere interessante e con tante occasioni; certamente da una parte ci sarà la paura di perdere e di conseguenza potremmo assistere a due squadre bloccate a centrocampo e ritmi bassi. Un gol potrebbe aiutare ad aprire gli spazi e aumentare il livello di intensità e spettacolo; in ogni caso adesso ci mettiamo comodi perchè la diretta di Udinese-Cagliari, partita valida per la diciannovesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015, sta per cominciare…

DIRETTA UDINESE-CAGLIARI: INFO STREAMING E DIRETTA TV, RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (OGGI DOMENICA 18 GENNAIO 2014, SERIE A 19^ GIORNATA) - La diretta di Udinese-Cagliari è garantita dai canali del satellite; in particolare dovete andare su Sky Calcio 4 (numero 254). Qualora vogliate essere informati sui risultati dagli altri campi potrete rivolgervi ai programmi di Diretta Gol che trovate rispettivamente su Sky SuperCalcio (numero 205) e Premium Calcio (numero 370). Tutti gli abbonati alla piattaforma satellitare e al digitale terrestre potranno avvalersi della diretta streaming gratuita, semplicemente attivando le applicazioni Sky Go e Premium Play su PC, tablet o smartphone). Infine potrete tenere d’occhio i social network, in particolare Facebook e Twitter, con i profili ufficiali della Lega e delle due formazioni impegnate allo stadio Friuli; troverete aggiornamenti costanti sulle sorti della partita. La Lega Calcio mette a disposizione il suo account facebook.com/legaseriea, poi ci sono i canali delle due squadre. Per l’Udinese ci sono gli indirizzi facebook.com/UdineseCalcio1896 e @Udinese_1896, per il Cagliari invece facebook.com/CAGLIARICALCIOOFFICIALPAGE e @CagliariCalcio.

© Riproduzione Riservata.