BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Diretta Zambia-Rep. Democratica del Congo (risultato finale 1-1): reti di Singuluma e Bolasie (18 gennaio 2015, Coppa d'Africa)

Diretta Zambia-Repubblica Democratica del Congo: risultato finale 1-1. Finisce pari la prima partita del gruppo B: i campioni del 2012 vanno subito in vantaggio ma si fanno riprendere

(INFOPHOTO)(INFOPHOTO)

risultato finale 1-1. E' un pareggio alla prima partita del gruppo B di Coppa d'Africa 2015: a Ebeblyin, nel Nord-Est della Guinea Equatoriale, i campioni (a sorpresa) del 2012 si fanno raggiungere nel secondo tempo e ora dovranno sudare per centrare la qualificazione ai quarti di finale (questa sera si gioca Tunisia-Capo Verde). Lo Zambia parte benissimo: dopo soli due minuti Given Singuluma sfrutta un brutto rinvio della difesa avversaria e calcia dal limite dell'area trovando Muteba fuori dai pali. Sembra in discesa la partita per i Chipolopolo, e invece la Repubblica Democratica del Congo cresce di colpi e al 20' minuto del secondo tempo trova la rete del pareggio grazie a uno splendido destro al volo di Yannick Yala Bolasie che, ben imbeccato dalla destra, indovina il piatto a incrociare che non lascia scampo a Mweene. Con questo pareggio dunque la situazione nel girone B è ancora del tutto in bilico: bisognerà comunque attendere la partita di questa sera - sempre a Ebeblyin, per cominciare a tracciare un quadro dopo la prima giornata.

Al 65' minuto di gioco la Repubblica Democratica del Congo trova il gol del pareggio grazie al suo numero 11 Yannick Yala Bolasie che riesce a rimettere le cose a posto. Lo Zambia era partito fortissimo: dopo soli due minuti di gioco Given Singuluma aveva messo dentro la rete del vantaggio che sembrava aver dato tanta fiducia alla nazionale campione del 2012. Questo pareggio invece complica i piani e ora è la Repubblica Democratica del Congo ad avere l'inerzia del match.

La partita valida per la prima giornata del girone B della Coppa d'Africa sarà diretta dall'arbitro egiziano Gehad Gresha. Nato in un giorno particolare, il 29 febbraio 1976, Grisha ha ottenuto la qualifica di arbitro internazionale a partire dal 2008 e nel suo curriculum troviamo già la partecipazione alla Coppa d'Africa 2013, oltre a numerose partite della zona africana delle qualificazioni ai Mondiali 2014. Assente l'Egitto, sarà lui a rappresentare il suo Paese in questa Coppa d'Africa.

Questa partita che apre il girone B della Coppa d'Africa 2015 si gioca allo stadio Manuel Enguru di Ebebiyin, città che sorge nel Nord-Est della Guinea Equatoriale, ai confini con Gabon e Camerun. Questa è una delle due città che non avevano partecipato alla Coppa d'Africa organizzata nel 2012 dalla Guinea Equatoriale insieme al Gabon: stavolta l'ex colonia spagnola fa tutto da sola, dunque si gioca anche qui, in una città che non ha nemmeno l'aeroporto. Anche lo stadio è decisamente piccolo, potendo ospitare solo 5.000 spettatori: d'altronde dopo la rinuncia del Marocco questa Coppa è stata organizzata in fretta, dunque eccoci alla scoperta di questa città senz'altro ignota a molti.

Domenica 18 gennaio 2015 si terrà la seconda giornata della Coppa d'Africa 2015. Per il gruppo B in campo Zambia contro Repubblica Democratica del Congo: la partita si terrà all'Estadio Manuel Enguru nella città di Ebebiyin, in Guinea Equatoriale. Calcio d'inizio alle ore 17:00: Zambia-Repubblica Democratica del Congo sarà diretta dall'arbitro Ghead Zaglol Grisha, assistito dai guardalinee Waleed Ahmed Ali e Tahssen Abo El Sadat Bedyer. Le due nazionali sono inserite nel girone B assieme a Tunisia e Capo Verde, che saranno di fronte alle ore 20:00. C'è attesa per rivedere in campo lo Zambia, vincitore a sorpresa dell'edizione 2012: nelle qualificazioni la selezione allenata da Honour Janza ha ottenuto il secondo posto nel gruppo F (11 punti, 3 vittorie 2 pareggi 1 sconfitta), dietro a Capo Verde (12) e davanti a Mozambico (6) e Niger (3). La Repubblica Democratica del Congo invece ha strappato il pass per la fase finale in quanto migliore terza: i Leopardi guidati in panchina da Florent Ibengé hanno ottenuto 3 vittorie e 3 sconfitte per un totale di 9 punti, classificandosi dietro a Camerun (14) e Costa D'Avorio (10) e davanti alla Sierra Leone (1). Il giocatore più famoso dello Zambia è l'attaccante Emmanuel Mayuka, classe 1991 di proprietà del Southampton (6 presenze quest'anno) e in Europa dal 2011. Nella Repubblica Democratica del Congo spiccano i difensori Cedric Mongongu (gioca in Francia nell'Evian) e Chancel Mbemba dell'Anderlecht, che di recente si è segnalato con una doppietta rifilata all'Arsenal nella fase a gironi di Champions League. Il capitano è il centrocampista Youssuf Mulumbu, ventisettenne del West Bromwich Albion mentre la punta di diamante è Dieumerci Mbokani, che milita nella Dinamo Kiev (clicca qui per le rose di tutte le squadre della Coppa d'Africa 2015 e il calendario della manifestazione). Quote SNAI per la sfida di Ebebiyin: grande equilibrio nelle valutazioni, il segno 1 per vittoria finale dello Zambia è quotato 2,60; poco più alte le quote riservate al segno X per il pareggio, 2,95, e al segno 2 per il successo della Repubblica Democratica del Congo: 2,75. Under quotato 1,45, Over 2,55, Goal 2,10 e NoGoal 1,65. La partita di Coppa d'Africa Zambia-Repubblica Democratica del Congo sarà trasmessa in diretta tv dal canale Eurosport 2, il numero 211 del pacchetto Sky e 385 di Mediaset Premium; il sito www.eurosportplayer.it offrirà il servizio di diretta streaming video a pagamento, per seguire tutte le partite di Coppa d'Africa in tempo reale. Aggiornamenti sul risultato di Zambia-Repubblica Democratica del Congo saranno disponibili sul sito ufficiale della CAF (Confederation Africaine de Football), www.cafonline.com e sui social network ufficiali CAF / Africa Cup of Nations (Facebook) e @CAF_Online (Twitter).

© Riproduzione Riservata.