BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Chievo-Fiorentina (1-2): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2014-2015 19^ giornata)

Pagelle Chievo-Fiorentina: i voti della partita di Serie A, valida per la diciannovesima giornata. I protagonisti, i migliori e i peggiori al Bentegodi: i giudizi per il Fantacalcio

Alberto Paloschi (Infophoto) Alberto Paloschi (Infophoto)

LE PAGELLE DI CHIEVO-FIORENTINA (1-2): I VOTI DELLA PARTITA (SERIE A 2014-2015, 19^ GIORNATA) - La Fiorentina vince per 2-1 in zona Cesarini contro il Chievo al Marcantonio Bentegodi e resta in lotta per un posto in Europa. I ragazzi di Montella si sono portati in vantaggio al 35° minuto con Rodriguez, ma si sono fatti raggiungere al 71’ dal gol del solito Pellissier, prima della rete all’ultimo minuto di Babacar che consegna i 3 punti ai gigliati. Grazie a questa vittoria la Fiorentina rimane al 6° posto, a sole 3 lunghezze dal terzo occupato da Napoli e Sampdoria. Il Chievo invece retrocede in diciassettesima posizione e si ritrova con soli 2 punti di vantaggio dalla zona rossa della classifica. VOTO PARTITA 7: E’ stata una partita interessante, soprattutto nel secondo tempo, quando il Chievo ha cominciato a giocare con più coraggio e il livello della partita si è alzato vertiginosamente, rispetto alla discreta prima frazione del match. Ci sono state molte occasioni e i tifosi delle due squadre non si saranno sicuramente annoiati. Il gol pesantissimo nel finale di Babacar ha aggiunto la ciliegina sulla torta ad una bella e sorprendente partita. VOTO CHIEVO 5,5: Nel primo tempo gioca una buona partita, meglio in fase difensiva, nonostante il gol subito sicuramente evitabile. Nella ripresa la squadra di Maran ha giocato con più coraggio e ha fatto vedere belle azioni in fase offensiva, sfiorando addirittura il vantaggio per 2-1. Peccato per il gol di Babacar preso quasi a tempo scaduto. CLICCA QUI PER LE PAGELLE DEL CHIEVO VOTO FIORENTINA 6,5: Hanno rischiato grosso i ragazzi di Montella con il gol regalato agli avversari dopo un predominio sul match di oltre 60 minuti. I viola però non hanno mollato e alla fine sono riusciti a portarsi a casa un risultato strameritato. CLICCA QUI PER LE PAGELLE DELLA FIORENTINA VOTO SIG. CERVELLERA (ARBITRO) 6: Nel primo tempo i suoi assistenti non chiamano un paio di fuorigioco. Nella ripresa dirige bene con poche sbavature.

LE PAGELLE DI CHIEVO-FIORENTINA (SERIE A, 19^ GIORNATA): I VOTI DEL PRIMO TEMPO - Il primo tempo fra Chievo e Fiorentina si conclude sul risultato di 0-1, in favore degli ospti grazie al gol firmato da Gonzalo Rodriguez. La gara del Bentegodi può essere uno snodo importante per il campionato di entrambe le squadre. Il Chievo arriva a questa partita dopo il pareggio conquistato in “zona Cesarini” in trasferta con l’Atalanta ed è ancora invischiato nella lotta salvezza, con sole 3 lunghezze di vantaggio dalla zona retrocessione. Maran schiera la sua squadra con il solito 4-4-2. In porta c’è Bizzarri. Difesa a 4 composta sulle fasce da Frey e Zukanovic, mentre al centro il serbo Cesar affianca Gamberini. A centrocampo agiscono Izco e Hetemaj, con Schelotto e Birsa schierati come centrocampisti laterali. In attacco c’è il ritorno del capitano gialloblu Pellissier  al fianco del miglior realizzatore dei clivensi in questa stagione, Alberto Paloschi. Unico indisponibile Radovanovic ancora alle prese con un problema muscolare. La Fiorentina di Montella è ancora in lotta per centrare un posto in Europa, ma in questa stagione non è mai riuscita a dare continuità ai risultati positivi. Montella si presenta al Bentegodi schierando la sua squadra con il 3-5-2. Tra i pali gioca Tatarusanu. In difesa c’è il ritorno dopo la squalifica di Gonzalo Rodriguez, che viene affiancato da Tomovic e dall’argentino Basanta. A centrocampo spazio al trio granitico formato da Badelj, Borja Valero e Mati Fernandez, mentre sulle fasce agiscono Pasqual e Joaquin. In avanti la coppia d’attacco è formata da Mario Gomez e da Cuadrado. Arbitra il sig. Cervellera. Dunque Fiorentina in vantaggio alla fine dei primi 45 minuti di gioco, grazie al gol segnato al 35° da Gonzalo Rodriguez, che ha raccolto la sponda di Tomovic in area e ha segnato con un tap-in a porta vuota. Gli ospiti hanno creato di più rispetto al Chievo e si sono affidati spesso ai cross per la testa di Mario Gomez. Il tedesco però non è riuscito neanche in un occasione a centrare la porta con i suoi numerosi colpi di testa. I clivensi hanno cercato di colpire perlopiù con conclusioni dalla distanza. In particolare Schelotto e Izco hanno concluso verso la porta di Tatarusanu, me entrambi i loro tentativi sono stati imprecisi e non hanno creato problemi al portiere rumeno. Nel finale Badelj perde palla in mezzo al campo e regala il possesso a Birsa, lo sloveno effettua un cross basso verso Schelotto che calcia di prima intenzione, ma Rodriguez si immola sul pallone e ribatte il tiro dell’italo-argentino. Vedremo se nella ripresa il Chievo prenderà un po’ più di coraggio e proverà a ribaltare la partita o se la Fiorentina riuscirà a chiudere il match, magari con qualche giocata individuale dei talentuosi giocatori viola. MIGLIORE IN CAMPO  CHIEVO: CESAR 6,5 PEGGIORE IN CAMPO CHIEVO: P. HETEMAJ 5,5 MIGLIORE IN CAMPO FIORENTINA: GONZALO RODRIGUEZ 7 PEGGIORE IN CAMPO FIORENTINA: MARIO GOMEZ 5