BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Milan-Atalanta (0-1): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2014-2015, 19^giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

(INFOPHOTO)  (INFOPHOTO)

LE PAGELLE DI MILAN-ATALANTA 0-1 (SERIE A 2014-2015, 19^GIORNATA): I VOTI DELLA PARTITA - L'Atalanta espugna San Siro per 1-0 grazie al gol di Denis. Ecco i voti del match: brillano Cigarini e Moralez, timidi Pinilla e Zappacosta. Tra i rossoneri deludono Abate e Menez; si salva Bonaventura. 

VOTO ARBITRO (Russo) 6 - Grazia Abate nella ripresa quando il terzino rossonero avrebbe meritato il secondo giallo. Unica macchia di una gara sufficiente. CLICCA QUI PER LE PAGELLE DEL MILAN - CLICCA QUI PER LE PAGELLE DELL'ATALANTA

LE PAGELLE DI MILAN-ATALANTA (SERIE A, 19^ GIORNATA): I VOTI DEL PRIMO TEMPO - In lenta ripresa: questo potrebbe essere il bollettino medico attuale del Milan dopo il pesante ko interno subito nel giorno dell'Epifania dal Sassuolo. Da allora un pareggio, piuttosto brutto in casa del Torino, e una sofferta vittoria casalinga in Coppa Italia contro gli stessi emiliani autori dell'exploit di San Siro appena una settimana prima. L'Atalanta rappresenta per i rossoneri un banco di prova piuttosto importante, un'occasione per dimostrare qual è la vera identità del Diavolo: se la squadra piatta e priva di idee che ha perso punti importanti al cospetto di avversari abbordabili (Cesena, Empoli, Palermo tanto per fare degli esempi) o la coraggiosa banda che ha messo all'angolo diverse big (Napoli, Roma in Serie A e Real Madrid in amichevole). Per rispondere alla seguente domanda esistenziale, Inzaghi propone il solito 4-3-3 in attesa, probabilmente, di sperimentare il 4-2-3-1: Diego Lopez in porta quindi Abate, Mexes, Rami e Bonera (a sostituire l'infortunato De Sciglio). A centrocampo troviamo Montolivo, De Jong e Bonaventura, spostato mezzala per lasciare spazio a Cerci. Tridente offensivo formato dall'ex Atletico Madrid e Torino, Menez ed El Shaarawy: Pazzini parte dalla panchina. Risponde Colantuono con un accorto 4-4-2: Sportiello tra i pali, Benalouane, Stendardo, Biava e Del Grosso in difesa, Zappacaosta, Carmona, Cigarini e Moralez in mezzo al campo, Denis e Pinilla a formare l'attacco pesante della Dea. L'inizio è subito avvincente. Un brutto errore di Abate (4,5) concede al 1' un pericoloso contropiede all'Atalanta: per fortuna del Milan, Denis non riesce a concludere la porta con un tiro accompagnato sul fondo da Diego Lopez; poco dopo il terzino rossonero si riscatta parzialmente mettendo in mezzo un traversone preciso per Menez (4,5) la cui sponda aerea a centro area non trova El Shaarawy. I ritmi si alzano subito. Cerci (6) impensierisce Sportiello (6) con un tiro da fuori mentre al 4' Bonaventura (6) lo impegna severamente con una sassata dalla distanza: bravo il portiere della Dea a non farsi sorprendere. Quando il Milan perde palla lascia però troppi spazi alle ripartenze dell'Atalanta che sfiora il gol al minuto 17 quando Denis, servito da Moralez (6,5), scheggia la traversa con una conclusione velenosissima. Sul proseguo dell'azione, Zappacosta (6) costringe Diego Lopez (6) alla deviazione in angolo. Alla mezzora l'Atalanta si porta meritatamente in vantaggio quando Menez perde un pallone banale in zona off limits; ripartenza rapida della Dea con Moralez che è bravo a servire Denis (7). L'attaccante fredda con cinismo Diego Lopez. Al 37' Cigarini sfiora il raddoppio con un tiro a fil di palo che per poco non beffa l'estremo difensore rossonero. Il primo tempo termina con il Milan sotto al cospetto di una bella Atalanta. VOTO PARTITA 7 - Gara piacevole fin dalle primissime battute di gioco. Il pressing alto dell'Atalanta manda in tilt il Milan che concede diverse palle gol agli ospiti. Ritmi alti a San Siro e pochissimi attimi di tregua. VOTO MILAN 4,5 - Gara sconcertante dei rossoneri. La squadra di Inzaghi è lenta, non riesce a ripartire e, soprattutto, soffre l'aggressività dell'Atalanta. Troppi palloni persi in modo banale e tanti rischi corsi. MIGLIORE MILAN Cerci 6 - L'ex Atletico è l'unico, insieme a Bonaventura, che si inventa qualcosa in un pessimo primo tempo disputato da tutto il Milan PEGGIORE MILAN ABATE 4,5 - Gioca praticamente tutto il primo tempo a braccia larghe per protestare all'indirizzo dei compagni. In avvio regala un contropiede da bollino rosso all'Atalanta. VOTO ATALANTA 7,5 - Colantuono capisce come imbrigliare il Milan: con un pressing alto. I bergamaschi eseguono e si portano meritatamente in vantaggio con Denis poco dopo la mezzora. Bella Atalanta in questo primo tempo. MIGLIORE ATALANTA DENIS 7 - Autore del gol che, fin qui, decide la sfida contro il Milan. PEGGIORE ATALANTA PINILLA 5,5 - Troppo timido. Contro un Milan in queste condizioni potrebbe e dovrebbe dare di più. VOTO ARBITRO (Russo) 6 - Corretto il cartellino giallo a Denis. Gara che scorre senza espisodi dubbi tranne un mano in area richiesto da Cerci.



  PAG. SUCC. >