BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Udinese-Cagliari/ Orario diretta tv, probabili formazioni e quote: le ultime novità, i protagonisti (Serie A 2014-2015 19^ giornata)

Probabili formazioni Udinese Cagliari: orario diretta tv, dove vedere, quote e le ultime novità sulla partita valida per la diciannovesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015

Foto InfophotoFoto Infophoto

Si affrontano  oggi alle ore 15.00 allo Stadio Friuli la sfida tra i bianconeri di Andrea Stramaccioni e il Cagliari di Gianfranco Zola. Tra i protagonisti più attesi c'è Bruno Fernandes, calciatore portoghese classe 1994 che in stagione ha già segnato 2 reti. Un giocatore dal grande talento, che ha spessore tecnico e grande velocità. Può sicuramente fare la differenza tra i reparti con la sua velocità. Dall'altra parte Marco Sau potrebbe fare la differenza, un giocatore in grado di saltare l'uomo e infilarsi nel reparto con tecnica e velocità. Ha segnato già quattro reti in stagione e può cambiare passo durante la gara al momento giusto.

Diamo uno sguardo ai giocatori diffidati delle due squadre, a rischio squalifica in caso di cartellino giallo. Per l'Udinese sono diffidati Badu (assente), Bruno Fernandes, Pasquale e Di Natale: per loro dunque è a rischio la presenza contro l'Empoli nella prossima sfida di campionato. Tra i rossoblù sardi ci sono invece Balzano, Cossu, Ekdal e Ceppitelli in questa situazione, dunque devono evitare un'ammonizione per non saltare il prossimo match che sarà contro il Sassuolo.

Diamo uno sguardo ai giocatori assenti nelle due squadre, che non potranno prendere parte alla partita di Serie A. Per l'Udinese è piena emergenza: Widmer è squalificato, Badu e Wague impegnati in Coppa d'Africa mentre Evangelista e Zapata al Sub 20 sudamericano, oltre agli infortunati che sono Pinzi, Geijo, Guilherme e Muriel, al centro di un celebre caso di mercato. Per il Cagliari, meno assenti ma tutti di spicco: da Balzano a Ceppitelli e soprattutto Cossu ed Ibarbo, che torneranno fra una settimana.

Diamo uno sguardo ai dubbi che ancora affliggono gli allenatori delle due squadre a poche ore dall'inizio della partita di Serie A. Per quanto riguarda l'Udinese, Andrea Stramaccioni è alle prese con tanti assenti, per cui la formazione è praticamente obbligata. Due dubbi da risolvere invece per Gianfranco Zola: Capuano favorito sul nuovo acquisto Gonzalez in difesa, mentre a centrocampo Crisetig dovrebbe essere favorito su Donsah.

Si gioca oggi pomeriggio alle ore 15 presso lo stadio Friuli Udinese-Cagliari, partita valida per la diciannovesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. Si chiude il girone d’andata con una sfida molto importante in chiave salvezza; l’Udinese ha 23 punti in classifica mentre sono 15 quelli del Cagliari. Arbitra il signor Marco Di Bello; diamo allora uno sguardo alle probabili formazioni di Udinese-Cagliari.

Potrete seguire la diretta di Udinese-Cagliari sui canali del satellite, nello specifico su Sky Calcio 4 (numero 254).

Per Udinese-Cagliari le quote BWin prevedono la squadra friulana favorita con un 2,40 ad accompagnare il segno 1 laddove il segno 2 paga 3,70 la somma giocata. Per il pareggio, segno X, siamo invece a 3,20.

La squalifica di Widmer e le varie indisponibilità per la Coppa d’Africa e gli infortuni impongono ad Andrea Stramaccioni di tornare al modulo con la difesa a tre, nella quale Danilo sarà supportato da Heurtaux e Domizzi mentre Piris tornerà a giocare nel suo ruolo naturale di laterale destro, però a centrocampo con Gabriel Silva dall’altra parte e la coppia centrale che sarà formata da Allan e Paanagiotis Kone, vista l’indisponibilità di Guilherme. Chiaramente però c’è anche l’ipotesi della difesa a tre, con Piris e Gabriel Silva che si abbassano per giocare sulla linea dei difensori e Domizzi relegato in panchina. Quello che pare certo è che davanti ci sarà la coppia formata da Antonio Di Natale e Cyril Thereau, con poche soluzioni dalla panchina se non qualche giovane chiamato a rimpolpare una panchina altrimenti troppo scarna (fuori per infortunio anche Geijo mentre Lucas Evangelista e Alexis Zapata stanno giocando il Sudamericano Sub-20)

Anche nel Cagliari ci sono tanti dubbi; Cossu e Ibarbo non hanno recuperato e quindi in attacco potrebbe tornare titolare Marco Sau in una linea che prevede Ekdal e Joao Pedro a supporto, mentre Longo potrebbe tornare in panchina insieme a Diego Farias per il quale tra l’altro si sta parlando con insistenza di un approdo al Genoa. Non vanno sottovalutati Duje Cop e Husbauer, i nuovi acquisti che però hanno giocato titolari in Coppa Italia e quindi dovrebbero andare soltanto in panchina; a centrocampo spazio per Crisetig e Dessena al fianco del rientrante Daniele Conti, in difesa sono sempre infortunati Balzano e Ceppitelli dunque giocheranno Pisano e uno tra Benedetti e Marco Capuano, con Rossettini titolare e Avelar confermato sulla fascia sinistra.