BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Bologna-Perugia (2-1): i voti della partita (Serie B 2014-2015 22^giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

(INFOPHOTO)  (INFOPHOTO)

BOLOGNA

Coppola 6.5: giocatore di grande esperienza garantisce sicurezza a tutto il reparto. Il gol preso su tiro da fuori di Taddei non lo vede partire;
Ceccarelli 5.5: soffre un pò la rapidità degli interpreti umbri sulla corsia. Rischia di rovinare la gara con una spinta su Parigini dentro l'area di rigore. L'arbitro lascia correre;
Oikonomou 5.5: primo tempo in grave carenza d'ossigeno, soffre ma poi cresce nella ripresa;
Maietta 5.5: non riesce a venire fuori, ma mantiene grande attenzione nel secondo tempo quando si prende un giallo pesantissimo;
Masina 7: partita da protagonista sulla corsia, dove sta sfruttando alla grande la sua opportunità. Ha fisico e grandissima rapidità oltre a una discreta tecnica. Si muove bene tra i reparti e sa sempre come trovare l'avversario in fase difensiva;
Zuculini 6.5: giocatore di importante fisicità in mezzo al campo. Entra nell'azione del gol di Cacia, bella la sua palla tesa dentro. Cala ed esce nella ripresa quando il Perugia prova il forcing finale Lopez gli preferisce un giocatore più fisico; (67' Bessa 6): porta fisicità in mezzo al campo;
Matuzalem 8: prestazione sontuosa. A parte i tiri pericolosi da fuori, ha fisico e grande gestione. Salta l'uomo e recupera decine di palloni. Leader;
Casarini 6: buona quantità come al solito in mezzo al campo, ci prova da fuori chiamando in causa Provedel nel primo tempo;
Laribi 7: il primo a creare pericolo di testa a Provedel. Non da punti di riferimento e si fa vedere molto nei reparti. Ha fisico e grande intelligenza tattica;
Cacia 8: segna una rete da attaccante puro, ma sa fornire anche palle importanti dentro come quando Laribi colpisce di testa trovando pronto Provedel. Nella ripresa sfiora due volte il gol prima di piede a giro e poi in tuffo di testa. Esce sotto gli applausi, grande gara da protagonista decisivo; (83' Buchel sv)
Acquafresca 6: gestisce bene un pallone che arriva dalla sinistra, allargando per Zuculini che poi la metterà dentro per il gol di Cacia dell'uno a zero. Si vede poco, ma fa tanto lavoro per la squadra correndo molto. Esce sfinito dopo un'ora; (61' Sansone 7): non ci poteva essere miglior debutto di questo. In un momento difficile prende palla e si fa stendere al limite dell'area di rigore, non solo trasforma in gol la conseguente punizione e si prende i primi applausi;

All.D.Lopez 7: partita gestita da grande allenatore, prima mezzora concessa agli avversari e poi vittoria di grande importanza.


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >