BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Pagelle/ Corea del Sud-Uzbekistan (2-0), i voti della partita (Coppa d'Asia 2015 quarti)

InfophotoInfophoto


Kim Jing Hyeon 6.5: attento, riesce sempre a rimanere sul pezzo, senza compiere errori;
Kim Chang S. 6: attento sulla corsia di competenza, non da però contributo in fase di spinta ed esce nella ripresa; (69' Cha Du-Ri 6): Esperienza e spessore al servizio della squadra nel momento giusto;
Kwak Tae-Hwi 6: al centro della difesa ha grande fisicità e attenzione, gioca una buona gara;
Kim Young-Kwon 6.5: non corre rischi al centro della difesa, gioca una buona gara;
Kim Jin-Su 6: attento tra le linee è sempre bravo a muoversi in velocità e in diagonale;
Park Joo-Ho 6.5: il capitano ci prova spesso anche da fuori, calcia con violenza e tiene alta l'attenzione. Un giocatore di spessore;
Ki Sung-Yong 6: giocatore di qualità, si muove con rapidità e riesce a mantenere sempre la concentrazione;
Son Heung-Min 8: è il giocatore più importante, ha fisico e grande tecnica. Nei tempi regolamentari non trova grande spazio, ma nei tempi supplementari esplode con una doppietta che scalda il pubblico;
Nam Tae-Hee 6.5: ha fisicità e attenzione, tiene alta la guardia e non si fa mai saltare;
Lee Keun-Ho 6: si propone sulla corsia, salta l'uomo e alcune volte è anche pericoloso. Dovrebbe però avere più qualità sotto porta; (111' Jang Hyun-Soo sv)
Lee Jung-Hyup 5.5: ha sulla coscienza diversi errori nel primo tempo, quando si fa anticipare da Nesterov. Nella ripresa sparisce dal gioco e viene sostituito; (82' Han Kook-Young 6): entra dando un buono spessore fisico giocando tra i reparti. Salta l'uomo e regala freschezza al reparto;

All.Uli Stielike 5: la gara non la comanda la Corea, che è vero si trova di fronte Nesterov ma riesce a segnare solo durante i tempi supplementari affidandosi alle giocate dei singoli.