BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Iran-Iraq (9-10 dcr), i voti della partita (Coppa d'Asia 2015 quarti)

Infophoto Infophoto

IRAN
Haghighi 7: compie interventi prodigiosi durante il match e anche sul gol dell'uno a uno para un tiro difficilissimo prima di raccogliere la palla in fondo al sacco. Sicuramente protagonista in positivo. Ai rigori non riesce però a ripetere la prestazione dei 120 minuti;
Pooladi 4: compie un'ingenuità che lascia i compagni in dieci per tutta la ripresa. Due gialli presi nel primo tempo condizionano il suo giudizio;
Hosseini 5.5: soffre e non riesce a tenere a bada gli attaccanti avversari;
Poraliganji 6: leader della difesa, segna la rete del pareggio in inferiorità numerica nel primo tempo supplementare di testa su calcio d'angolo. Causa nel secondo tempo il rigore che poteva costare caro. Nella sequenza finale non sbaglia dal dischetto;
Hajsafi 6: si fa vedere davanti in qualche interessante proiezione, mancando però di mordente e di qualità sotto porta. Sbaglia uno dei rigori finali;
Teymourian 5.5: lento e poco preciso, prende un giallo a fine del match e spesso mette in difficoltà i compagni di reparto. Segna uno dei rigori della sequenza post-supplementari;
Nekounam 6: giocatore di sostanza utile in mezzo al campo. Segna uno dei rigori finali;
Dejagah 6: gioca un buon primo tempo, saltando l'uomo e puntando sempre la porta. Quando la squadra rimane in dieci però soffre e non trova più gli spunti. Esce per far spazio a un compagno fresco; (83' Ghoochannejhad 6): entra tonico in campo e sfiora subito il gol, ma poi anche lui sparisce dal campo;
Shojaei 6: frizzante, si muove bene tra i reparti, esce nell'intervallo dopo il rosso a Pooladi per dare spazio a un giocatore più difensivo; (45' Amiri 5): lento e poco tenace, sbaglia il rigore decisivo;
Ghafouri 5.5: gara così e così, senza grandi spunti e idee. Rete nei supplementari;
Azmoun 6.5: segna un gol di testa da punta vera, di potenza e grande tempismo sull'intervento. Nella ripresa è costretto a uscire in barella per un problema fisico; (63' Jahanbakhsh 6.5): gioca in velocità e si fa trovare sempre pronto anche dal dischetto;

All.Queiroz 6.5: allenatore d'esperienza, soffre per l'espulsione nel primo tempo senza la quale probabilmente i suoi avrebbero vinto la gara.