BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Serie B/ Pronostico di Bortolo Mutti: Brescia, che carattere! Frosinone favorito, le abruzzesi… (esclusiva, analisi 23^giornata)

Serie B 2014-2015, 23^giornata: in esclusiva per ilsussidiario.net il pronostico di Bortolo Mutti. Per la capolista Carpi trasferta a Varese, scontro diretto a Frosinone, Bologna a Chiavari

(dall'account Twitter ufficiale @BresciaOfficial) (dall'account Twitter ufficiale @BresciaOfficial)

Oggi, venerdì 23 gennaio 2015 partirà la 23^giornata del campionato di Serie B (seconda del girone di ritorno), con l'anticipo delle 20:30 tra Catania (21 punti) e Pro Vercelli (31). Sabato 24 gennaio occhi puntati sulla capolista Carpi (43), reduce dalla sconfitta interna contro il Livorno e che sarà impegnata a Varese (23); i labronici (34) invece riceveranno il Brescia (26) che sta cercando di reagire alle incertezze societarie. Attenzione anche al Bologna americano, secondo a 37 punti: in questa giornata i felsinei giocheranno sul campo della Virtus Entella (25). Chiuderà il quadro il posticipo di domenica 25 gennaio che vedrà di fronte Modena (28) e Virtus Lanciano (33). Per introdurci alla 23^giornata del campionato di Serie B ilsussidiario.net ha intervistato in esclusiva l'allenatore Bortolo Mutti.

Carpi in difficoltà dopo la sosta con la sconfitta in casa col Livorno, come vede la trasferta a Varese? Ci possono stare queste sconfitte, questi contraccolpi contro una squadra attrezzata come il Livorno, ritengo quindi il Carpi sempre in corsa per la serie A. La trasferta di Varese non sarà semplice, contro una squadra in ripresa che ha colto un importante pareggio a La Spezia, anche se non è in una situazione facile di classifica.

Come vede invece il Bologna impegnato a Chiavari con l'Entella, potrebbe essere la seconda forza del campionato? Il Bologna può sfruttare il momento favorevole, al di là del bel successo sul Perugia è la seconda se non la prima forza del campionato. L'Entella resta però difficile da affrontare sul suo campo a Chiavari; quella di prima è una squadra solida che fa dell'organizzazione di gioco la sua principale caratteristica.

Grande match tra Frosinone e Spezia appaiate al terzo posto: cosa si aspetta? Una partita appassionante in cui il Frosinone dovrebbe essere favorito, pur essendo reduce dalla sconfitta di Brescia. A maggior ragione mi aspetto una reazione dalla squadra di Stellone, che vorrà riscattarsi in casa cogliendo un successo importante.

A proposito di Spezia: pensa che sia l'anno giusto per la sua promozione in A? Il discorso è simile da qualche anno: lo Spezia non si è risparmiato per allestire una squadra competitiva nei quartieri alti, che possa puntare alla promozione in A. Le possibilità non gli mancano nemmeno quest'anno, però ci sono sempre tanti fattori che concorrono nella corsa alla promozione.

Un'altra candidata alla A è il Livorno che sarà impegnato in casa col Brescia: vincerà ancora? Dopo qualche problema tecnico il Livorno si è riproposto nelle prime posizioni, come è anche logico visto l'organico amaranto. Avrà però di fronte un Brescia che ha dimostrato grande determinazione nell'ultima vittoria con il Frosinone. Ho visto la partita del Rigamonti e la squadra di Javorcic mi è piaciuta molto.

Virtus Lanciano a Modena, Pescara in casa con la Ternana: cosa potranno fare le due abruzzesi? A livello generale penso che sarà una bella giornata di Serie B, tra le due abruzzesi il Pescara avrà il vantaggio di giocare in casa anche se fino adesso ha fatto più punti in trasferta. Quest'ultimo dato fa capire che all'Adriatico potrà succedere di tutto.

Come vede la crisi del Catania che comunque sta investendo tanto sul mercato? Finora la formazione etnia ha deluso ma ha acquistato giocatori importanti in questo mercato di gennaio, da Belmonte a Manuel Coppola fino naturalmente a Maniero. A questo proposito però penso che una squadra vada costruita essenzialmente a giugno, poi attraverso il lavoro quotidiano si può arrivare a traguardi importanti.

Si parla di riduzione a venti squadre per il campionato cadetto: trova giusta questa possibilità? Io lascerei tutto uguale: la formula attuale mi piace, è un campionato molto interessante fino alla fine che poi si conclude con i playout e i playoff, che danno sempre tanto interesse al campionato cadetto.

(Franco Vittadini)

© Riproduzione Riservata.