BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Consigli Fantacalcio 2015 / Formazioni Serie A: gli assistmen. Ecco chi schierare (20^ giornata 24-25-26 gennaio)

Consigli Fantacalcio 2015, le formazioni della ventesima giornata di Serie A: ecco chi schierare in base ai consigli della redazione sportiva de IlSussidiario.net (24-25-26 gennaio 2015)

Immagine d'archivio Immagine d'archivio

Nella propria squadra di Fantacalcio è sempre buona cosa poter contare su giocatori dall'assist facile, perché per loro i bonus sono sempre a portata di mano. Affidiamoci allora alle statistiche ufficiali della Lega Calcio in merito al numero di assist, anche se va detto che comprendono tutti i passaggi che hanno generato un tiro, non solo i gol. Comunque, al primo posto troviamo Mirko Valdifiori a quota 38: forse non era il nome più atteso, ma in questi mesi il centrocampista dell'Empoli ha stupito tutti e merita di essere celebrato. Ancora meno atteso il nome al secondo posto, cioè Valter Birsa del Chievo con 36 assist, poi inizia l'elenco delle celebrità guidato da Borja Valero. Lo spagnolo della Fiorentina completa un podio ideale con 34 passaggi, precedendo Omar El Kaddouri (Torino) a quota 33, Marek Hamsik (Napoli) a 31 e Miralem Pjanic (Roma) a 30.

La Serie A 2014-2015 propone la 17^ giornata: il campionato riparte dopo la sosta natalizia e la partita di cartello sarà Juventus-Inter. Turno stuzzicante anche per il Fantacalcio, dunque eccovi la nostra Top 11 di giornata, sperando di azzeccare le previsioni, particolarmente difficili dopo la pausa: a qualcuno sarà rimasto il panettone sullo stomaco? Il modulo è il 3-4-3, il più usato dai fantallenatori perché permette di sfruttare il numero massimo degli attaccanti e tanti centrocampisti. In porta Mattia Perin: il suo Genoa affronta a Marassi l'Atalanta che ha il peggiore attacco del campionato, soprattutto in trasferta dove non segna dal 14 settembre. Vero che la legge dei grandi numeri è pronta a colpire, ma sulla carta è la scelta perfetta. In difesa fiducia al giovane Daniele Rugani, già nell'orbita della Nazionale e leader della difesa dell'Empoli, senza dimenticare che ha pure già segnato due gol. Reduce da una doppietta è Kamil Glik: certo, ripetersi sarà difficile, però considerando che il Chievo non segna tanto si può puntare sul capitano del Torino. Poi ecco Mattia De Sciglio: alti e bassi per lui, ma un terzino può sempre portare bonus. A centrocampo inevitabile la citazione per Paul Pogba, intoccabile in una Top 11, ma diciamo anche Mateo Kovacic, le cui grandi qualità potrebbero esaltarsi in una sfida affascinante come quella contro la Juventus. A loro aggiungiamo Juan Cuadrado, che potrebbe approfittare della crisi del Parma, e Giacomo Bonaventura che è una delle più belle realtà del campionato. In attacco spazio ai due protagonisti della Supercoppa Italiana, cioè Carlos Tevez (anche capocannoniere della Serie A) e Gonzalo Higuain, che potrebbe approfittare del confronto col Cesena penultimo; con loro Paulo Dybala, la rivelazione dell'anno.

Consigli Fantacalcio: per capire chi schierare, andiamo a vedere alcuni dati salienti delle probabili formazioni delle dieci partite di Serie A. Si comincia dal primo anticipo Cagliari-Sassuolo: fra i sardi Sau punta centrale per necessità, a centrocampo insieme Conti e Crisetig, in difesa Capuano favorito sul nuovo arrivato Gonzalez. Nel Sassuolo attenti al consueto ballottaggio Biondini-Brighi, Longhi sostituirà ancora Peluso. In serata Lazio-Milan: tra i biancocelesti solito ballottaggio Djordjevic-Klose, il serbo sembra favorito, mentre nel Milan con la squalifica di Rami ci sarà la coppia centrale Mexes-Alex in difesa. Inter-Torino: attenzione ai dubbi di Mancini, perché i ballottaggi Palacio-Shaqiri e Podolski-Hernanes tormentano anche i Fanta-allenatori oltre al tecnico nerazzurro; nel Torino Peres è squalificato, spazio a Molinaro mentre davanti la nuova coppia Quagliarella-Maxi Lopez. Juventus-Chievo: tra i bianconeri c'è l'importante rientro di Vidal, nel Chievo con la squalifica di Cesar la coppia centrale di difesa sarà Gamberini-Dainelli, con Zukanovic e Frey esterni. Parma-Cesena: squalificato Lucarelli, i gialloblù avranno la difesa Cassani-Paletta-Costa, mentre dovrebbe giocare il nuovo acquisto Varela; nel Cesena ricordate la squalifica di De Feudis e il dubbio fra Leali e Agliardi. Sampdoria-Palermo: attenti al dubbio di Mihajlovic fra Bergessio e Okaka, con il sudamericano favorito, mentre Iachini ha dubbi in difesa con Feddal e Munoz che rischiano la panchina. Verona-Atalanta: nell'Hellas ci dovrebbe essere un'occasione per Saviola al fianco di Toni (ma non è sicuro), nell'Atalanta conferma per la coppia d'attacco Denis-Pinilla che ha indotto Colantuono al 4-4-2. Fiorentina-Roma: la squalifica di Savic porta alla difesa Tomovic-Rodriguez-Basanta, attenti a Gomez che in Coppa Italia si è sbloccato, come d'altronde ha fatto Iturbe, mentre c'è il ballottaggio Florenzi-Maicon. Empoli-Udinese: attenzione all'attacco empolese, dove dovremmo trovare titolari Mchedlidze e Pucciarelli, mentre Stramaccioni dovrebbe varare la coppia di attaccanti veri Thereau-Di Natale. Napoli-Genoa: attenti a Mertens e De Guzman, che sono in ballottaggio, mentre nel Grifone farà la gioia di molti il ritorno di Perotti dopo la lunga squalifica.

Eccoci con un nuovo appuntamento con i consigli per il Fantacalcio a cura della redazione de IlSussidiario.net. Siamo alla ventesima giornata, la prima del girone di ritorno. Andiamo a scoprire quali sono le partite e quali potrebbero essere i giocatori che vale la pena schierare in questo nuovo turno del campionato di Serie A. nel Cagliari bisogna sperare in Sau, titolare dopo l'infortunio e punto di riferimento dell'attacco. Le certezze però sono dall'altra parte: su Zaza e Berardi si può sempre fare affidamento. anticipo di lusso. In casa biancoceleste puntiamo soprattutto su Candreva e capitan Mauri, gli esterni del tridente di successo di Pioli; nel Milan diciamo Menez e Bonaventura che, pur con qualche alto e basso, sono i giocatori migliori della difficile stagione rossonera. il nome caldo è naturalmente Shaqiri (non è detto che sia titolare), ma poi bisogna puntare anche sulla continuità di Icardi. Vidic sembra rinato, attenzione però a Quagliarella che domenica scorsa si è sbloccato e anche a Maxi Lopez che vorrà fare bene davanti al rivale in amore... partita sulla carta scontata. Nei bianconeri oltre agli attaccanti a partire da Tevez si può dare fiducia alla difesa, a partire da Buffon, che potrebbe rimanere imbattuto. Paloschi ci proverà, ma non sarà una missione semplice. drammatico scontro diretto, ci affidiamo ai due uomini in grado di accendere il gioco di queste squadre, cioè naturalmente Cassano e Brienza, che tra l'altro sta segnando parecchio nelle ultime giornate. sfida fra squadre che stanno stupendo. La solidità della difesa blucerchiata, su cui si può fare affidamento, sarà messa a durissima prova da Dybala e Vazquez, mentre nell'attacco doriano è un buon momento per Bergessio, rinato dopo mesi difficili. l'Hellas è in un periodo difficile e si affida a Toni, il veterano che non dovrebbe tremare neanche quando il mare è agitato. Nell'Atalanta fiducia a Denis che è tornato a segnare ma anche alla regia sempre affidabile di Cigarini e alla spinta di Zappacosta. grande posticipo della domenica sera, la rinascita di Mario Gomez contro la certezza Totti, oppure all'inverso Cuadrado una certezza contro il ritorno di Iturbe. A centrocampo vagonate di qualità, da Pjanic a Borja Valero, da Pizarro a Strootman. nell'Empoli spiccano soprattutto difesa e centrocampo, quindi spendiamo due citazioni per Rugani e Valdifiori, grandi rivelazioni della stagione. Nell'Udinese Di Natale e Thereau sono entrambi già in doppia cifra di gol stagionali. Che coppia! tra alti e bassi, a gente come Higuain e Callejon non si rinuncia mai. Nel Genoa invece Fetfatzidis potrebbe essersi esaltato e naturalmente bisogna tenere presente anche il ritorno di Perotti, che sarà fresco e voglioso di tornare sulla ribalta.

© Riproduzione Riservata.