BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Livorno-Brescia/ Orario diretta tv, quote e probabili formazioni. Ultime novità: gli assenti (Serie B 2014-2015 23a giornata)

Probabili formazioni Livorno-Brescia: le ultime notizie su moduli e titolari della partita della 23a giornata di Serie B, l'orario diretta tv e le quote per i pronostici (24 gennaio 2015)

Infophoto Infophoto

Ansiamo a vedere quali sono gli assenti nelle due squadre, che dovranno saltare questa partita della seconda giornata di ritorno di Serie B. Tra infortuni e squalifiche, sono in totale sette. Sono infatti indisponibili Ceccherini, Moscati e Mosquera per quanto riguarda il Livorno, mentre il nuovo allenatore del Brescia Giunta non potrà fare affidamento su Benali, Budel, Ntow e Di Cesare. 

Alle ore 15.00 potremo seguire la partita diretta dall'arbitro Maresca, valida per la ventitreesima giornata di Serie B 2014-2015 allo stadio Armando Picchi della città toscana. Per i labronici l'arrivo in panchina di Ezio Gelain ha portato la clamorosa vittoria sul campo del Carpi settimana scorsa, così ora il Livorno è nel gruppo delle terze in classifica a quota 34 punti: l'obiettivo è ancora la promozione diretta. Anche il Brescia è reduce da una splendida vittoria contro il Frosinone, anche se nel caos societario ora c'è un nuovo allenatore, cioè Salvatore Giunta: la squadra fa quello che può e con 26 punti ad oggi le Rondinelle sarebbero salve. Ecco gli ultimi aggiornamenti sulle probabili formazioni di Livorno-Brescia: le notizie su moduli e titolari delle due squadre, l'orario diretta tv e le quote per i pronostici.

Sarà visibile in diretta tv, naturalmente a partire dalle ore 15.00, in esclusiva sui canali di Sky, e precisamente su Sky Calcio 5, il numero 255 della piattaforma satellitare.

Livorno-Brescia mette di fronte due squadre reduci da un cambio di allenatore e da una vittoria: quote dell'agenzia Eurobet a favore del Livorno padrone di casa con il segno 1 quotato a 2,00, mentre è 3,20 quella per il segno X e 4,00 per il segno 2. Under quotato 1,68, Over 2,10, Goal 1,83 e NoGol 1,92.

Se si eccettua la squalifica comminata a Ceccherini, che è stato espulso per doppia ammonizione nella vittoriosa sfida di Carpi, che in difesa verrà sostituito da Gonnelli al fianco di Bernardini ed Emerson, non sembra esserci spazio per nessun altro nome nuovo nell’undici titolare che verrà proposto da Ezio Gelain per la sua prima partita davanti al pubblico del Picchi. Si attende quindi una riconferma del 3-4-3 visto al Cabassi, con la conferma anche del tridente d'attacco Siligardi-Vantaggiato-Jelenic.

Per le Rondinelle vale lo stesso discorso. Al di là del cambio della guida tecnica in panchina, con Giunta al posto di Javorcic, il nuovo allenatore sembra comunque intenzionato a dare fiducia alla formazione che sabato scorsa ha battuto il Frosinone al Rigamonti. Obbligatorio sarà l’inserimento dal primo minuto di Lancini e H’Maidat, che saranno chiamati a sostituire gli squalificati Di Cesare e Benali. In attacco ci sarà naturalmente ancora spazio alla coppia formata dall'Airone Caracciolo e da Corvia, che nel 4-3-1-2 lombardo saranno assistiti da Sestu, adattato al ruolo di trequartista.