BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni/ Verona-Atalanta: tutte le notizie (Serie A 2014-2015, 20^ giornata)

Probabili formazioni Verona Atalanta: tutte le notizie e le possibili scelte dei due allenatori per la partita valida per la ventesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015 (ore 15)

Foto Infophoto Foto Infophoto

Alle ore 15 di domani pomeriggio lo stadio Bentegodi ospita la partita valida per la ventesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. Le due squadre hanno pareggiato 0-0 nel loro esordio stagionale e adesso cercano punti importanti per la salvezza, non essendo riuscite nel corso del girone di andata a scavare un solco importante rispetto alle ultime tre posizioni. Grande ex Andrea Mandorlini che con l’Atalanta ha centrato la promozione in Serie A lanciando tanti giovani che hanno poi fatto carriera; diamo allora uno sguardo alle probabili formazioni di Verona-Atalanta.

E’ squalificato Leandro Greco, nuovo acquisto della squadra; il Verona deve rifarsi dopo i 10 gol incassati dalla Juventus tra campionato e Coppa Italia e torna al 3-5-2, modulo che si è visto dopo le prime giornate di campionato e che ha leggermente migliorato il rendimento della squadra. In attacco viene scelta la soluzione della punta unica: di fatto Lazaros Christodoulopoulos è un centrocampista offensivo che giocherà in attacco a Toni, al quale verranno chiesti i gol per i tre punti. In mediana c’è Tachtsidis a ispirare la manovra, sulle mezzali si registra il rientro del macedone Ionita che però potrebbe iniziare la partita dalla panchina con Sala schierato titolare. Martic e Brivio sulle corsie, Hallfredsson a completare il reparto; in difesa Rafa Marquez conferma il suo posto nonostante le amnesie evidenziate, con lui dovrebbero esserci Marques e Guillermo Rodriguez anche se Moras è pronto a dare il suo contributo. Torna a disposizione anche Juanito Gomez, che potrebbe avere spazio nel secondo tempo sempre che Mandorlini non decida di utilizzarlo dal primo minuto.

Sempre fuori i lungodegenti, nessuno squalificato e rispetto alla formazione che ha perso in Coppa Italia contro la Fiorentina Colantuono dovrebbe far rientrare i titolari. Sicuramente Pinilla, che giocherà in coppia con German Denis mentre Maxi Moralez inizialmente partirà dalla sinistra con facoltà però di accentarsi. E’ invece “bloccata” l’altra corsia dove Zappacosta dovrà spingere sapendo di essere protetto alle spalle da Benalouane; a centrocampo ci sono Cigarini e Carmona con Baselli prima alternativa e pronto a giocare anche dal primo minuto. In difesa Biava fa coppia con Stendardo in mezzo, a sinistra Del Grosso sembra favorito su Dramé; possibile anche l’inserimento di D’Alessandro che però ultimamente viene utilizzato a partita in corso per fare da collante sulla corsia, Colantuono gli chiede lavoro di sacrificio. In Coppa Italia ha dato buone risposte Alejandro Gomez e sicuramente anche lui è candidato a qualche minuto in campo.