BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta / Varese-Carpi (risultato finale 0-1) info streaming e tv: la capolista sbanca Varese. (Serie B, oggi 24 gennaio 2015)

Varese-Carpi: dove seguirla in streaming video e diretta tv, orario della partita in programma sabato 24 gennaio 2015 e valida per la 23^ giornata del campionato di Serie B

Infophoto Infophoto

Ancora una vittoria per la capolista Carpi che sbanca Varese al termine di un match comunque difficile per gli uomini di Castori che esultano grazie al gol nel primo tempo di Mbakogu che gela lo stadio del Varese. I padroni di casa hanno cercato soprattutto nel secondo tempo di trovare la via del pareggio ma Gabriel, portiere brasiliano del Carpi ma di proprietà del Milan, si è dimostrato all'altezza del ruolo e il risultato è rimasto invariato. La capolista fa sul serio.

Incredibile Gabriel, portiere del Carpi, assolutamente protagonista in questo secondo tempo con interventi importanti. Il più difficile arriva al 74esimo minuto dove riesce a superarsi su un colpo di testa di Borghese davvero insidioso. Il portiere brasiliano di proprietà del Milan blocca tutto e per ora il Carpi può continuare il vantaggio sul Varese.

L'attaccante del Varese Miracoli ci sta provando a scuotere i suoi e trovare il gol del pareggio contro il Carpi ma per ora nessun grande pericolo alla porta difesa da Gabriel. Il Varese non vuole deludere il pubblico di casa per questo cercherà di trovare la rete del pareggio anche se non sarà certamente facile. Il Carpi capolista dimostra una solidità davvero disarmante.

E’ terminato qualche minuto fa il primo tempo della sfida del Franco Ossola di Varese fra i lombardi padroni di casa e il Carpi. Le due squadre si trovano attualmente sul risultato di 0 a 1. Al 34esimo spinge ancora il Carpi, questa volta con Lollo, la cui conclusione però finisce sopra la traversa. Al 39esimo tentativo in contropiede del Carpi, ma l’azione di Mbakogu e Di Gaudio non riesce a trovare la porta. Al 39esimo grande parata di Gabriel su tiro di Zecchin, mentre fra il 40esimo e il 43esimo arrivano due cartellini gialli: il primo ai danni dell’attaccante del Varese, Falcone, e il secondo per “l’ospite” Gagliolo dopo fallo su Neto Pereira.

A qualche minuto di distanza dal trentesimo di gioco, la partita fra Varese e Carpi è sul risultato di 0 a 1 in favore degli ospiti emiliani. Fra il 17esimo e il 19esimo ci prova il Carpi prima con Di Gaudio e poi con Pasciuti ma le loro conclusioni non trovano la porta nonostante l’idea di entrambi sia interessante. Al 24esimo, alla prima azione pericolosa del match, arriva il gol del Carpi: erroraccio del Varese che perde palla, con Letizia che serve un bell’assist per il nigeriano Mbakogu che trafigge così il portiere avversario. Dodicesima rete in campionato per l’attaccante africano.

E’ passato il quindicesimo minuto di gioco al Franco Ossola di Varese, e i lombardi e il Carpi sono attualmente fermi sul risultato di 0 a 0, in perfetta parità. Non si è ancora sbloccato il match in Lombardia e fino ad ora le due squadre in campo hanno davvero fatto ben poco per provare a portarsi in vantaggio. Qualche tentativo in più dei padroni di casa rispetto al Carpi ma nulla di veramente rilevante da segnalare: non ci resta che sperare in un proseguo del match senza dubbio più frizzante.

Fra meno di 10 minuti inizierà la sfida fra il Varese e il Carpi in quel dello stadio Franco Ossola, gara che sarà naturalmente valida per il 23esimo turno del campionato di Serie B 2014-2015, seconda giornata del girone di ritorno. In attesa del fischio iniziale, eccovi le formazioni ufficiali con i 22 che scenderanno in campo fra poco. (4-3-1-2): Perucchini; Fiamozzi, Rea, Borghese, Luoni; Zecchin, Capezzi, Corti, Falcone; Miracoli, Neto Pereira. All. Bettinelli. (4-3-3): Ferreira, Struna, Poli, Suagher, Gagliolo; Pasciuti, Porcari, Lollo; Letizia, Mbakogu, Di Gaudio. All.Costi (Castori squalificato).

Si affrontano allo stadio Franco Ossola di Varese i biancorossi allenati da Stefano Bettinelli e il Carpi di Fabrizio Castori. Il Varese occupa la quint'ultima posizione in classifica con 23 punti, dovuti a 6 vittorie, 8 pareggi e 8 sconfitte mentre la formazione ospite si trova in vetta con 43 punti grazie a 12 vittorie, 7 pareggi e 3 sconfitte. Il Varese ha un possesso palla pari a 24'35'' mentre il Carpi 21'35''. Gli uomini di Castori vedono maggiormente lo specchio della porta con una media di 4,9 conclusioni a partita contro 3,9 del Varese. Supremazia da parte dei padroni di casa per quanto riguarda le palle giocate con una media per gara pari a 549,0 contro 482,7 del Carpi. Per quanto riguarda la precisione di esecuzione 59,5% per il Varese mentre 55,5% per il la squadra di Castori. Passiamo ora alla pericolosità in chiave offensiva: la compagine ospite vanta una percentuale pari a 48,2 contro 42,3 del Varese. 

Il Carpi dominatore del girone d'andata ha debuttato nel ritorno perdendo in casa dopo le tre settimane di sosta: lo stop ha fatto male a chi ne avrebbe fatto volentieri a meno? La risposta arriverà dalla partita dello stadio Ossola, in casa di un Varese che invece settimana scorsa ha sfiorato il colpaccio in casa dello Spezia e dunque è in buona forma, nonostante i guai societari. L'entusiasmo del Varese che sogna il colpaccio contro la voglia di riscatto del Carpi: cosa sarà più importante?

Questa partita valida per la ventitreesima giornata di Serie B è in programma oggi, sabato 24 gennaio 2015, allo stadio Franco Ossola del capoluogo di provincia lombardo. Varese-Carpi inizierà alle ore 15:00 e sarà diretta dall'arbitro Rosario Abisso della sezione Aia di Palermo; sarà assistito dai guardalinee Marco Bolano di Livorno e Gaetano Intagliata di Siracusa, il quarto uomo invece sarà Antonio Giua di Pisa. Siamo alla seconda giornata del girone di ritorno, all'andata questa partita finì con una vittoria casalinga per 4-2 del Carpi di Fabrizio Castori, annuncio di quello che sarebbe stato un girone d'andata trionfale per la squadra emiliana. Il Carpi infatti ha chiuso la prima metà della stagione a quota 43 punti, con nove lunghezze di vantaggio sulle più immediate inseguitrici: il ritorno è iniziato con una sconfitta, ma la squadra della provincia di Modena resta comunque la migliore realtà di questo campionato cadetto e la promozione in Serie A, che ad inizio stagione era praticamente soltanto un sogno, adesso è un obiettivo più che fattibile. Vincere a Varese non sarà però semplice per la capolista: la squadra allenata da Stefano Bettinelli sta lottando con grande dignità contro una situazione societaria decisamente difficile, che ha già causato tre punti di penalizzazione (26 sul campo, 23 reali) e ne porterà un altro ancora. Se il campionato finisse oggi, per i lombardi ci sarebbero i playout: in un modo oppure nell'altro, l'obiettivo è certamente quello di conquistare la salvezza. La partita di Serie B Varese-Carpi sarà trasmessa in diretta tv da Sky Sport sul canale Sky Calcio 7 HD (il numero 257 della piattaforma satellitare): telecronaca dalle ore 15.00. Gli abbonati al pacchetto Sky Calcio potranno fruire anche del servizio di diretta streaming video di Sky Go, disponibile su pc, tablet e smartphone, per seguire il match in tempo reale. I non abbonati al pacchetto Sky Calcio potranno invece comprare l'evento su Primafila: il codice di acquisto pay-per-view è 478871. Inoltre, per chi volesse seguire cosa succederà su tutti i campi del campionato cadetto, compresa naturalmente Varese, ricordiamo il programma Diretta Gol Serie B che sarà visibile sui canali Sky Sport 1 HD (numero 201) e Sky Calcio 1 HD (251). Analogamente Mediaset Premium proporrà Diretta Premium Serie B, dalle ore 15:00 sul canale Mediaset Premium Calcio (numero 370 del digitale terrestre). Diretta radio sulle frequenze di Rai Radio 1 (FM 89,30), all'interno del programma Tutto il calcio minuto per minuto Serie B che andrà in onda dalle ore 14:50 fino alle 17:00. Aggiornamenti sul risultato della partita saranno disponibili anche sul sito ufficiale della Serie B, www.legaserieb.it, e sui social network ufficiali delle due squadre: le pagine Facebook A.S. Varese 1910 e Carpi F.C. 1909 e gli account Twitter @OffASVarese1910 e @carpifc1909.

© Riproduzione Riservata.