BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Slalom maschile Kitzbuhel/ Vince Hargin su Hirscher, quarto Razzoli e ottavo Gross (Coppa del Mondo sci alpino, 25 gennaio 2015)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Marcel Hirscher (Infophoto)  Marcel Hirscher (Infophoto)

DIRETTA STREAMING COPPA DEL MONDO SCI ALPINO 2014-2015, SLALOM MASCHILE KITZBUHEL STREAMING VIDEO E IN DIRETTA TV, COME SEGUIRE LA GARA (OGGI DOMENICA 25 GENNAIO 2015) – Risultato se vogliamo a sorpresa nello slalom maschile di Kitzubehel, valido per la Coppa del Mondo di sci alpino 2015: la vittoria va allo svedese Mattias Hargin che, terzo dopo la prima manche, riesce ad avere la meglio sul leader della classifica generale Marcel Hirscher, che può comunque dirsi soddisfatto perchè prende altri 80 punti di margine su Kjetil Jansrud (ora è a +162) e avvicina il primo posto nella coppetta di specialità, che lo vede in seconda posizione alle spalle di Felix Neureuther che completa il podio di giornata. E’ di 1’43’’10 il tempo di Hargin, che vince nettamente: 49/100 di vantaggio sull’austriaco e 63/100 su Neureuther, che precede di 14/100 il nostro Giuliano Razzoli che rinasce a Kitzbuehel ma si deve accontentare di un’amara medaglia di legno. Il deluso è Alexander Khoroshilov, che scende dalla seconda posizione della prima manche alla sesta finale; arriva quinto Fritz Dopfer mentre in settima posizione c’è il norvegese Henrik Kristoffersen. E’ invece ottavo Stefano Gross, che mette comunque a segno un buon risultato; molto staccato (+1’’32), il bolzanino entra però ancora una volta nei primi dieci. E’ quindicesimo l’altro italiano Patrick Thaler.

DIRETTA STREAMING COPPA DEL MONDO SCI ALPINO 2014-2015, SLALOM MASCHILE KITZBUHEL STREAMING VIDEO E IN DIRETTA TV, COME SEGUIRE LA GARA (OGGI DOMENICA 25 GENNAIO 2015) – La prima manche dello slalom maschile di Kitzbuehel, prova della Coppa del Mondo di sci alpino 2015, è sostanzialmente terminata. In testa c'è Marcel Hirscher, determinato a riprendersi un vantaggio di quasi 200 punti in classifica generale (dopo la vittoria di Jansrud nella discesa libera di ieri): il detentore della sfera di cristallo ha percorso il tracciato in 52''38, facendo meglio di 19/100 del russo Alexander Khoroshilov che sta confermando tutti i suoi progressi. Terzo lo svedese Mattias Hargin (+0''42) mentre in terza posizione staccato di mezzo secondo troviamo Fritz Dopfer. E' andato piuttosto bene Stefano Gross, che comunque se la può ampiamente giocare nella seconda manche: lo sciatore azzurro è sesto con 79 centesimi da recuperare a Hirscher ma solo 22 per salire sul podio (davanti a lui c'è Felix Neureuther). Molto positiva anche la prova di Giuliano Razzoli, che per una mattina ritrova la sua sciata: 53''36 il suo tempo, sono 98 centesimi da Hirscher ma per il podio siamo a +0''56. Non sarà certo facile recuperare ma Giuliano ha una seconda manche da percorrere e nella quale le sorprese potrebbero sempre essere dietro l'angolo.

DIRETTA STREAMING COPPA DEL MONDO SCI ALPINO 2014-2015, SLALOM MASCHILE KITZBUHEL STREAMING VIDEO E IN DIRETTA TV, COME SEGUIRE LA GARA (OGGI DOMENICA 25 GENNAIO 2015) – Dopo il grande secondo posto di Dominik Paris nella discesa dimezzata, Kitzbuehel apre oggi le porte allo slalom; il tema della giornata di Coppa del Mondo di sci alpino è la risposta che Marcel Hirscher deve dare dopo la vittoria di Kjetil Jansrud, che si è riportato a -82 in classifica generale. Non sarà facile perchè la concorrenza è agguerrita; a cominciare da Felix Neureuther, vincitore dell’ultimo slalom stagionale, che scenderà con il pettorale numero 2 (il primo è Mattias Hargin). Ma attenzione anche al nostro Stefano Gross, particolarmente in forma in questi giorni: per lui pettorale numero 5, appena dopo Fritz Dopfer. Tecnicamente la coppetta di specialità è ancora possibile; vedremo come si comporterà oggi. Gli altri pettorali da tenere d’occhio: con il numero 3 Henrik Kristoffersen (terzo a Wengen), con il numero 6 il già citato Hirscher, con il numero 12 Alexis Pinturault. Per quanto riguarda gli altri italiani abbiamo Patrick Thaler con il 9, Manfred Moelgg con il 17, Giuliano Razzoli con il 18, Giordano Ronci con il 36, Cristian Deville con il 47 e Riccardo Tonetti con il 48. 

DIRETTA STREAMING COPPA DEL MONDO SCI ALPINO 2014-2015, SLALOM MASCHILE KITZBUHEL STREAMING VIDEO E IN DIRETTA TV, COME SEGUIRE LA GARA (OGGI DOMENICA 25 GENNAIO 2015) – In diretta streaming ecco lo slalom maschile di Kitzbuhel, gara valida per la Coppa del Mondo 2014-2015. Un appuntamento tradizionale per il Circo Bianco sulla storica pista Ganslern, che completa la classica combinata dell'Hahnenkamm, nata nel lontano 1931 (anche se oggi la combinata non è più data dalla somma delle due gare più attese). La partenza della prima manche avrà luogo alle ore 10.15, mentre la seconda manche prenderà il via alle ore 13.30. Ecco tutte le informazioni utili per gli appassionati che vorranno seguire la gara di oggi, domenica 25 gennaio 2015, in tv o via web: la diretta tv sarà su Rai Sport 1 (canale numero 57 del telecomando, disponibile anche al numero 5057 della piattaforma satellitare Sky) con la telecronaca di Davide Labate affiancato dal commento tecnico di Paolo De Chiesa, ma anche sul canale tematico Eurosport, disponibile sia su Sky sia sul digitale terrestre di Mediaset Premium. Se non potrete mettervi davanti a un televisore negli orari dello slalom speciale, ci saranno anche le possibilità fornite dallo streaming video, gratuito sul sito Internet ufficiale della Rai (www.rai.tv), oppure riservato agli abbonati per quanto riguarda Eurosport Playerma anche Sky Go e Premium Play. Ricordiamo inoltre la possibilità di seguire il live timing sul sito ufficiale della Federazione internazionale per essere sempre aggiornati su come stanno andando le cose a Kitzbuhel (www.fis-ski.com). In slalom sono quattro le vittorie italiane a Kitzbuhel: Piero Gros nel 1975, Alberto Tomba nel 1992 e 1995, Cristian Deville nel 2012. Gli azzurri si presentano al cancelletto di partenza con giustificate ambizioni: la vittoria di Stefano Gross ad Adelboden e il suo successivo secondo posto a Wengen sono chiari segni del fatto che in questo momento lo slalomista della Val di Fassa è ai vertici mondiali fra i pali stretti. Recentemente sono arrivati buoni segnali anche da parte di Giuliano Razzoli e Patrick Thaler, che non sono ancora saliti sul podio ma hanno sicuramente le capacità per farlo, magari proprio già oggi. I rivali saranno i soliti noti, a partire da Marcel HirscherFelix Neureuther che qui hanno vinto rispettivamente nel 2013 e nel 2014. Settimana scorsa a Wengen il tedesco ha vinto e l'austriaco ha inforcato: dunque il momento potrebbe essere favorevole a Neureuther, ma di certo Hirscher vorrà riscattarsi nella gara regina, che per un austriaco poi è ancora più im,portante. Sono però davvero tanti gli atleti in grado di vincere nella specialità forse oggi più equilibrata nello sci maschile: dall'altro tedesco Fritz Dopfer al giovane norvegese Henrik Kristoffersen, dal russo Alexander Khoroshilov alla squadra svedese che con quattro atleti di primo piano (Hargin, Baeck, Mhyrer e Byggmark) prima o poi piazzerà l'acuto, discorso che può valere anche per il francese Alexis Pinturault. In effetti c'è grande equilibrio in slalom quest'anno e si può facilmente passare dal primo al decimo posto. Questo è garanzia di grandi emozioni: sarà una gara da non perdere... (Mauro Mantegazza)



© Riproduzione Riservata.