BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Video/ Juventus-Chievo (2-0), l gol di Pogba e Lichtsteiner (domenica 25 gennaio 2015, Serie A 20^ giornata)

Video Juventus Chievo, i gol e gli highlights della partita valida per la ventesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. Si gioca allo Juventus Stadium domenica 25 gennaio alle 15

Foto InfophotoFoto Infophoto

Raddoppio della Juventus con Stephan Lichtsteiner, che segna il suo terzo in campionato dopo essere entrato da poco al posto di Vidal (che non l’ha presa benissimo). Ancora una volta è grande protagonista Pogba: il francese aggancia con uno stop volante, in piena area, un cross da sinistra di Padoin e spara un destro che Bizzarri riesce a respingere ma lasciando lì il pallone, Lichtsteiner arriva sul tap-in e non ha problemi a spingere in porta il pallone del 2-0 che almeno virtualmente chiude i conti allo Juventus Stadium.

La Juventus sblocca la partita al quarto d’ora del secondo tempo. Quarto gol consecutivo di Paul Pogba, il sesto in campionato; anche questo bellissimo. Il francese riceve al limite dell’area; da fermo accelera con un tunnel su Cofie e poi dal limite calcia con il sinistro una gran botta che viaggia a mezza altezza e si infila dritto per dritto alla destra di Bizzarri, sul primo palo dove il portiere del Chievo non può nulla. Vantaggio meritato per i bianconeri che adesso però devono andare in cerca del radoppio.

Si gioca oggi pomeriggio alle ore 15 ed è valida per la ventesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. E’ la partita che aveva inaugurato il campionato: si era infatti giocata al Bentegodi in anticipo di sabato pomeriggio. La Juventus, alla prima ufficiale con Massimiliano Allegri in panchina e l’immagine di Antonio Conte ancora ben impressa nella mente dei tifosi, aveva dominato: eppure aveva segnato un solo gol, peraltro un’autorete quando da un calcio d’angolo Martin Caceres aveva colpito di testa sul secondo palo e trovato la deviazione di Mattia Biraghi che aveva mandato il pallone nella sua porta.  I bianconeri avevano anche colpito tre legni e avevano vinto di misura, convincendo però sul piano del gioco; Allegri aveva lanciato titolare Kingsley Coman, che aveva disputato una prestazione di personalità. Per il Chievo una sconfitta; Eugenio Corini non sarebbe durato molto in panchina e al suo posto sarebbe arrivato Rolando Maran, che ha rilanciato le ambizioni di una squadra comunque ancora pericolosamente vicina alla zona retrocessione. La Juventus invece si è laureata campione d’inverno; come finirà questo pomeriggio Juventus-Chievo? Lo scopriremo insieme tra poco perchè Juventus-Chievo sta per cominciare…