BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Marcialonga 2015/ Video, la vittoria di Gjerdalen nel trionfo norvegese: risultati e classifiche

Pubblicazione:

Infophoto  Infophoto

MARCIALONGA 2015 VIDEO E RISULTATI: VITTORIE DI GJERDALEN E SMUTNA – Marcialonga 2015 nel segno della Norvegia. Non è certo una novità, dal momento che la vittoria di Tord Asle Gjerdalen è la quarta consecutiva per i norvegesi nella gara che quest'anno è stata disputata sulla distanza di 57 km nelle valli di Fassa e Fiemme, con partenza da Mazzin e arrivo naturalmente a Cavalese (13 km meno del solito a causa della carenza di neve nella fase di preparazione), ma in questa edizione i 'vichinghi' hanno monopolizzato il podio: dietro a Gjerdalen, che ha chiuso la sua gara con il tempo di 2h05'15”8, si sono infatti piazzati altri due norvegesi, al secondo posto Anders Aukland e sul terzo gradino del podio Oeystein Pettersen. Per Gjerdalen si tratta del primo trionfo nella Marcialonga e della conferma di un rapporto speciale con la Val di Fiemme, dove già aveva vinto l'oro in staffetta e il bronzo nella 15 km ai Mondiali di sci di fondo 2013, dopo che nel 2011 aveva vinto già un oro e un bronzo nella rassegna iridata disputata ad Oslo. Il primo attacco è stato quello di Pettersen sulla salita della Cascata, ma Aukland e Gjerdalen si sono presto riportati sul connazionale, così tutto si è deciso negli ultimi 600 metri. Prima il sorpasso di Aukland a Pettersen che era ancora in testa poi, quando mancavano ormai solo 400 metri al traguardo, l'allungo decisivo del vincitore, che impedisce così ad Aukland di vincere alla Marcialonga per la terza volta cogliendo invece il proprio primo successo personale. Un arrivo però doloroso per Gjerdalen: l'impatto con la corona d'alloro che viene infilata al collo del vincitore gli ha rotto gli occhiali causandogli anche una piccola ferita. Un sacrificio di cui comunque è valsa la pena per conquistare una gara che ormai è diventata di grandissimo prestigio anche per gli sciatori scandinavi. Poca gloria invece per gli italiani: il migliore è stato Giorgio Di Centa, però solo ventiseiesimo anche a causa di una caduta. In campo femminile ha vinto Katerina Smutna, 31 anni, ceca naturalizzata austriaca, che ha avuto la meglio per pochi secondi sulla norvegese Laila Kveli e sulla svizzera Seraina Boner, rispettivamente seconda e terza. CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER IL VIDEO DELLA MARCIALONGA 2015



  PAG. SUCC. >