BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

LITE BURLANDO-FERRARO/ News, presidente Regione Liguria vs presidente Sampdoria: botta e risposta a distanza

Pubblicazione:

Massimo Ferrero, foto Infophoto  Massimo Ferrero, foto Infophoto

LITE BURLANDO-FERRERO, NEWS: IL PRESIDENTE CDELLA REGIONE LIGURIA PUNGE IL NUMERO 1 DELLA SAMPDORIA - Claudio Burlando, presidente della Regione Liguria, ha mozzato gli entusiasmi che circondano il nuovo presidente della Sampdoria Massimo Ferrero, re del calciomercato invernale: "Non so quanto durerà" ha dichiarato Burlando. Il nodo riguarda la disponibilità economica del patron blucerchiato. La giornata odierna, in questo senso, ha visto un'aspro scontro tra i due, con Ferrero che gli ha risposto per le rime. Intervenuto quest'oggi al programma di Radio 2, 'Un giorno da pecora', il Governatore della Liguria, Claudio Burlando ha parlato a ruota libera della Sampdoria e delle prospettive blucerchiate sotto la guida di Massimo Ferrero: "Ferrero alla Sampdoria? vediamo quanto dura" ha sentenziato Burlando, tra le altre cose grande tifoso del Genoa. "Se mi piacerebbe averlo come presidente del Genoa? Ormai se lo sono preso quegli altri. Ci siamo anche incontrati e mi disse: ammazza quanto sei alto". Sulle disponibilità economiche del patron Ferrero, Burlando non si sbilancia: "Non lo so, ripeto: bisogna vedere quanto dura. Io non gli ho chiesto niente da questo punto di vista. Quando venne da me lo fece per parlare dello stadio". La reazione di Massimo Ferrero non si è fatta attendere ed è arrivata poco dopo via Ansa: "Un presidente di regione dovrebbe pensare alla regione, come io penso a esportare il nome di Genova nello sport. E non deve parlare da tifoso, perchè lui fa parte delle istituzioni, le istituzioni sono di tutti, sono dei cittadini e non dei tifosi o delle squadre di calcio". E ha concluso: "La Sampdoria non ha un debito, è una delle poche società di calcio a essere sane. E dite a Burlando che dietro a Viperetta c'è Ferrero".



© Riproduzione Riservata.