BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta/ Corea del Sud-Australia (risultato finale 1-2): info streaming video. 'Socceroos' campioni d'Asia! (31 gennaio, finale Coppa d'Asia 2015)

Diretta Corea del Sud Australia, info streaming video e tv: risultato live e cronaca della partita. Finale di Coppa d'Asia 2015: si gioca alle 10 italiane allo Stadium Australia di Sydney

(dall'account facebook.com/theafcasiancup) (dall'account facebook.com/theafcasiancup)

DIRETTA COREA DEL SUD-AUSTRALIA (RISULTATO FINALE 1-2) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI SABATO 31 GENNAIO 2015, FINALE COPPA D'ASIA 2015) - L'Australia, dopo 120 minuti più pazzi che divertenti, trionfa per la prima volta nella storia in Asian Cup, davanti ai proprio sostenitori. Sul palcoscenico di Sydney niente spettacolo ma tantissime emozioni forti, l'ultima delle quali arriva per merito di un giocatore - James Troisi - di proprietà della Juventus e che gioca in prestito in Belgio, dopo aver deluso finora nella sua carriera (anche a Bergamo). Corea del Sud battuta per 2-1 ai supplementari, dunque; è la quarta finale persa sulle ultime 4 giocate dalle 'Tigri Asiatiche', a 27 anni di distanza dall'ultima. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI COREA DEL SUD-AUSTRALIA LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (SABATO 31 GENNAIO, FINALE COPPA D’ASIA 2015)

DIRETTA COREA DEL SUD-AUSTRALIA (RISULTATO LIVE 1-2) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI SABATO 31 GENNAIO 2015, FINALE COPPA D'ASIA 2015) - Corea del Sud-Australia continua a sorprendere: nell'apatia offensiva del match stavolta è l'Australia a riemergere con una giocata bella e testarda di Juric. E molto ingenua, dall'altra parte e difensivamente, della Corea. Sul cross dell'attaccante il primo a piombare sulla corta respinta di Kim è Troisi, che di destro mette sotto la traversa il pallone del 2-1 parziale. A 15 minuti dall'ultimo fischio (rigori eventuali a parte...) di Alireza Faghani.

DIRETTA COREA DEL SUD-AUSTRALIA (RISULTATO LIVE 1-1) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI SABATO 31 GENNAIO 2015, FINALE COPPA D'ASIA 2015) - La Corea del Sud piazza la zampata più dolorosa per i padroni di casa australiani, segnando con Son proprio all'ultimo minuto il gol del pareggio, quando sembrava ormai tutto finito. Finiscono dunque sull'1-1 i tempi regolamentari di questa finale di Asian Cup e a 4 anni di distanza di ripresenta l'incubo per i 'Socceroos', ora chiaramente sotto choc e con l'ultima finale - persa proprio ai supplementari contro il Giappone - a tornare prepotenemente di attualità. E come cattivo, pessimo presagio.

DIRETTA COREA DEL SUD-AUSTRALIA (RISULTATO LIVE 1-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI SABATO 31 GENNAIO 2015, FINALE COPPA D'ASIA 2015) - Corea del Sud-Australia resta sull'1-0 per i 'Socceroos' quando siamo entrati nella fase decisiva e finale del match. Alle 'Tigri Asiatiche' manca la verve negli ultimi 30 metri: serve una scossa, insomma, che non arriva neanche dal pur promettente e talentuoso Son. Per Postecoglou, invece, cambio inaspettato: fuori Tim Cahill, che è stato il miglior marcatore della squadra in questa competizione; dentro al suo posto Juric. Fuori per infortunio anche Kruse.

DIRETTA COREA DEL SUD-AUSTRALIA (RISULTATO LIVE 1-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI SABATO 31 GENNAIO 2015, FINALE COPPA D'ASIA 2015) - Corea del Sud-Australia è ripartita con lo stesso tema tattico del finale di prima frazione: meglio la Corea, ora costantemente nella metà campo avversaria e a cui servirebbe un pò più di presenza al centro dell'attacco ed in area di rigore. Si prospetta un secondo tempo dall'imprinting molto chiaro: 'Tigri Asiatiche' sbilanciate in avanti ed Australia pronta a ripartire, sfruttando gli spazi concessi dagli avversari.

DIRETTA COREA DEL SUD-AUSTRALIA (RISULTATO LIVE 1-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI SABATO 31 GENNAIO 2015, FINALE COPPA D'ASIA 2015) - Corea del Sud e Australia tornano negli spogliatoi a fine primo tempo con i 'Socceroos' in vantaggio, a sorpresa, proprio con un gol al 45'. Merito di una giocata individuale, un guizzo a trequarti di Luongo, abile a pescare l'angolino basso con il destro e punire Kim. Un sigillo che arriva nel momento migliore degli avversari, con le 'Tigri Asiatiche' più volte vicine alla rete nell'ultimo quarto d'ora del primo tempo. Contesa assolutamente aperta, ci aspettiamo un secondo tempo "sbloccato" e divertente.

DIRETTA COREA DEL SUD-AUSTRALIA (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI SABATO 31 GENNAIO 2015, FINALE COPPA D'ASIA 2015) - Corea del Sud e Australia restano piuttosto bloccate nello "schema" tattico del match, senza produrre giocate - collettive o individuali - degne di nota. Quel che emerge è soprattutto l'ottima organizzazione coreana, in fase difensiva e di riconquista di palla, anche se manca abbastanza clamorosamente pericolosità in avanti agli uomini di Stielike: per ora solo un colpo di testa, sugli sviluppi di calcio piazzato e del difensore centrale Kwak, con palla sul fondo.

DIRETTA COREA DEL SUD-AUSTRALIA (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI SABATO 31 GENNAIO 2015, FINALE COPPA D'ASIA 2015) - Corea del Sud-Australia è iniziata su buoni ritmi, con la Corea subito molto intraprendente e quasi costantemente nella metà campo australiana. Le 'Tigri Asiatiche' cercano spesso Son sulla destra: l'attaccante del Bayer Leverkusen, una delle stelle della competizione, è stato subito preso in consegna dall'aggressivo capitano dei 'Socceroos' Jedinak. L'occasione più nitida per ora è capitata proprio sul destro del mediano australiano, che su punizione ha sfiorato il vantaggio per i suoi.

DIRETTA COREA DEL SUD-AUSTRALIA (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI SABATO 31 GENNAIO 2015, FINALE COPPA D'ASIA 2015): FORMAZIONI UFFICIALI, SI COMINCIA! - Diretta Corea del Sud-Australia. Tutto è pronto allo Stadium Australia di Sydney per il fischio d'inizio della partita che decidera quale Nazionale si laureerà campione d'Asia. Sono state annunciate anche le formazioni ufficiali di Corea del Sud-Australia: ecco le scelte di Uli Stielike ed Ange Postecoglu. COREA DEL SUD (4-2-3-1): 23 Kim Jin-Hyeon; 22 Cha Du-Ri, 5 Kwak Tae-Hwi, 19 Kim Young-Gwon, 3 Kim Jin-Su; 6 Park Joo-Ho, 20 Jang Hyun-Soo; 10 Nam Tae-Hee, 16 Ki Sung-Yueng, 7 Son Heung-Min; 18 Lee Jeong-Hyeop. All. Stielike. AUSTRALIA (4-3-3): 1 Ryan; 2 Franjic, 20 Sainsbury, 6 Spiranovic, 3 Davidson; 5 Milligan, 15 Jedinak, 21 Luongo; 7 Leckie, 4 Cahill, 10 Kruse. All. Postecoglu.

DIRETTA COREA DEL SUD-AUSTRALIA: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVESCORE (SABATO 31 GENNAIO, FINALE COPPA D’ASIA 2015) - Diretta Corea del Sud-Australia: alle ore 10 di questa mattina italiana, le 20 locali, va in scena la finale di Coppa d’Asia 2015. La sede è lo Stadium Australia di Sydney, nel nuovo Galles del Sud; le squadre in campo, due delle tre che alla vigilia erano considerate le favorite per la vittoria finale. Ci sta quindi che siano Corea del Sud e Australia a giocarsi il trofeo, anche al netto dell’eliminazione del Giappone nei quarti di finale, un grande shock per questo torneo. Corea del Sud-Australia quindi: i primi, allenati dal grande Uli Stielike, hanno vinto tutte le partite giocate e il loro portiere Jin-Hyeon Kim arriva in finale senza aver subito gol (fanno 450 minuti di imbattibilità) mentre le reti segnate sono 7, non tantissime ma abbastanza per superare tutte le fasi del torneo ed evitare la tagliola dei calci di rigore contro Uzbekistan (doppietta di Son Heung-Min) e Iraq (Lee Jung-Hyup e Kim Young-Gwon). Piccolo particolare: la Corea del Sud, sempre qualificata ai Mondiali dal 1990 e quarta nel 2002, ha vinto la Coppa d’Asia nel 1956 e 1960 (le prime due edizioni) ma non raggiunge la finale dal 1988 (ne ha perse tre) e le ultime due volte si è dovuta accontentare della medaglia di bronzo. L’Australia è invece l’organizzatrice del torneo; nel 2006 stupì il mondo sfiorando la qualificazione ai quarti del Mondiale contro l’Italia e da allora alla fase finale di Coppa del Mondo ci è sempre arrivata. Ha vinto quattro volte la Coppa d’Oceania; dal primo gennaio però è affiliata alla AFC e quindi gioca la Coppa d’Asia, che sicuramente è un impegno decisamente più probante (mettiamola così: in Oceania il calcio non è una questione impellente come può esserlo in Europa). Nel 2007 i quarti di finale, nel 2011 la finale persa contro il Giappone (nel girone 1-1 contro la Corea del Sud), adesso un’altra finale davanti a un pubblico entusiasta che sicuramente pensa ancora che il rugby sia più bello e importante ma che ha iniziato ad appassionarsi ai Socceroos, grazie anche ad Ange Postecoglu, uno dei tanti greci emigrati in Australia. Nella fase a eliminazione diretta la doppietta di Tim Cahill ha permesso di battere la Cina, poi le reti di Trent Sainsbury e Jason Davidson hanno affossato gli Emirati Arabi Uniti, che avevano eliminato il Giappone. Nel girone eliminatorio le goleade contro Kuwait e Oman (quattro gol a ciascun avversario) e una sconfitta: contro la Corea del Sud, autore del gol Lee Jung-Hyup che gioca nel Sangju Sangmu ma presto potremmo vedere in altri lidi, cioè nel Vecchio Continente. Favorita? La storia e la tradizione dicono Corea del Sud, ma l’Australia è in grande crescita e avrà tutto uno stadio (se pieno saranno più di 80000 spettatori) a spingere per lei. Insomma: difficile stabilire chi si possa portare a casa la Coppa d’Asia 2015, ma noi confidiamo nel fatto che sarà una grande partita e che ci potremo divertire al di là da chi ne esca vincente. La diretta di Corea del Sud-Australia sarà trasmessa da Eurosport 2, canale che trovate al numero 385 del digitale terrestre oppure al 211 del pacchetto Sky; sarà possibile anche avvalersi della diretta streaming video, gratis per tutti gli abbonati Sky grazie all’applicazione Sky Go oppure a pagamento per tutti gli altri, su Eurosport Player che si può attivare con un abbonamento periodico. Per tutte le altre informazioni utili sulla finale di Coppa d’Asia, e per andare a recuperare qualche statistica del torneo e delle due squadre in campo, vi potete rivolgere al sito ufficiale della competizione, www.afcasiancup.com; in alternativa ci sono anche le pagine ufficiali dei social network, che trovate su facebook.com/theafcasiancup e, su Twitter, all’indirizzo @afcasiancup. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI COREA DEL SUD-AUSTRALIA LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (SABATO 31 GENNAIO, FINALE COPPA D’ASIA 2015)