BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Diretta / Latina-Livorno (risultato finale 3-2) info streaming e tv: tre espulsi nel finale. (Serie B, oggi 31 gennaio 2015)

Latina-Livorno: dove seguirla in streaming video e diretta tv, orario della partita in programma sabato 31 gennaio 2015 e valida per la 24^giornata del campionato di Serie B

InfophotoInfophoto

Finisce la partita a Latina dove l'ultima in classifica batte la formazione toscana per tre a due al termine di un match spettacolare soprattutto nel secondo tempo con tanti capovolgimenti di fronte. Il Livorno dopo aver perso Gonnelli per doppia ammonizione resta addirittura in nove per un rosso diretto per un brutto fallo di Emerson nei confronti di Rivstoski. Nell'ultimo minuto di partita espulsione anche per il Latina per il secondo giallo di Bidaoui.

Arriva il pareggio del Livorno al 75esimo minuto con bomber Vantaggiato che mette dentro il rigore procurato da Jelenic per un fallo di Bidaoui. Per l'arbitro dell'incontro Aureliano è calcio di rigore e il bomber del Livorno trasforma. Qualche minuto più tardi però gli ospiti perdono Gonnelli per un fallo su Crimi calcio di rigore per il Latina che ritorna avanti dopo pochi minuti grazie al gol siglato da Ruben Oliveira. Clamoroso botta e risposta tra le due compagini.

Clamoroso allo stadio Francioni di Latina dove i padroni di casa, ultimi in classifica, sono passati in vantaggio contro la terza forza del campionato, ovvero il Livorno, capovolgendo l'esito iniziale dell'incontro. Il vantaggio del Latina arriva con Valiani abile a mettere dentro una ribattuta del portiere del Livorno Mazzoni dopo una bella azione di Oduamadi sulla fascia destra. Vantaggio meritato per il Latina che è entrato in campo con uno spirito diverso.

E’ terminato poco fa il primo tempo della sfida fra il Latina e il Livorno, con le due formazioni sempre sul risultato di 1 a 1. Al 32esimo di gioco grande occasione del Livorno di portarsi in vantaggio con un tiro al volo da fuori area di Galabinov, ma Di Gennaro nega la gioia del gol al centrocampista dei toscani. Nessun’altra azione significativa da segnalare in questo ultimo quarto d’ora del primo tempo, e le due squadre si dirigono verso gli spogliatoi per un the caldo, sul risultato di parità.

L’arbitro ha da poco fischiato il trentesimo di gioco allo stadio Francioni di Latina, con la sfida fra i padroni di casa laziali e il Livorno sul risultato di 1 a 1. Al 23esimo occasione da gol del Latina, grazie ad un bel tiro di Alhassan dalla distanza, su cui Mazzoni si supera. Di lì a poco arriva il pareggio dei laziali, grazie ad un clamoroso autorete di Emerson: palla in area di Oduamadi su cui il difensore interviene in scivolata, battendo il proprio portiere. Al 29esimo da segnalare un cartellino giallo ai danni del Livorno: tocca a Djokovic.

E’ passato da poco il quindicesimo allo stadio Francioni di Latina con la sfida fra i laziali e il Livorno sul risultato di 0 a 1 per il club toscano. Ecco le azioni principali di questo primo quarto d’ora. Al quarto minuto, bell’azione del Latina con il nuovo acquisto Bidaoui che fa partire un bel tiro dal limite dell’area che sfiora il palo. Al 13esimo arriva la rete del vantaggio del Livorno, firmata Cutolo, mentre al sedicesimo il primo cartellino giallo del match: sull'elenco dei cattivi finisce Ristovski del Latina.

E' iniziata in questi istanti la sfida fra il Latina e il Livorno, gara valevole per il 24esimo turno del campionato di Serie B, stagione 2014-2015. Di seguito le formazioni ufficiali del match. (4-3-3): Di Gennaro; Ristovski, Bruscagin, Dellafiore, Alhassan; Crimi, Viviani, Valiani; Bidaoui, Paolucci, Oduamadi. (3-4-3): Mazzoni; Gonnelli, Emerson, Bernardini; Moscati, Appelt Pires, Djokovic, Lambrughi; Cutolo, Galabinov, Jeleni

Si affrontano allo stadio 'Francioni' il Latina di Mark Iuliano e il Livorno allenato da Ezio Gelain. I padroni di casa si trovano all'ultimo posto in classifica con 21 punti, dovuti a 3 vittorie,12 pareggi e 8 sconfitte mentre i toscani occupano la terza posizione in graduatoria con 37 punti frutto di 10 vittorie, 7 pareggi e 6 sconfitte. Il Latina ha possesso palla pari a 25'15'' mentre il Livorno 25'05''. Gli uomini di Gelain vedono maggiormente lo specchio della porta con una media di 5,7 conclusioni a partita contro 4,2 del Latina. Supremazia da parte dei padroni di casa per quanto riguarda le palle giocate con una media per gara pari a 576,4 contro 547,7 del Livorno. Precisione di esecuzione in favore degli amaranto con 63,1% mentre 62,2% per il Latina. Passiamo ora alla pericolosità in chiave offensiva: la compagine toscana vanta una percentuale pari a 52,5 contro 41,4 del Latina. 

Lunga lista di giocatori diffidati. Nel Latina dovranno fare attenzione il difensore Matteo Bruscagin, il terzino e capitano Andrea Milani, il centrocampista Federico Viviani e l'attaccante (e top scorer con 4 gol) Ferdinando Sforzini. Chi di loro riceverà un cartellino giallo durante il match contro il Livorno salterà il prossimo impegno di campionato, la trasferta di Avellino in programma il 7 febbraio. Sette sono anche i diffidati tra le fila del Livorno: in ordine di ruolo abbiamo il portiere Luca Mazzoni, i difensori Federico Ceccherini ed Emerson, il centrocampista Marco Moscati e gli attaccanti Luca Siligardi e Daniele Vantaggiato. In caso di ammonizione salteranno Livorno-Bari del prossimo turno.

Questa partita valida per la ventiquattresima giornata di Serie B è in programma oggi, sabato 31 gennaio 2015, allo stadio Domenico Francioni della città laziale. Latina-Livorno inizierà alle ore 15:00 e sarà diretta dall'arbitro Gianluca Aureliano della sezione Aia di Bologna, che sarà assistito dai guardalinee Tolfo e Soricaro, il quarto uomo invece sarà Colarossi. Siamo alla terza giornata del girone di ritorno, all'andata questa partita finì con un pareggio per 1-1 sul campo del Livorno. Per il Latina questo è un campionato davvero difficile: lontani i fasti dell'anno scorso, quando da neo-promossa arrivò terza e sfiorò la promozione in Serie A, oggi la squadra laziale è ultima in classifica con 21 punti e deve pensare solo a cambiare passo per raggiungere la salvezza sotto la guida di Mark Iuliano, terzo allenatore di questa stagione dopo Mario Beretta e Roberto Breda. Situazione ben diversa in casa Livorno, anche se pure qui non è mancato un cambio di panchina che ha portato Ezio Gelain alla guida dei labronici: terzo posto con 37 punti, si può inseguire la promozione diretta magari anche grazie ad una vittoria in una trasferta che comunque resta ostica, dal momento che anche il Latina è affamato di punti. La partita di Serie B Latina-Livorno sarà trasmessa in diretta tv da Sky Sport sul canale Sky Calcio 6 HD (il numero 256 della piattaforma satellitare): telecronaca dalle ore 15.00. Gli abbonati al pacchetto Sky Calcio potranno fruire anche del servizio di diretta streaming video di Sky Go, disponibile su pc, tablet e smartphone, per seguire il match in tempo reale. I non abbonati al pacchetto Sky Calcio potranno invece comprare l'evento su Primafila: il codice di acquisto pay-per-view è 478984. Inoltre, per chi volesse seguire cosa succederà su tutti i campi del campionato cadetto, compresa naturalmente Latina, ricordiamo il programma Diretta Gol Serie B che sarà visibile sui canali Sky Sport 1 HD (numero 201) e Sky Calcio 1 HD (251). Analogamente Mediaset Premium proporrà Diretta Premium Serie B, dalle ore 15:00 sul canale Mediaset Premium Calcio (numero 370 del digitale terrestre). Diretta radio sulle frequenze di Rai Radio 1 (FM 89,30), all'interno del programma Tutto il calcio minuto per minuto Serie B che andrà in onda dalle ore 14:50 fino alle 17:00. Aggiornamenti sul risultato della partita saranno disponibili anche sul sito ufficiale della Serie B, www.legaserieb.it, e sui social network ufficiali delle due squadre: le pagine Facebook US Latina Calcio (Official Fan Page) e News Amaranto (non ufficiale) e gli account Twitter @UsLatinaCalcio e @AsLivorno1915 (non ufficiale). 

© Riproduzione Riservata.