BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Roma-Empoli (1-1): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2014-2015 21a giornata)

Pagelle Roma-Empoli: i voti della partita di Serie A, anticipo della ventunesima giornata. I protagonisti, i migliori e i peggiori all'Olimpico: tutti i giudizi per il Fantacalcio

Lo stadio Olimpico (Infophoto) Lo stadio Olimpico (Infophoto)

A inizio ripresa la Roma trova la rete del pareggio con Maicon, tiro a giro che lascia Sepe senza possibilità di intervento. I giallorossi provano fino alla fine a chiudere la gara con la rete che vale i tre punti, ma perdono un'altra occasione concedendo alla Juventus un match ball per andare a +9. Da parte sua l'Empoli gioca una grande partita e pesa l'espulsione di Saponara, dubbia, a fine primo tempo. Probabilmente i toscani avrebbero meritato di più.

Gara spigolosa nel primo tempo, che si accende nella ripresa. Emozioni quando le squadre rimangono in dieci contro dieci e provano a vincere la gara fino alla fine;

I giallorossi vanno avanti con foga e trovano il pareggio, ma non brillano nella condizione e nella tecnica. Pareggio sofferto, che serve a poco.

La squadra di Sarri sorprende, corre e si muove in velocità e rapidità. Pesa come un macigno l'espulsione di Saponara.  

Decisioni difficili, poca brillantezza nelle specifiche situazioni. Nel primo tempo decisione dubbia in occasione del rosso a Saponara, nella ripresa sorvola su un intervento in area di rigore su Maicon e ammonisce ingiustamente Croce per un colpo di viso che viene considerato fallo di mano. 

Primo tempo anonimo, con da segnalare nei primi minuti solo il ko di Juan Manuel Iturbe che viene sostituito da Florenzi. I giallorossi poi subiscono un calcio di rigore per fallo di Manolas (4.5) espulso su Saponara (6), dal dischetto non sbaglia Maccarone (6). In chiusura di tempo rosso anche per Saponara che dopo un fallo su Nainggolan (6) riceve il secondo giallo per fallo di mano che lascia molti dubbi; - Partita brutta con tanti falli e molte interruzioni, certo non ci si diverte; giallorossi sotto dopo un primo tempo giocato a tratti in grande difficoltà fisica. Si fa male Iturbe e questa non è una buona notizia; prova con qualità e grinta a tenere viva la Roma che oggi sembra quanto mai fuori condizione e disordinata; gioca una partita di grande attenzione fino a che poi viene espulso e condiziona la gara con un intervento su Saponara lanciato in porta per il quale regala non solo il gol ma anche la superiorità numerica agli avversari; la squadra di Sarri corre di più dei padroni di casa e mette in campo qualità oltre alla quantità. Vantaggio meritato; : mette in apprensione la difesa avversaria con i suoi inserimenti da dietro, si muove sempre in verticale e si guadagna il calcio di rigore che porta al rosso di Manolas. Poi viene espulso anche se la situazione lascia molti dubbi visto che non sembra netto il tocco col braccio; : sente la partita, davanti sbaglia un paio di stop che sono nelle sue corde; - Ha il coraggio di espellere con decisione Manolas e assegnare un calcio di rigore, decisione giusta. Poi però espelle Valdifiori per fallo di mano che lascia davvero molti dubbi.

M.F.