BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni/ Atalanta-Cagliari: tutte le notizie (Serie A 2014-2015, 21^ giornata)

Probabili formazioni Atalanta Cagliari: tutte le notizie e le possibili scelte dei due allenatori per la partita valida per la ventunesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015

Foto Infophoto Foto Infophoto

Si gioca domani pomeriggio alle ore 15, all’Atleti Azzurri d’Italia di Bergamo, la partita valida per la ventunesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. Delicato incrocio salvezza tra due formazioni che però sembrano aver ritrovato un po’ di fiducia nei loro mezzi e adesso vanno a caccia di una vittoria che potrebbe dare una svolta al loro girone di ritorno. Diamo allora uno sguardo più approfondito alle probabili formazioni di Atalanta-Cagliari.

Squalificato Baselli e sempre infortunati i lungodegenti, ai quali si è aggiunto Dramé. Situazione non facile per Colantuono che per la fascia sinistra di difesa si affida a Del Grosso e per il resto conferma il suo 4-4-2 con Benalouane spostato sulla corsia e la coppia Biava-Stendardo confermata al centro davanti a Sportiello. Pochi cambi, anzi nessuno, anche per quanto riguarda centrocampo e attacco: Zappacosta gioca ormai stabilmente sulla linea mediana, dall’altra parte ha scalato Maxi Moralez che fa il finto esterno e cioè andrà poi a occupare una posizione più da trequartista, dovendo però allargarsi in fase di non possesso per non lasciare sguarnita la zona di competenza. Cigarini e Carmona al centro, davanti a fare tandem con Denis c’è il grande ex Pinilla, che ha passato stagioni importanti nel Cagliari. 

Il Cagliari non potrà contare sugli squalificati Rossettini ed Ekdal, e ha sempre indisponibili Balzano, Cossu e Ibarbo; Zola quantomeno può sorridere per il recupero di Ceppitelli che torna subito titolare al fianco di Marco Capuano (preferito a Benedetti) mentre la destra sarà occupata da Alejandro Gonzalez che è in ballottaggio con Pisano e Dessena. Quest’ultimo però se la gioca anche per la mediana, dove saranno confermati Donsah e Crisetig e capitan Conti potrebbe conoscere un’altra panchina. In attacco, visti anche gli arrivi di gennaio, le soluzioni non sono poche; dovrebbe tornare il tridente con Joao Pedro spostato sulla destra e l’ingresso di Sau nella formazione titolare. L’ex Juve Stabia potrebbe allargarsi a sinistra così da confermare Longo attaccante centrale, ma non vanno sottovalutate le opzioni Diego Farias e soprattutto Duje Cop, già autore di un gol decisivo contro il Sassuolo.