BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cesena-Napoli/ Il pronostico di Paolo Del Genio (esclusiva)

Cesena-Napoli, il pronostico di PAOLO DEL GENIO sulla partita di Serie A allo stadio Manuzzi, valida per la diciassettesima giornata: la presentazione del match di martedì 6 gennaio 2015

Rafa Benitez (Infophoto) Rafa Benitez (Infophoto)

CESENA-NAPOLI, IL PRONOSTICO DI PAOLO DEL GENIO (ESCLUSIVA) – Cesena-Napoli si gioca domani alle ore 18.00 per la diciassettesima giornata di Serie A alla ripresa del campionato dopo la sosta natalizia. Vedremo se il Napoli confermerà la grande prestazione offerta nella Supercoppa Italiana vinta contro la Juventus e che ha riportato entusiasmo sotto il Vesuvio. In teoria per la formazione di Rafa Benitez non dovrebbero esserci problemi contro quella di Mimmo Di Carlo, ma la squadra romagnola ha bisogno assoluto di punti e sicuramente cercherà di dare il massimo. Poi il Napoli ci ha abituato in questa stagione a delle pause, partite per così dire interlocutorie dove non si esprime sempre al massimo. Per presentare questo match abbiamo sentito il giornalista napoletano Paolo Del Genio. Eccolo in questa intervista esclusiva per IlSussidiario.net.

Cesena-Napoli che partita sarà? Il Napoli partirà favorito, ma bisognerà stare attenti alle pause che ha avuto in questa stagione, soprattutto in casa dove ha perso tanti punti se devo essere sincero. Quindi prima di dire come andrà aspetterei.

Un buon Cesena di carattere nella partita col Sassuolo... Sì, proprio così. Del resto mi sembra che Di Carlo possa fare bene, è un Cesena che lotterà fino in fondo per garantirsi la salvezza.

Come crede che giocherà con Di Carlo? Ci sono troppe differenze tecniche con il Napoli e quindi credo che Di Carlo dovrebbe far giocare la sua squadra in modo prudente.

Napoli carico dopo il successo con la Juventus in Supercoppa, quanto conterà? Questo potrebbe contare molto, visto poi che il Napoli ha giocato molto bene, dominando a tratti. Il Napoli quindi sarà molto carico, ma dovrà esserlo anche nelle restanti partite della stagione.

Il prossimo turno di campionato ci sarà proprio Napoli-Juventus... Una partita importante e molto sentita, c'è già il San Paolo esaurito, tanta gente che sta andando agli allenamenti del Napoli. L'entusiasmo si sente dopo il successo in Supercoppa.

Che ruolo avrà Gabbiadini? Sarà importante vista l'assenza di Insigne e Michu. Potrà aiutare il reparto offensivo, se poi confermerà i suoi miglioramenti di inizio stagione con la Sampdoria, dove ha segnato sette reti, sarà un ulteriore aiuto a tutto il Napoli.

Crede che gli azzurri possano puntare ancora allo scudetto? Direi di no, non mi sembra che ci siano i presupposti, troppi problemi a difesa e a centrocampo. E poi vedremo se queste pause finiranno veramente...

Il suo pronostico? Come ho detto prima il Napoli se giocherà come contro la Juventus partirà favorito, speriamo che questo accada veramente... (Franco Vittadini)

© Riproduzione Riservata.