BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Juventus-Inter/ Julio Ricardo Cruz: vero derby d'Italia. Quella vittoria del 2003... (Serie A, 17^ giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Julio Ricardo Cruz esulta al Delle Alpi (da Facebook F.C. Internazionale Milano)  Julio Ricardo Cruz esulta al Delle Alpi (da Facebook F.C. Internazionale Milano)

JUVENTUS-INTER: PARLA JULIO RICARDO CRUZ (SERIE A 17^ GIORNATA) – Domani è il giorno di Juventus-Inter, il sempre sentitissimo derby d'Italia. Per avvicinarsi alla partita, big-match della diciassettesima giornata di Serie A, il sito dell'Inter ha intervistato Julio Ricardo Cruz. Scelta quasi inevitabile da parte del sito nerazzurro, dal momento che il 'Jardinero' era spietato quando vedeva i colori bianconeri. Tanti gol per Cruz nelle partite contro la Juventus, ma il ricordo più bello risale certamente al 29 novembre 2003, quando l'Inter allora di Alberto Zaccheroni andò al Delle Alpi a sfidare la Juventus di Marcello Lippi: i nerazzurri non vincevano da 10 anni in trasferta e quella sera scesero in campo senza tanti titolari. Non sembrava la sera ideale per sfatare il tabù, invece fu una partita che i tifosi interisti non scorderanno mai, una vittoria per 3-1 grazie alla doppietta dell'argentino e al sigillo di Obafemi Martins. Ecco come Cruz ricorda quel match: “Ricordo bene i giorni che hanno preceduto quella partita. Era una sfida molto sentita, perché venivamo da una settimana non facile e l'Inter non vinceva a Torino da un po' di anni. Ogni tifoso che incontravo per strada mi chiedeva di tornare a casa con i tre punti. Nel pre-partita avvertivamo la spinta del pubblico. Tutti cercavano di caricarci. Eravamo lì per fare la storia. E l'abbiamo fatta. Abbiamo vinto 3-1 e io ho segnato una doppietta. È stato bellissimo per me, ma è stato importante soprattutto per i tifosi. Per loro la sfida contro la Juventus è sentitissima, è il derby del calcio italiano. È impossibile dimenticare la loro gioia dopo quella vittoria”. Limitandoci solo ai gol segnati contro la Juventus con la maglia nerazzurra, ricordiamo anche il gol del 20 aprile 2005 che valse un altro successo al Delle Alpi e i quattro gol fra campionato e Coppa Italia nella stagione 2007-2008, con un nuovo successo in trasferta in Coppa. Ecco perché è impossibile, quando si parla di Juventus-Inter, dimenticare il nome di Julio Ricardo Cruz: “Mi fa piacere essere ricordato dopo così tanti anni. Ringrazierò sempre la vita perché mi ha permesso di disputare con la maglia dell'Inter partite così importanti. Sono gare che ogni calciatore vorrebbe giocare, sfide che ti permettono di lasciare un segno indelebile”. (Mauro Mantegazza)



© Riproduzione Riservata.