BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Diretta/ Udinese-Roma (risultato finale 0-1): vincono i giallorossi tra mille polemiche (oggi martedì 6 gennaio 2015 Serie A)

Diretta Udinese-Roma streaming video e tv, risultato live della partita, anticipo delle ore 12.30 della diciassettesima giornata di Serie A al Friuli (oggi martedì 6 gennaio 2015)

Andrea Stramaccioni, grande ex della partita (Infophoto)Andrea Stramaccioni, grande ex della partita (Infophoto)

La Roma vince la gara delle 12.30 contro l'Udinese con rete di Davide Astori. Sono tantissime però le proteste da parte dei bianconeri sia per il gol del difensore, che in realtà è regolare, che su un rigore per un fallo di Emanuelson in area di rigore, che appare netto. I giallorossi non hanno giocato una grandissima partita, ma hanno saputo anche come soffrire partendo sempre in contropiede. Gara vinta e Juventus raggiunta in attesa della sfida dei bianconeri stasera contro l'Inter.

Diretta Udinese-Roma: quando siamo al minuto 70 la gara Udinese-Roma è sul risultato di 0-1. Rudi Garcia ha mandato in campo Torosidis per un Maicon che era in grande difficoltà e Florenzi per Totti che aveva finito le pile. Dall'altra parte invece Andrea Stramaccioni ha inserito Thereau e Pasquale per Di Natale e Gabriel Silva. Gara equilibrata con i bianconeri che non riescono però a trovare spazio. Dall'altra parte invece i giallorossi hanno una buona occasione con Pjanic, fermato al centro coi tempi giusti. 

Diretta Udinese-Roma: quando siamo al minuto 50 la gara Udinese-Roma è sul risultato di 0-1. Nella ripresa le squadre sono scese in campo con gli stessi ventidue effettivi. C'è anche Miralem Pjanic che aveva preso una brutta botta al volto, il centrocampista bosniaco però sembra essere in condizione per continuare al meglio la partita. Gara equilibrata, ci aspetta una ripresa di fuoco con la Roma che proverà a chiuderla e l'Udinese che invece vuole riaprirla. 

Diretta Udinese-Roma: quando siamo al minuto 45 la gara Udinese-Roma è sul risultato di 0-1. I giallorossi sono andati vicini al raddoppio con una bella azione di contropiede, la quale è stata terminata col passaggio dentro di Iturbe per Totti e l'ottima parata di Karnezis. Nel computo generale è venuta però fuori la squadra di Stramaccioni che dopo aver subito al gol è stata più pericolosa della squadra giallorossa, bravi i padroni di casa nelle sovrapposizioni non hanno però trovato grandi spazi. La migliore occasione ce l'ha Gabriel Silva servito dentro da Di Natale, ma ostacolato dal compagno di squadra Geijo. Tiro che è terminato così abbondantemente fuori. 

Diretta Udinese-Roma: quando siamo al minuto 25 la gara Udinese-Roma è sul risultato di 0-1. I giallorossi passano in vantaggio, colpo di testa di Astori su punizione battuta dentro da Totti. La palla prima cogie l'incrocio dei pali e poi rimbalza a terra con Karnezis che la blocca. In un primo momento l'arbitro Guida lascia correre, poi convalida la rete tra le grandi proteste dell'Udinese. Dal replay si evince che seppur di poco la palla quando ha colpito terra era al di là della linea di gioco e quindi il gol è valido. Buona reazione dopo la rete dell'Udinese, che vuole ora trovare subito il pareggio. 

Diretta Udinese-Roma: quando siamo al minuto 10 la gara Udinese-Roma è sul risultato di 0-0. Gara iniziata con i giallorossi che provano a fare la partita e i bianconeri che giocano di rimessa. La Roma vuole vincere per agganciare momentaneamente la Juventus che è impegnata stasera contro l'Inter in casa. Garcia ha dovuto fare a meno di Keita e Gervinho che sono impegnati in Coppa d'Africa. All'ultimo il tecnico francese ha poi deciso di mandare in campo Strootman e Totti per i favoriti Nainggolan e Destro. 

Diretta Udinese-Roma: sono state comunicate le formazioni ufficiali per Udinese-Roma, partita valida per la diciassettesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. Novità per i giallorossi: Totti e Strootman sono titolari, vanno in panchina Mattia Destro e Nainggolan che avrebbero dovuto iniziare dal primo minuto. Nell’Udinese confermato Geijo in attacco con Antonio Di Natale a supporto, panchina per Thereau e Bruno Fernandes. Vediamo allora le formazioni ufficiali di Udinese-Roma. UDINESE (3-5-1-1):  Karnezis; Piris, Danilo, Domizzi; Widmer, Guilherme, Allan, P. Kone, Gabriel Silva; Di Natale; Geijo. A disposizione: Brkic, Scuffet, Bubnjic, Belmonte, Pasquale, Hallberg, Jaadi, Jantko, Vutov, Thereau, Bruno Fernandes. Allenatore: Andrea Stramaccioni ROMA (4-3-3): De Sanctis; Maicon, Manolas, Astori, Holebas; Pjanic, De Rossi, Strootman; Iturbe, Totti, Ljajic. A disposizione: Lobont, Skorupski, Torosidis, Somma, Yanga-Mbiwa, A. Cole, Emanuelson, Nainggolan, Paredes, Florenzi, Destro, Borriello. Allenatore: Rudi Garcia 

A sfida delle 12.30 allo stadio 'Friuli' di Udine mette a confronto i bianconeri di Andrea Stramaccioni e la Roma allenata da Rudi Garcia. I padroni di casa vogliono consolidare la parte sinistra della classifica mentre la lupa continua l'inseguimento alla Juventus alla capolista. Sulla carta la squadra giallorossa parte con i favori dei pronostici, lo dicono i numeri dei gol fatti e dei gol subiti che evidenziano la superiorità capitolina nei confronti dell'Udinese. Ma nel calcio si sa, tutto può succedere. Così, gli uomini di Stramaccioni cercheranno di sovvertire i pronostici con una prestazione da ricordare: il tecnico dei friulani vuole una squadra guerriera, capace di tenere i ritmi alti per tutta la partita e di far cadere in errore una difesa forte ma non imperforabile come quella della Roma. Nelle fila romaniste Garcia punta sull'esperienza dei senatori e sulla voglia di gol da parte di Destro che potrebbe partire dal 1'. Nell'Udinese sarà il solito Di Natale a prendersi la squadra sulle spalle per tentare l'impresa. 

Nell'anticipo di oggi alle ore 12.30 va in scena il match tra Udinese e Roma, due squadre praticamente agli antipodi per quanto riguarda le statistiche di campo. I friulani in casa tra l'altro non riescono ad esprimersi al meglio, mentre la Roma in trasferta diventa micidiale. I giallorossi sono secondo in campionato ma guidano la classifica del possesso palla con una media di circa 32' minuti a partita, mentre l'Udinese è tra le ultime con circa 24' minuti, una differenza importante tra i due club. Non c'è storia neanche per quanto riguarda la percentuale di pericolosità delle squadre, quella di Garcia è tra le prime tre con il 58% di pericolosità mentre l'Udinese è in basso a quota 40%, una lotta impari da questo punto di vista. Però nell'Udinese c'è Totò Di Natale, vice-cannoniere del campionato con 8 reti mentre la Roma tende a mandare in gol più giocatori, è quella vera forza della formazione capitolina. 

Oggi alle ore 12.30 si gioca allo stadio Friuli di Udine la partita fra Udinese e Roma, diretta dall'arbitro Marco Guida e valida per la diciassettesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015 che si disputa oggi, nel giorno dell'Epifania che ci riporta il massimo campionato italiano dopo Natale. Il pranzo di questo giorno di festa sarà caratterizzato dall'ormai immancabile Lunch Match, che in questo caso vedrà affrontarsi i bianconeri friulani del romano e romanista Andrea Stramaccioni e i giallorossi di Rudi Garcia, che a quota 36 punti continuano l'inseguimento alla capolista, che in caso di successo aggancerebbero almeno fino a stasera. L'Udinese invece ha 22 punti in classifica e cerca una vittoria di grande prestigio che darebbe ai padroni di casa una grande spinta verso il possibile obiettivo della zona Europa League, anche se la concorrenza per i non molti posti a disposizione nelle Coppe europee è davvero molto forte. Prima di tuffarci sull'attualità, però, andiamo a vedere il bilancio dei precedenti fra Udinese e Roma. In totale ci sono 80 precedenti in Serie A, con 20 vittorie dell'Udinese, 23 pareggi e 37 vittorie della Roma. Le differenze però quasi si azzerano se consideriamo solo le partite in Friuli: infatti ad Udine abbiamo avuto 14 vittorie bianconere, 11 pareggi e 15 successi dei giallorossi. L'anno scorso vinse per 1-0 la Roma: eravamo a fine ottobre e nella striscia di dieci successi consecutivi con i quali Rudi Garcia si presentò in Italia. L'ultimo successo dell'Udinese davanti al proprio pubblico risale invece al 25 novembre 2011 (2-0). La stagione dell'Udinese è iniziata benissimo, poi ha avuto un rallentamento negli ultimi due mesi. Il bilancio complessivo è di sei vittorie, quattro pareggi e sei sconfitte, 20 gol segnati e 22 subiti. Quattro vittorie nelle prime cinque giornate erano state lo scoppiettante inizio del nuovo corso friulano, mentre più di recente la perla del successo a San Siro contro l'Inter ha ravvivato un periodo non scintillante. La squadra forse dipende ancora troppo dall'eterno Totò Di Natale, già autore di ben otto reti, anche se quest'anno Cyril Thereau (cinque gol per lui) è sicuramente un'ottima spalla per il capitano. Dopo avere battuto i nerazzurri, Stramaccioni ovviamente proverà a battere anche l'altra squadra che ha segnato la sua vita, prima come giovane talento la cui carriera fu spezzata da un grave infortunio e poi come allenatore delle giovanili con un palmares straordionario. La Roma però certo deve pensare a fare punti: fin qui ne ha 36 grazie a undici vittorie, tre pareggi e due sconfitte, 28 gol segnati e 11 subiti. Il bilancio in trasferta è di quattro vittorie, un pareggio e due sconfitte, a dimostrazione che è molto forte anche lontano dall'Olimpico. Dicembre però ha portato ai capitolini l'eliminazione dalla Champions League e due pareggi su tre partite di campionato: con l'anno dopo bisogna tornare ad aumentare il ritmo se si vuole puntare allo scudetto. Come andrà a finire? Non ci resta dunque che mettersi comodi, dare la parola al campo e stare a vedere quali emozioni ci attendono: la diretta di Udinese-Roma, partita valida per la diciassettesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015, sta per cominciare…

La diretta televisiva di Udinese-Roma sarà garantita sia dai canali del satellite sia da quelli del digitale terrestre. Nel primo caso dovete andare su Sky Supercalcio (numero 205) oppure Sky Calcio 1 (numero 251), mentre nel secondo i canali sono Mediaset Premium Calcio (numero 370) e Mediaset Premium Calcio HD (numero 381); tutti gli abbonati delle due piattaforme avranno a disposizione anche la diretta streaming video gratuita grazie alle applicazioni Sky Go e Premium Play, attivabili su PC, tablet e smartphone. Non mancheranno poi gli aggiornamenti forniti dalle pagine ufficiali dei social network, in particolare Facebook e Twitter; quelle messe a disposizione dalla Lega Calcio sono Serie A TIM su Facebook e @SerieA_TIM su Twitter, ma ci sono anche quelle delle due squadre in campo al Friuli. Per l'Udinese abbiamo la pagina Facebook Udinese Calcio 1896 e l'account Twitter @Udinese_1896, mentre per la Roma ecco la pagina Facebook AS Roma e l'account Twitter @OfficialASRoma.