BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Juventus-Inter (1-1): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2014-2015, 17^ giornata)

Pagelle Juventus-Inter 1-1: i voti della partita di Serie A, posticipo della 17^giornata. I protagonisti, i migliori e i peggiori del derby d'Italia: i giudizi per il Fantacalcio

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

Finisce 1-1 il derby di Italia tra Juventus ed Inter. Sblocca il match Tevez con un inserimento fulmineo dopo appena cinque minuti di gioco; i bianconeri legittimano il vantaggio, Handanovic tiene a galla l'Inter che trova la rete del pareggio al primo vero affondo con Icardi servito da un buon Guarin: il colombiano appoggia per l'attaccante nerazzurro che scavalca Buffon con un diagonale preciso. Finale fiammeggiante, con l'Inter che chiude in dieci uomini per il rosso a Kovacic.

Tanto cinica e spaventosa quanto fragile e traballante. E' bastato abbassare la concentrazione per pochi minuti per subire il gol del pareggio e rischiare la beffa.

Grande reazione nel secondo tempo. La squadra di Mancini dopo un avvio traballante ha preso le misure alla Juve e ha rimesso in equilibrio il punteggio con grande caparbietà.

Una gara non facile da leggere, giocata a ritmi alti e con grande fisicità da ambo le parti. Banti lascia correre il più possibile e dirige con autorità e sicurezza.

Finisce 1-0 in favore della Juventus il primo tempo tra i bianconeri di Allegri e l'Inter di Roberto Mancini. Risultato fino a questo momento giusto, la compagine di casa sta facendo la partita mentre i nerazzurri non riescono a rendersi pericolosi.Il primo squillo del match arriva dopo appena due minuti di gioco: Tevez (7) appoggia dentro per Marchisio (6,5) che dal limite lascia partire un tiro violento che sfiora il palo. Al quarto risponde Guarin (6,5) con una sassata centrale che termina di poco alto. Nell'azione seguente Vidal (7) sfodera una grande giocata, si porta in area da rigore e serve al centro Tevez che con un inserimento fulmineo travolge Handanovic (7) e fa 1a0. Al dodicesimo gran girata di Vidal e gran risposta di Handanovic che tiene a galla l'Inter. La squadra di Mancini cerca di reagire ma non riesce a trovare spazi in zona d'attacco. Al ventisettesimo il portiere dell'Inter effettua una gran parata su una botta dai 25 metri di Vidal che mette i brividi alla retroguardia nerazzurra. Pochi minuti dopo tiro a giro di Llorente: onclusione debole da appena dentro l'area, Handanovic blocca senza troppi problemi.Al trentaseiesimo elastico in area di Pogba che a tu per tu con Handanovic non trova la via del gol. La Juventus tiene alto il pressing sui portatori di palla nerazzurri e continua ad insistere, nel finale Tevez va giù in area, ma l'arbitro lascia proseguire. Al quarantacinquesimo Banti manda tutti negli spogliatoi.

Primo tempo di sostanza da parte della squadra di Allegri, capace di imporre ritmi alti della gara e di creare tante occasioni da gol  Concreto ed efficace, il suo inserimento in area che ha portato in vantaggio la Juve si è rivelato fin qui decisivo  Il portiere della Juventus non ha corso ancora pericoli, serata da spettatore

La formazione di Mancini non riesce a costruire gioco in modo efficace, approccio troppo morbido alla gara  E' tra i più intraprendente dei suoi, a centrocampo lotta come un leone  Ingabbiato dalla difesa bianconera appare statico e prevedibile, serata no. (Jacopo D'Antuono)