BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Udinese-Roma 0-1: Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2014-2015 17a giornata)

Pubblicazione:martedì 6 gennaio 2015 - Ultimo aggiornamento:martedì 6 gennaio 2015, 15.05

Andrea Stramaccioni, grande ex della partita (Infophoto) Andrea Stramaccioni, grande ex della partita (Infophoto)

LE PAGELLE DI UDINESE-ROMA (SERIE A) - La squadra di Stramaccioni ci prova, giocando con grande velocità e provando a fare male a De Sanctis. I bianconeri non ci riescono, anche se hanno grande voglia di fare. Alla fine i giallorossi hanno le migliori occasioni in chiusura per fare il 2-0, ma sia Iturbe che Florenzi si trovano di fronte un grande Karnezis e l'Udinese rimane a galla fino all'ultimo istante. La squadra di casa protesta molto per un intervento duro di Emanuelson in area di rigore su Kone, probabile che ci fossero gli estremi per la massima punizione.

VOTO PARTITA 7 - Partita bella e aperta fino alla fine, giocata con grande velocità da entrambe le squadre. Forse sarebbe stato più giusto un pari, ma la Roma usa la sua maggiore esperienza per espugnare il Friuli e raggiungere in cima alla classifica la Juventus di Massimiliano Allegri che stasera sarà impegnata in casa contro l'Inter.

VOTO UDINESE 6.5 - E' mancato qualcosa all'Udinese, che ha giocato però una grande partita e avrebbe meritato almeno il pareggio. I bianconeri davanti non riescono a trovare spazio, anche se hanno corso tanto e fatto però poco verso la porta difesa da De Sanctis. CLICCA QUI PER LE PAGELLE DI UDINESE-ROMA CON I VOTI DELL'UDINESE

VOTO ROMA 6 - I giallorossi giocano una partita in difesa, condizionati dalla rete di Astori. La squadra di Garcia si chiude dietro e prova a ripartire, ma soffre troppo il gioco degli avversari. CLICCA QUI PER LE PAGELLE DI UDINESE-ROMA CON I VOTI DELLA ROMA

VOTO (Guida) 4 - Il gol dato ad Astori sembra essere valido, ma la gestione di Guida che in questo caso è aiutato dalla fortuna è sbagliata. Come fa lui a vedere meglio del giudice di porta? Cosa ci sta a fare il giudice di porta se poi Guida cambia decisione? E se avesse sbagliato cambiando decisione? Gli è andata bene stavolta, ma non nel secondo tempo quando a cinque minuti dalla fine lascia sorvolare su un rigore netto in area di rigore per fallo di Emanuelson su Kone anzi espelle Nista, Stramaccioni e Stankovic. Prestazione ancora una volta non all'altezza.

LE PAGELLE DI UDINESE-ROMA (SERIE A): I VOTI DEL PRIMO TEMPO - I giallorossi partono bene, provando subito a sbloccarla. Al minuto sedici la gara la sblocca Astori (7) con un colpo di testa su punizione messa dentro da Totti (6). La palla impatta la traversa e rimbalza dentro, l'arbitro in un primo momento non concede la rete ma poi cambia idea. Dopo il vantaggio dei giallorossi l'Udinese reagisce, bella palla dentro di Widmer (6.5) con Di Natale (6.5) che calcia e si vede deviare la palla da De Rossi (6). Poco dopo Di Natale la mette dentro con Gabriel Silva (6.5) che calcia di poco fuori. I giallorossi sfiorano comunque il doppio vantaggio con Iturbe (6) che la mette dentro per Totti, il capitano giallorosso calcia forte ma centrale e Karnezis (6) blocca. VOTO PARTITA 6.5 - Partita che ha ritmo e rimane aperta, giocata bene da entrambe le squadre che corrono molto nonostante il ritorno dalle feste. Sosta che per loro sembra non esserci stata; UDINESE 6.5 - I bianconeri vanno sotto, ma giocano meglio degli avversari correndo e mettendoli in difficoltà davanti. Partita giocata con intelligenza, dove forse in questo primo tempo la squadra di Stramaccioni meritava qualcosa di più; MIGLIORE UDINESE G.SILVA 6.5 - La sua assenza si è sentita per molto tempo, ha fisico e grande rapidità. Sfiora anche la rete del pari inserendosi su una bella palla messa dentro da Di Natale; PEGGIORE UDINESE PIRIS 4.5 - lento e involuto, gioca in una posizione di terzo di destra nella difesa a tre che sembra non competergli. Iturbe lo salta come e quando vuole; ROMA 6 - I giallorossi partono bene, ma il gol sembra danneggiarli. Arretrano il baricentro e soffrono, anche se sono devastanti in contropiede; MIGLIORE ROMA ASTORI 7 - Ha fisico e grande esperienza ormai, oggi non solo segna la prima rete in giallorosso ma dietro è bravo sul fisico di Geijo. Risolve un paio di situazioni molto complicate; PEGGIORE ROMA LJAJIC 5 - gioca largo a destra, poi Garcia lo sposta a sinistra. Corre e si muove, ma lo fa a vuoto senza mai trovare spazio; VOTO (Guida) 5.5 - non riesce a gestire la gara con personalità, facendola innervosire e cambiandola con una decisione presa sul gol di Astori che è giusta ma non ha sicuramente aiutato i calciatori nella comprensione e ha quindi generato polemica sul come è arrivata.

M.F.


  PAG. SUCC. >