BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Video Juventus-Inter (1-1)/ I gol di Carlos Tevez e Mauro Icardi (oggi 6 gennaio 2015, Serie A 17^giornata)

Video Juventus-Inter: gol e highlights della partita di Serie A in programma martedì 6 gennaio 2015 allo Juventus Stadium di Torino (ore 21), valida per la 17^giornata di campionato

(INFOPHOTO)(INFOPHOTO)

Al 64' minuto di gioco l'Inter trova il gol del pareggio. Verticalizzazione improvvisa di Guarin che da centrocampo azzecca un bel passaggio filtrante per Icardi, bravissimo a scattare in area di rigore tenendo lontano Bonucci e a girare in porta da posizione defilata sulla destra, con un diagonale rasoterra che supera l'uscita di Buffon. Rete numero 9 per l'argentino dell'Inter in questo campionato.

La Juventus si porta in vantaggio al 5’ minuto di gioco. Il gol porta la firma di Carlos Tevez, ma è straordinaria l’intuizione di Arturo Vidal autore dell’assist: il cileno si butta in area di rigore, sulla destra, e riceve palla da Llorente. Medel va in contrasto ma il suo connazionale sposta la palla in avanti con il tacco e lascia lì il centrocampista dell’Inter, poi alza la testa e mette al centro sotto porta; Tevez arriva in corsa anticipando i centrali e riesce con un mezzo tuffo a spingere la palla in rete, battendo l’incolpevole Handanovic. Per l’Apache è l’undicesimo gol in questo campionato, il numero 16 in stagione e il 37esimo con la maglia della Juventus.

Giorno della Befana e giorno del derby d'Italia per il campionato di Serie A 2014-2015, giunto alla giornata numero 17. Un altro capitolo della saga Juventus-Inter andrà in scena martedì 6 gennaio 2015 allo Juventus Stadium di Torino: calcio d'inizio alle ore 21:00. L'ultimo ricordo è dolce per i tifosi bianconeri, che nella stagione scorsa videro la loro squadra sbarazzarsi di quella nerazzurra con il risultato finale di 3-1. Al 15' minuto il primo gol, servito dalla premiata ditta Andrea Pirlo-Stephan Lichtsteiner: 'solito' lancio del primo ed inzuccata vincente del secondo. Poco dopo l'intervallo il raddoppio della Juventus: sugli sviluppi di un azione da calcio d'angolo mischia nell'area interista e stilettata risolutoria di Giorgio Chiellini. Al 55' il 3-0: palla in area per Llorente che difende la sfera per poi lasciarla a Pogba, il francese non riesce a tirare ma ci pensa Arturo Vidal a pulire tutto con la conclusione ravvicinata. Per l'Inter andò a segno il difensore portoghese Rolando, con un tiro di destro da dentro l'area di rigore. In tribuna era seduto tra gli altri anche Pablo Osvaldo, appena acquistato dalla Juventus ed ora attaccante dell'Inter. Non bisogna in ogni caso scavare troppo nel tempo per recuperare l'ultimo successo dell'Inter in casa della Juventus: l'1-3 di Stramaccioniana memoria che resterà negli almanacchi come la prima sconfitta bianconera nel nuovo Stadium. Ma ora bando ai ricordi passati: è ora di fare spazio a quelli nuovi…