BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Wrestling Wwe 2015/ News: clamoroso, l'Authority licenzia Eric Rowan, Ryback e Dolph Ziggler!

Wrestling Wwe 2015 news, l'Authority licenzia i tre lottatori che a Survivor Series si erano schierati a favore del team Cena che ha poi vinto contro la formazione dell'Authority.

John Cena (infophoto)John Cena (infophoto)

Il 2015 della Wwe inizia con un Monday Night Raw assolutamente incredibile e soprendente. Ci eravamo lasciati con il volto sorridere di Triple H e Stephanie, ovvero l'Authority, che erano ritornati in pista come general manager della Wwe grazie a Seth Rolling. Mister Money in the Bank ha incastrato John Cena che per salvare la vita di Edge ha dovuto dare l'ok al ritorno dell'Authority. Quest'ultima ha subito dettato legge nel primo Monday Night Raw del 2015 inserendo Seth Rollins nel match per il titolo alla Royal Rumble contro John Cena e Brock Lesnar, l'incontro diventerà un Triple Threat Match. Non solo, il ritorno dell'Authority ha portato effetti positivi a Bad News Barrett che perde il match contro Ziggler ma Kane, ritornato operativo all'intero della Wwe, cambia la stipulazione del match trasformandolo in un 2 out of 3 Falls con Bad che vince le altre due riprese e diventa il nuovo Campione Intercontinentale. La grande decisione dell'Authority arriva nel finale quando Triple H e Stephanie chiamano prima Cena sul ring e dopo Dolph Ziggler, Ryback e Eric Rowan, ovvero coloro che hanno fatto parte del team Cena durante Surviror Series. In un primo momento l'Authority ha deciso di sospendere il primo per 90 giorni, il secondo per 60 giorni e Rowan per 30 giorni: la decisione però dura poco perché negli istanti successivi Triple H e Stephanie si parlano e decidono di licenziare tutti e tre. La felicità dell'Authority contrasta il viso decisamente deluso di Cena che sa di essere uno dei pricnipali colpevoli del ritorno dell'Authority e del licenziamento dei suoi ex compagni.

© Riproduzione Riservata.