BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

ATP Doha 2015/ Seppi-Dodig: info streaming video e diretta tv, orario del torneo (tennis, giovedi 8 gennaio 2015)

Tennis ATP Doha 2015, info streaming video e tv: si giocano oggi i quarti di finale del Qatar ExxonMobil Open, torneo di categoria ATP 250. In campo Andreas Seppi contro il croato Ivan Dodig

Foto Infophoto Foto Infophoto

In diretta streaming, siamo arrivati ai quarti di finale del Qatar ExxonMobil Open, torneo di categoria ATP 250 che insieme agli appuntamenti di Brisbane e Chennai ha inaugurato la stagione del tennis maschile. Si parte alle ore 13:30 italiane, quando in Qatar saranno le 15:30; l’appuntamento per tutti gli appassionati è su Eurosport 2, canale che trovate al numero 385 del digitale terrestre oppure al 211 del pacchetto Sky, e anche in streaming video attivando l’applicazione Eurosport Player per la quale però è previsto un pagamento per l’iscrizione. In alternativa ci sono i canali ufficiali sui social network, in particolare Facebook e Twitter, con aggiornamenti costanti sugli incontri che si stanno disputando: il circuito di tennis maschile ha le pagine facebook.com/ATPWorldTour e @ATPWorldTour, mentre per quanto riguarda il torneo abbiamo facebook.com/qatartennis e @QatarTennis. Abbiamo un italiano ai quarti: si tratta di Andreas Seppi, il trentenne altoatesino che si è liberato agevolmente del brasiliano Joao Souza e che si è regalato un incrocio con il croato Ivan Dodig, caduto in “disgrazia” ma ora capace di risalire la corrente. I precedenti dicono Seppi, e anche piuttosto nettamente: 5-1 compreso un incrocio in Coppa Davis (nel 2013), anche se Dodig il suo match l’ha vinto recentemente e cioè al Master 1000 di Toronto dello scorso agosto. Dovesse vincere, il nostro tennista che ha chiuso male la scorsa stagione si troverebbe di fronte un giocatore tendenzialmente superiore: uno tra Tomas Berdych, costantemente in Top Ten anche se gli manca il grande acuto in carriera (ha giocato la finale di Wimbledon nel 2010) e Richard Gasquet, che sarà pure in calo ma ha una tecnica straordinaria (ha battuto Simone Bolelli per qualificarsi ai quarti). Nella parte alta del tabellone troviamo invece Novak Djokovic, che si sta preparando agli Australian Open dove può vincere il quinto titolo personale (e quarto nelle ultime cinque edizioni); per il serbo numero 1 del mondo sfida a un altro croato, Ivo Karlovic, che ha incontrato solo due volte in carriera (precedenti 1-1). David Ferrer è invece il primo a scendere in campo, alle 13:30 italiane: lo spagnolo se la vede con il giamaicano naturalizzato tedesco Dustin Brown, trent’anni compiuti il mese scorso e uno dei giocatori in grado di battere Rafa Nadal lo scorso anno (ad Halle). Il quale Nadal è stato eliminato al primo turno da Michael Berrer, ma rimane in corsa nel doppio: in coppia con Juan Monaco sfiderà in semifinale, se gli orari lo consentiranno, Djokovic e Filip Krajinovic. (Claudio Franceschini)

© Riproduzione Riservata.