BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

DIRETTA / Ancona-Maceratese (risultato finale 1-1) streaming video Sportube.tv: match terminato (oggi 10 ottobre 2015, Lega Pro girone B)

Diretta Ancona-Maceratese, info streaming video Sportube.tv: le quote e il risultato live del derby marchigiano, valido per la sesta giornata del girone B del campionato di Lega Pro 

Foto InfophotoFoto Infophoto

Potremo assistere ad Ancona-Maceratese allo Stadio Del Conero, sfida tra le squadre allenate rispettivamente da Giovanni Cornacchini e Christian Bucchi. I padroni di casa hanno iniziato il campionato con una buona media, tre vittorie e due sconfitte. Vengono però dal ko esterno 2-1 contro la Carrarese. Gli ospiti invece sono in settima posizione con sette punti in quattro partite disputate reduci dal 2-1 interno contro il Pontedera. Gli unici due precedenti risalgono alla stagione 2013/14 quando all'andata allo Stadio Del Conero la gara terminò 0-0. Al ritorno a Macerata fu però l'Ancona a vincere 4-1. 

Ancona-Maceratese si gioca allo stadio Del Conero questa sera alle ore 20:30: una bellissima partita, valida per la sesta giornata del girone B della Lega Pro 2015-2016. Derby marchigiano che mette a confronto due squadre che negli ultimi anni hanno seguito percorsi diversi; l’Ancona è stata protagonista in Serie B e fino a poco tempo fa si trovava anche nella massima serie del calcio italiano, ma ha conosciuto un rapido declino e ora prova la risalita avendo affidato la squadra all’ex bomber Giovanni Cornacchini.

La Maceratese è stata una presenza in Serie C2 anche agli inizi degli anni Duemila; lo scorso giugno ha centrato la promozione dalla Serie D e adesso vuole innanzitutto confermare la categoria, pur se l’inizio di stagione lascia intendere che si possa aspirare a qualcosa di più. Naturalmente vincere ad Ancona varrebbe doppio, almeno emotivamente; Cristian Bucchi ha allenato - brevemente - anche in Serie A e si rilancia dalla provincia, provando a condurre una piccola squadra a grandi traguardi.

Dicevamo dell’avvio: altalenante quello dell’Ancona, che ha vinto le prime due partite per poi perdere a Pisa, vincere ancora contro l’Aquila e cadere a Carrara. Una sentenza in casa, la formazione dorica è al momento la prima inseguitrice della Spal che naviga a punteggio pieno. C’è il materiale per la promozione, anche perchè ci sono già quattro marcatori diversi in stagione; attenzione in particolare a Tiberio Velocci, di scuola Genoa, e a Cristiano Lombardi che è cresciuto nel vivaio della Lazio dove è stato grandissimo protagonista con la Primavera di Alberto Bollini.

La Maceratese ha stupito tutti per il suo avvio: subito corsara in casa della Lupa Roma, ha poi fermato la Lucchese e vinto contro il Pontedera, anche se in mezzo ci ha messo la sconfitta di Rimini. Manca una partita, quella che verrà recuperata il prossimo mercoledì contro il Savona; per il momento pochi gol segnati (4) ma anche pochi subiti (3), esattamente i dati che ha l’Ancona; anche qui ci sono buone individualità, come Isnik Alimi arrivato in prestito dall’Atalanta o il confermato ivoriano Daniel Zinon Kouko, un classe ’89 che ha già segnato tre dei quattro gol della squadra (l’altro porta la firma proprio di Fioretti).

A noi non resta dunque che metterci comodi, dare la parola al campo e stare a vedere come andrà a finire questo interessantissimo derby marchigiano: la diretta di Ancona-Maceratese, valida per la sesta giornata del campionato di Lega Pro 2015-2016, sta per cominciare…

Le quote Snai per la partita della sesta giornata di Lega Pro (girone B) Ancona-Maceratese ci forniscono le seguenti informazioni: vittoria Ancona (segno 1) a 2,05; pareggio (segno X) a 3,10; vittoria Maceratese (segno 2) a 3,60. 

Non sarà possibile assistere alla diretta tv di Ancona-Maceratese, ma come sempre il portale Sportube.tv offre la possibilità della diretta streaming video, mettendo a disposizione tutte le partite di campionato e Coppa Italia Lega Pro per tutta la stagione, oltre a contenuti live e on demand; dovete semplicemente accedere al sito, disponibile senza costi. I profili ufficiali delle due società sui social network, che trovate in particolare su Facebook e Twitter, offrono aggiornamenti e informazioni utili sulla partita e sul campionato, mentre l’account ufficiale @LegaPro su Twitter informa in termini generali sul torneo e sui suoi gironi.

© Riproduzione Riservata.