BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

DIRETTA / Bosnia-Galles (risultato finale 2-0) info streaming video e tv: tre punti d'oro per i bosniaci (Qual. Euro 2016, oggi 10 ottobre 2015)

Diretta Bosnia-Galles, info streaming video e tv: le quote e il risultato live della partita che si gioca stasera a Zenica, valida per il girone B delle qualificazioni agli Europei 2016

Foto Infophoto Foto Infophoto

DIRETTA BOSNIA-GALLES (2-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO FINALE (OGGI 10 OTTOBRE 2015, QUALIFICAZIONI EURO 2016 GIRONE B) - Doveva assolutamente vincere la Bosnia per tenere vive le speranze di qualificazione e ce l'ha fatta nel secondo tempo battendo la resistenza di un Galles che ha provato a difendersi e ripartire con Bale. I gol nel secondo tempo con il nuovo entrato Djuric che ha fatto esplodere l'entusiasmo del popolo bosniaco e il due a zero all'ultimo minuto di Ibisevic che ha messo dentro la palla della vittoria finale. Con questi tre punti la Bosnia supera Israele e spera nel rispescaggio come migliore terza. Il Galles invece si qualifica ma viene superato al primo posto dal Belgio.

DIRETTA BOSNIA-GALLES (1-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 10 OTTOBRE 2015, QUALIFICAZIONI EURO 2016 GIRONE B) - Durante il primo tempo Gareth Bale non è stato un fattore decisivo per il Galles e infatti la situazione di gioco è stata molto scarsa in fase offensiva. Ora però il fuoriclasse del Real Madrid sembra essersi svegliato. Al 62esimo minuto riceve un pallone in area di rigore e con rapidità riesce a tirare ma non trova di poco la porta difesa dal portiere bosniaco. Non una grande occasione ma è il primo sussulto del giocatore del Real Madrid che vuole scuotere la squadra. Il gol della Bosnia però arriva inaspettatamente al 72esimo minuto con il nuovo entrato Djuric che batte il portiere del Galles. 

DIRETTA BOSNIA-GALLES (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 10 OTTOBRE 2015, QUALIFICAZIONI EURO 2016 GIRONE B) - Per ora nessun gol nel match tra Bosnia e Galles anche perché gli ospiti stanno producendo poco. Molto in ombra Gareth Bale che non ha concluso molto, più intraprendente il gioiello dell'Arsenal Ramsey che sta facendo davvero grandi cose ma per ora è troppo isolato. Certo i tifosi si aspettano di più soprattutto dalla Bosnia che dovrà vincere assolutamente per andare avanti all'Europeo.

DIRETTA BOSNIA-GALLES (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 10 OTTOBRE 2015, QUALIFICAZIONI EURO 2016 GIRONE B) - Bosnia che è partita forte nel match contro il Galles. La formazione di casa vuole assolutamente puntare alla vittoria che servirebbe come il pane in questo momento delicato. Il Galles per ora contiene, alla formazione di Bale basterebbe un pareggio per trovare la qualificazione per questo attende ed è pronto a ripartire in contropiede. Non c'è come detto Dzeko nella Bosnia, Pjanic sta cercando di costruire il gioco con palle gol importanti a favore dei propri attaccanti. 

DIRETTA BOSNIA-GALLES (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 10 OTTOBRE 2015, QUALIFICAZIONI EURO 2016 GIRONE B) - Nella Bosnia che dovrà necessariamente vincere contro il Galles non ci sarà dal primo minuto Edin Dzeko. Il c.t. ha deciso di puntare su un altro giocatore per l'attacco. Ecco le formazioni ufficiali.

BOSNIA ERZEGOVINA (4-1-4-1): Begovic; Zukanovic, Spahic, Sunjic, Mujdza; Hadzic; Lulic, Pjanic, Salihovic, Visca; Ibisevic.
A disp.: Sehic, Bjuric, Bicakcic, O. Vranjes, E. Vranjes, Grahovac, Cocalic, Medunjanin, Hajrovic, Dzeko, Djuric, Hodzic.

GALLES (3-5-2): Hennessey; Gunter, A. Williams, Davies; Taylor, Allen, Ledley, Ramsey, Richards; Robson-Kanu, Bale.
A disp.: Ward, F. Williams, Chester, Henley, Collins, J. Williams, Vaughan, King, Edwards, Lawrence, Church, Vokes.

DIRETTA BOSNIA-GALLES: INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 10 OTTOBRE 2015, QUALIFICAZIONI EURO 2016 GIRONE B) - Andiamo ad analizzare la chiave tattica di questa interessante e importante Bosnia-Galles ch si gioca a Zenica. Dovrà invece puntare su tutta la forza del suo 5-3-2 l'allenatore del Galles Coleman, che ha visto la sua squadra cambiare marcia ed ottenere risultati importantissimi nella fase centrale del girone, ed ora ha due storici match point per portare per la prima volta il Galles a disputare la fase finale di un Europeo. Per ottenere almeno il terzo posto, col secondo che sembra al momento molto difficile da agguantare, la Bosnia dovrà fare necessariamente bottino pieno in queste ultime due partite delle qualificazioni europee. Di fronte ci sarà un Galles che avrà comunque la consapevolezza di poter far festa in casa contro Andorra, che pur con tutte le precauzioni del caso, difficilmente riuscirà a portar via punti dal sud della Gran Bretagna. La sfida di sabato sera avrà dunque il sapore dell'ultima occasione per i bosniaci, ma non per i gallesi. CLICCA QUI PER I RISULTATI IN DIRETTA E LE CLASSIFICHE DELLE QUALIFICAZIONI A EURO 2016

DIRETTA BOSNIA-GALLES: INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 10 OTTOBRE 2015, QUALIFICAZIONI EURO 2016 GIRONE B) - Bosnia-Galles si gioca questa sera alle ore 20:45 ed è diretta dall'arbitro spagnolo Alberto Undiano Mallenco ed è valida per la nona e penultima giornata del girone B delle qualificazioni agli Europei 2016. La formazione di casa vede la qualificazione ad Euro 2016 appesa ormai ad un filo molto sottile, trovandosi attualmente a ben sei punti dal secondo posto occupato dal Belgio, ma anche a due lunghezze di distanza da Israele terzo, ultima possibilità per approdare agli spareggi.

Ma il calendario per questa penultima giornata di qualificazioni non sorride ai bosniaci, visto che i gallesi sono chiamati a mantenere il punto di vantaggio sul Belgio per chiudere in testa il girone, ma soprattutto le cinque lunghezze di distacco su Israele che, a due giornate dalla fine, valgono più di un'ipoteca sull'accesso alla fase finale dell'Europeo in Francia. Il Galles manca da una grande competizione per Nazionali dal 1958, anno in cui partecipò ai Mondiali in Svezia raggiungendo i quarti di finale. La Bosnia invece riuscirebbe a dare continuità alla partecipazione ai Mondiali brasiliani dell'anno scorso, ma sarà necessario fare bottino pieno contro un Galles che come detto è vicinissimo all'appuntamento con la storia.

C'è da dire che anche in caso di ko in Bosnia, i gallesi potrebbero chiudere i conti per la qualificazione diretta battendo Andorra in casa all'ultima giornata, mentre per i bosniaci i tre punti sarebbero fondamentali in vista dell'ultimo match contro Cipro in trasferta. Queste le probabili formazioni che si troveranno di fronte sabato sera: Bosnia in campo con Begovic tra i pali, Bicakcic in posizione di terzino destro e Kolasinac in posizione di terzino sinistro, con Spahic e Sunjic difensori centrali.

A centrocampo il laziale Lulic presidierà la corsia di destra e Zec la corsia di sinistra, con Hadzic che sostituirà lo squalificato Besic e il romanista Pjanic che lo affiancherà muovendosi per vie centrali. Con l'altro calciatore della Roma, il centravanti Dzeko, infortunato (ma comunque convocato) il tandem offensivo bosniaco sarà formato da Ibisevic e da Djuric.

Per il Galles Hennessey in porta, Richards presidierà la corsia laterale di destra e Taylor la corsia laterale di sinistra, mentre il terzetto dei centrali sarà composto da Davies, Williams e Gunter. A centrocampo Edwards, Ramsey e King, mentre in avanti, con la stella del Real Madrid Gareth Bale appena recuperata dall'infortunio che l' ha tenuto fuori dal campo nelle ultime settimane, ci sarà Robson-Kanu. La Bosnia allenata dal CT Bazdarevic ha proposto in campo per tutta la durata delle qualificazioni europee un 4-4-2 che non ha conferito alla squadra quella solidità che il commissario tecnico poteva auspicarsi. Nelle sfide decisive la squadra è mancata e con la crescita di outsider come Israele oppure lo stesso Galles, il discorso qualificazione, che pareva vedere in pole position nel girone i bosniaci ed i belgi, si è fatto improvvisamente complicato.  

Una differenza di motivazioni percepita anche dai bookmaker che hanno stilato le quote per questa partita, e che vedono i padroni di casa favoriti, con la quota per la vittoria casalinga offerta a 1.91 da William Hill, che propone invece a 4.33 l'eventuale successo esterno dei gallesi. Pareggio proposto invece ad una quota di 3.50 da Betfair.

Bosnia-Galles potrà essere seguita anche in diretta televisiva sul canale 206 del satellite (Sky Super Calcio HD) all'interno del programma 'Diretta Gol Qualificazioni Euro 2016' che trasmette in tempo reale highlights e gol di tutti i match che si giocano questa sera, ma anche in diretta intergale sul canale 254 (Sku Calcio 4 HD). Gli abbonati a Sky potranno anche seguire in diretta streaming video il match sul sito skygo.sky.it, attivando su PC, tablet e smartphone l'applicazione Sky Go che non comporta costi aggiuntivi. Ricordiamo anche gli aggiornamenti e le notizie utili che arriveranno attraverso il sito ufficiale della UEFA, all'indirizzo www.uefa.com. CLICCA QUI PER I RISULTATI IN DIRETTA E LE CLASSIFICHE DELLE QUALIFICAZIONI A EURO 2016

© Riproduzione Riservata.