BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta/ Cuneo-Mantova (risultato finale 1-0). Gol di Cavalli (Lega Pro girone A, oggi 10 ottobre 2015)

Diretta Cuneo-Mantova info streaming video Sportube.tv, quote, risultato live della partita di Lega Pro girone A, valida per la sesta giornata (oggi 10 ottobre 2015)

(infophoto) (infophoto)

DIRETTA CUNEO-MANTOVA: INFO STREAMING VIDEO SPORTUBE.TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI SABATO 10 OTTOBRE 2015, LEGA PRO GIRONE A, 6^ GIORNATA) - E' già una sfida delicata in zona salvezza quella tra Cuneo e Mantova che si gioca allo Stadio Fratelli Paschiero. I ragazzi di Salvatore Jacolino sono in fondo alla classifica con cinque sconfitte in altrettante partite giocate, l'ultima per 2-0 in trasferta contro il Bassano. Male l'inizio anche per gli ospiti di Riccardo Maspero che erano partiti con una vittoria alla prima giornata, ma che nelle successive quattro giornate hanno raccolto appena due punti e nell'ultimo match hanno perso 2-0 in casa contro ala Reggiana. L'ultimo precedente a Cuneo risale a una gara di Lega Pro del dicembre del 2013, partita terminata 1-1 con reti di Cristini e Floriano. Sono quattro i precedenti per le due squadre con due vittorie del Cuneo, una del Mantova e un pareggio. CLICCA QUI PER SEGUIRE IN DIRETTA STREAMING VIDEO SU SPORTUBE.TV LA PARTITA DI LEGA PRO CUNEO-MANTOVA - CLICCA QUI PER I RISULTATI IN DIRETTA E LA CLASSIFICA DELLA LEGA PRO 2015-2016

DIRETTA CUNEO-MANTOVA: INFO STREAMING VIDEO SPORTUBE.TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI SABATO 10 OTTOBRE 2015, LEGA PRO GIRONE A, 6^ GIORNATA) - Cuneo-Mantova si gioca oggi alle ore 15 allo stadio Fratelli Paschieri. Si tratta di una partita valida per la sesta giornata del girone A di Lega Pro. I padroni di casa attraversano un periodo nero e sono ancora a quota zero punti in classifica e sono dunque in fanalino di cosa assieme alla Pro Patria. La compagine ospite, invece, di punti ne ha ottenuti cinque nelle prime cinque giornate di campionato.

Il Cuneo di Salvatore Iacolino è reduce dalla sconfitta in trasferta contro la capolista Bassano Virtus, si tratta del quinto k.o. consecutivo dopo quelli con Cittadella, Alessandria, Giana Erminio e Pavia. Contro i veneti la partita era stata impostata sulla difesa e le ripartenze in contropiede, ma la strategia è ben presto fallita e la gara si è chiusa sul 2-0 già nel primo tempo. Nella ripresa i piemontesi non sono stati in grando di reagire per tentare di rimontare. Serve assolutamente una reazione per lasciare il fondo della classifica e raccogliere punti utili in chiave salvezza.

La neo-promossa ha bisogno di una scossa. Una nuova sconfitta complicherebbe tutto. Finora mister Iacolino si è affidato al modulo 3-5-2 e sembra intenzionato ad insistere nonostante non abbia prodotto effetti positivi. Solo tre i gol segnati (da Ruggiero, Conrotto e Cavalli), ben nove quelli subiti. Serve migliorare la fase difensiva e sperare che capitan Gorzegno riesca a trascinare i compagni di reparto. Davanti c'è la necessità di creare di più, magari l'inserimento con più continuità dell'ex milanista Chinellato può essere una buona soluzione.

Il Mantova di Riccardo Maspero viene dallla sconfitta casalinga per 0-2 contro la Reggiana. Un match che si è messo male dopo il primo gol, che ha tagliato subito le gambe. La reazione è stata troppo timida e incosistente. Ogni idea in fase offensiva si bloccava poi sulla trequarti, c'era l'incapacità di sfondare la linea difensiva avversaria. La rete subita nel finale ha poi chiuso i giochi. Da una squadra con giocatori esperti come Foglio, Dalla Bona, Caridi, Ruopolo e Momentè ci si aspetterebbe qualcosa di più. La vittoria manca dalla prima giornata e c'è bisogno di ritrovarla per non finire subito invischiati nella lotta per non retrocedere, nonostante un potenziale superiore. Mister Maspero ha scelto il 3-5-2 nelle ultime gare e potrebbe confermare tale modulo. Il fatto che il difensore Carini sia il miglior marcatore della squadra con tre punti dice molto delle difficoltà in fase offensiva del Mantova.

Per quanto riguarda le quote proposte dall'agenzia di scommesse Snai, il segno 1 (vittoria Cuneo) viene dato a 2,55 mentre il segno X (pareggio) a 3,05. Per quanto riguarda il segno 2 (vittoria Mantova) la quota è invece 2,70. Ricordiamo infine che Monopoli-Catania sarà visibile in diretta streaming video. Infatti basterà collegarsi tramite pc, tablet e smartphone al sito sportube.tv, che si occuperà anche quest'anno della trasmissione via internet di tutte le partite del campionato e di Coppa Italia di Lega Pro. CLICCA QUI PER SEGUIRE IN DIRETTA STREAMING VIDEO SU SPORTUBE.TV LA PARTITA DI LEGA PRO CUNEO-MANTOVA - CLICCA QUI PER I RISULTATI IN DIRETTA E LA CLASSIFICA DELLA LEGA PRO 2015-2016

© Riproduzione Riservata.