BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Risultati/ Qualificazioni Euro 2016: diretta gol livescore e classifica aggiornata. Partite terminate! (sabato 10 ottobre 2015)

Risultati qualificazioni Europei 2016: diretta livescore e classifiche dei gironi. L'Italia va in Azerbaijan a caccia della vittoria per la qualificazione alla fase finale del torneo

Foto Infophoto Foto Infophoto

RISULTATI QUALIFICAZIONI EUROPEI 2016, DIRETTA GOL LIVESCORE E CLASSIFICA AGGIORNATA (OGGI LUNEDI' 12 OTTOBRE 2015) - Sono finiti tutti i match di questo sabato sera valido per la penultima giornata di qualificazioni ai prossimi Europei. Vittoria importantissima per la Bosnia di Dzeko (ina panchina) e Pjanic che batte due a zero in casa il Galles grazie a Djuric e Ibisevic. Goleada del Belgio contro l'Andorra, la formazione belga vince quattro a uno fuori casa, in gol anche il romanista Radja Nainggolan. A proposito di giocatori di Serie A, nella Croazia che batte tre a zero la Bulgaria ci sono i gol di Perisic dell'Inter e Kalinic della Fiorentina. Vittorie esterne per Cipro che batte Israele per due a uno e per la Turchia che vince per due a zero contro la Repubblica Ceca. 

RISULTATI QUALIFICAZIONI EUROPEI 2016, DIRETTA GOL LIVESCORE E CLASSIFICA AGGIORNATA (OGGI LUNEDI' 12 OTTOBRE 2015) - Le uniche due partite che sono cambiate in questo primo tempo sono quelle tra Andorra e Belgio e Croazia-Bulgaria. Nel primo match due a zero per il Belgio grazie al gol del romanista Nainggolan dopo pochi minuti su perfetto assist di Lukaku, molto bravo il giallorosso a battere il portiere di casa. Il secondo gol porta la firma del talento del Manchester City Kevin De Bruyne che infila il portiere avversario per il due a zero. In Croazia-Bulgaria doppio vantaggio per i croati con il gol di Perisic dopo due minuti ben imbeccato da Rakitic mentre il secondo gol a fine primo tempo porta la firma del giocatore del Barcellona Rakitic.

RISULTATI QUALIFICAZIONI EUROPEI 2016, DIRETTA GOL LIVESCORE E CLASSIFICA AGGIORNATA (OGGI LUNEDI' 12 OTTOBRE 2015) - Sono partiti i match di qualificazione nella penultima giornata. Partita subito forte la Croazia che è in vantaggio per uno a zero contro la Bulgaria, gol dell'interista Ivan Perisic che subito mostra il proprio stato di grazie. Ancora zero a zero in Andorra-Belgio, Bosnia-Galles, Israele-Cipro e Repubblica Ceca-Turchia. Sono passati appena otto minuti dall'inizio delle partite e si aspetta una serata sicuramente incandescente.

RISULTATI QUALIFICAZIONI EUROPEI 2016, DIRETTA GOL LIVESCORE E CLASSIFICA AGGIORNATA (OGGI SABATO 10 OTTOBRE 2015) - Risultati che cambiano nei primi tempi di queste qualificazioni agli europei 2016, per le partite delle 18. L'Italia conduce dopo una bella rete di El Sharaawy propiziata da Candreva. Sugli altri campi, risultato di netto vantaggio per l'Islanda sulla Lettonia, mentre sono di misura i vantaggi di Olanda e Norvegia sulle rispettive avversarie CLICCA QUI PER I RISULTATI IN DIRETTA DELLE PARTITE E LE CLASSIFICHE DEI GIRONI DELLE QUALIFICAZIONI AGLI EUROPEI 2016

RISULTATI QUALIFICAZIONI EUROPEI 2016, DIRETTA GOL LIVESCORE E CLASSIFICA AGGIORNATA (OGGI SABATO 10 OTTOBRE 2015) - Si chiude oggi la nona giornata delle qualificazioni agli Europei 2016; nove partite che ci consegneranno il quadro completo della situazione a soli 90 minuti dal termine di questo percorso che porta direttamente 19 nazionali alla fase finale del torneo e altre  8 a giocarsi il playoff di spareggio. Alcune nazionali sono già qualificate, altre quasi, altre ancora si giocano tanto in queste partite; andiamo allora a vedere quello che ci aspetta oggi.

Per il girone A si giocano Islanda-Lettonia (ore 18), Kazakhstan-Olanda (ore 18) e Repubblica Ceca-Turchia (ore 20:45). Islanda (qualificazione storica) e Repubblica Ceca hanno già il pass, Turchia e Olanda si giocano il posto playoff: rischiano tantissimo gli orange che però hanno una partita sulla carta agevole, la Turchia gioca contro una nazionale tranquilla che però vuole il primo posto nel girone per il ranking. Sorpasso dell’Olanda possibile, la Turchia stringe i denti e prova a resistere davanti per poi aver bisogno di un solo punto contro l’Islanda (a Konya, dunque in casa). Per il girone B abbiamo Andorra-Belgio (ore 20:45), Bosnia-Galles (ore 20:45) e Israele-Cipro (ore 20:45). Situazione ancora ingarbugliata: al Galles serve un punto per una qualificazione memorabile, la Bosnia quasi fuori però sa che non può fare altro che vincere e potrebbe non bastare, visto che Israele rimane in corsa e battendo Cipro andrebbe vicinissima all’obiettivo, sapendo anche che il Belgio potrebbe chiudere il discorso questa sera. Per il girone H ci sono infine Azerbaijan-Italia (ore 18), Norvegia-Malta (ore 18) e Croazia-Bulgaria (ore 20:45). All’Italia, vista anche la penalizzazione arrivata per la Croazia, serve una vittoria per festeggiare la qualificazione con 90 minuti di anticipo; nei guai i balcanici che hanno un impegno semplice (la Bulgaria è già fuori) ma arriva da un pareggio e una sconfitta e sa che, nella migliore delle ipotesi, la Norvegia che ospita Malta rimarrà davanti e allora il sorpasso andrà tentato all’ultima giornata (Italia-Norvegia e Malta-Croazia), ecco perchè diventa fondamentale battere la Bulgaria. CLICCA QUI PER I RISULTATI IN DIRETTA DELLE PARTITE E LE CLASSIFICHE DEI GIRONI DELLE QUALIFICAZIONI AGLI EUROPEI 2016