BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni/ Cagliari-Cesena: quote e ultime novità: i ballottaggi (Serie B 7^giornata, domenica 11 ottobre 2015)

Probabili formazioni Cagliari-Cesena: quote e ultime novità relative alla partita di Serie B in programma domenica 11 ottobre 2015 allo stadio Sant'Elia, valida per la 7^giornata

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

Il Cagliari di Massimo Rastelli affronta il Cesena di Massimo Drago allo Stadio Sant'Elia. Dubbi di modulo e di uomini per i padroni di casa. I sardi potrebbero giocare con un centrocampo offensivo con Farias dietro alle punte e tre centrocampisti rapidi come Joao Pedro, Fossati e Munari. Potrebbe però avanzare Joao Pedro sulla trequarti al posto di Farias, lasciando spazio in mezzo a Deiola. Dall'altra parte invece Dubbio sul possibile inserimento di Konè dietro alle punte con Ciano unico attaccante o arretramento di questo dietro al bomber Succi.

Scenderanno in campo allo stadio Sant'Elia domenica 11 ottobre 2015, nella partita valida per la settima giornata del campionato di Serie B. Il calcio d'inizio è fissato per le ore 12:30, a dirigere l'incontro sarà il signor Fabrizio Pasqua. Il Cagliari comanda la classifica di Serie B con 13 punti raccolti nelle prime sei giornate, frutto di 4 vittorie 1 pareggio e 1 sconfitta. Stesso punteggio e bilancio per il Cesena che ha cominciato molto bene il torneo cadetto, dopo essere retrocesso dalla A così come i rossoblu. Di seguito le quote e le probabili formazioni di Cagliari-Cesena.

Il pronostico SNAI pende nettamente dalla parte del Cagliari: il segno 1 per la vittoria interna della squadra sarda è fissato a quota 1,85. Il segno 2 per il colpo esterno del Cesena è valutato 4,75, in mezzo il segno X per il pareggio a quota 3,20. Opzione Under fissata a quota 1,73, Over 2,05, Goal 1,78 e NoGoal 1,97.

Tra i convocati con le rispettive nazionali e le defezioni per squalifica o infortuni il Cagliari si ritrova con le scelte quasi obbligate per la formazione titolare. In porta Storari, davanti a lui difesa a quattro con Ceppitelli allargato a destra, coppia centrale Salamon-Capuano e Pisacane terzino a sinistra. A centrocampo Dessena, Fossati al posto dello squalificato Di Gennaro e Joao Pedro, davanti rimane in dubbio Giannetti quindi si va verso la coppia Melchiorri-Sau sopportata da Diego Farias. Cragno, Murru, Barreca sono via con l'Under 21 di Di Biagio, infortunato invece Balzano.

Solito 4-3-3 per il Cesena allenato da Massimo Drago, che punta al colpaccio per mantenersi in testa alla classifica. Agliardi tra i pali e difesa formata da De Col a destra, Mazzotta a sinistra, Caldara-Lucchini al centro con l'ivoriano Kessié prima alternativa. A centrocampo il classe '95 Stefano Sensi è ormai imprescindibile, mancheranno invece Cascione per squalifica e Valzania causa infortunio; a completare il reparto dovrebbero essere Moussa Koné e Tabanelli. In attacco Ragusa e Ciano esterni, Djuric punta centrale al posto di Rosseti (out per la convocazione in Under 21). Un'alternativa è il 4-2-3-1 con Molina, Koné e Ragusa alle spalle di Ciano e Tabanelli in panchina.