BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

DIRETTA / Galles-Andorra (risultato finale 2-0) info streaming video e tv: Ramsey e Bale stendono l'Andorra (qual. Euro 2016, oggi 13 ottobre 2015)

Diretta Galles-Andorra: info streaming video e tv, quote, risultato live della partita valida per le qualificazioni Euro 2016, girone B (oggi martedì 13 ottobre 2015)

Infophoto - immagine di repertorio Infophoto - immagine di repertorio

Il Galles sconfigge l'Andorra con un netto due a zero , dopo aver dominato per novanta minuti la gara. Ospiti volenterosi ma quasi mai pericolosi; partita decisa da un gol di Ramsey al 51esimo, bravo a ribadire in rete una respinta corta del portiere avversario. Il bis lo realizza Bale dopo diversi tentativi a rete: l'attaccante approfitta di una dormita difensiva dell'Andorra e mette dentro il cross basso di Davies dalla sinistra. Successo meritato per i ragazzi di Coleman. 

Oltre ottanta minuti di gioco sul cronometro e risultato sempre fermo sull'uno a zero in favore dei padroni di  casa nel match tra Galles e Andorra. La nazionale allenata da Coleman, nonostante il vantaggio, continua ad attaccare, alla ricerca della rete del raddoppio. Al sessantesimo Ramsey si rende pericolosissimo con una bella inziativa personale ed un diagonale che finisce fuori di poco. Passano cinque minuti e il centrocampista gallese ci riprova dalla distanza ma il suo tiro termina alto sopra la traversa. Ad un quarto d'ora dalla fine si rifà vivo Bale su piazzato: la sua parabola scende tardi e la difesa dell'Andorra tira un sospiro di sollievo. 

E' ricominciata da oltre cinque minuti di gioco il secondo tempo tra Galles e Andorra, con il punteggio fermo sull'uno a zero in favore della compagine di casa. Dopo pochi minuti, infatti, Ramsey è lesto a ribattere in rete una respinta corta del portiere avversario Il copione della ripresa, dunque, è pressochè identico al primo, con il Galles che continua a premere sull'acceleratore costringendo l'Andorra sulla propria linea difensiva. 

Primo tempo agli sgoccioli tra Galles e Andorra, risultato sempre fermo sullo zero a zero ma padroni di casa in crescita. Al ventinovesimo minuto, bell'azione sulla corsia laterale sinistra del Galles con il cross di Davies per Edwards che obbliga Pol alla respinta sul suo colpo di testa. Pochi minuti dopo la nazionale di Coleman si fa vedere con un piazzato violento di Bale, la sua conclusione però è troppo centrale ed è facile preda dell'estremo difensore dell'Andorra. Nel finale altra pennellata di Davies per Edwards che colpisce di testa ma trova soltanto il legno. 

La partita tra Galles e Andorra, valida per le qualificazioni ad Euro 2016, è cominciata da circa venti minuti di gioco con il punteggio ancora inchiodato sullo zero a zero. Un giocatore della nazionale ospite ha già dovuto abbandonare l'incontro per un grave infortunio. Al sesto minuto, infatti, Moreira resta a terra in seguito ad un durissimo scontro di gioco. Entra in campo persino lo staff medico per verificare le condizioni del calciatore, che dopo alcuni tentativi di rialzarsi ha dovuto gettare la spugna. Al suo posto è entrato Riera. Al quarto d'ora, invece, la prima occasione da gol per il Galles con Bale che calcia una punizione a giro ma manda fuori dallo specchio della porta. 

Manca pochissimo al fischio di inizio tra Galles e Andorra, gara valida per la decima e ultima sfida del girone B per le qualificazioni ad Euro 2016. Ecco le scelte dei due commissari tecnici per questa partita:Galles (4-3-3): Hennessey; Gunter, A. Williams, Chester, Davies; Ramsey, Vaughan, J. Williams; Vokes, Bale, Robson-Kanu. All. Coleman. Andorra (4-4-2): Pol; San Nicolas, Llovera, Lima, Rubio; Rodrigues, M. Vieira, Sonejee, Moreira; Lorenzo, A. Sanchez. All. Alvarez. 

Galles-Andorra è una delle partite dell'ultima giornata delle qualificazioni a Euro 2016, valida per il girone B. Per quanto riguarda lo schema tattico, il Galles cercherà naturalmente di sfruttare la propria superiorità a livello di tecnica individuale e velocità e sulla carta non dovrebbe avere particolari problemi ad imporsi contro Andorra, che invece tenterà di mascherare i limiti difensivi cercando di fare gioco e muovere la palla sugli esterni, anche se dovrà pensare in particolare soprattutto a difendersi verso il probabile obiettivo di una dignitosa sconfitta. 

Si gioca questa sera alle ore 20:45 italiane (19:45 locali); è diretta dall'arbitro olandese Kevin Blom, si disputa presso lo stadio Cardiff City dell'omonima città ed è valida per la decima e ultima giornata del girone B delle qualificazioni agli Europei 2016. Il Galles si presenta a questa partita dopo aver perso in casa della Bosnia Erzegovina, partita al termine della quale, grazie ai risultati favorevoli dagli altri campi, ha comunque ottenuto la qualificazione con un turno d'anticipo.

Il Galles infatti in questi due anni si è imposto all'attenzione generale grazie alla stella Gareth Bale e a una buona squadra intorno a lui: risultato, per la prima volta parteciperà alla fase finale di un Europeo, seconda presenza in assoluto ad un grande torneo dopo i Mondiali del 1958. L'obiettivo di questa sera potrebbe essere quello di scavalcare il Belgio al primo posto, anche se sarebbe solo una soddisfazione simbolica.

Su Andorra invece non c'è molto da dire: nove partite, altrettante sconfitte, quattro gol segnati a fronte di ben 34 subiti, inevitabile cenerentola del girone che d'altronde non aveva molte speranze di fare altro. In alcune partite casalinghe la squadra pirenaica ha pure fatto benino, si veda ad esempio la scofitta di misura (1-2) patita proprio contro il Galles, ma il divario da tutte le Nazionali del girone è stato netto e pensare di tornare con un risultato utile proprio da una delle trasferte più proibitive appare difficile.

Le quote sul risultato di Galles-Andorra sono ovviamente molto favorevoli ai padroni di casa in virtù della loro chiarissima superiorità tecnica: Bwin offre il segno 1 a 1,02, mentre per il pareggio si sale a 13,50 e in caso di vittoria di Andorra - che sarebbe decisamente clamorosa - si arriva a 51,00.

Galles-Andorra potrà essere seguita anche in diretta tv, sebbene non con la telecronaca integrale della singola partita (che non è prevista), ma sui canali 201 e 206 della piattaforma satellitare (Sky Sport 1 HD e Sky SuperCalcio HD) all'interno del programma 'Diretta Gol Qualificazioni Euro 2016' che trasmette in tempo reale highlights e gol di tutti i match che si giocano questa sera. Gli abbonati a Sky potranno anche seguire in diretta streaming video il match sul sito skygo.sky.it, attivando su PC, tablet e smartphone l'applicazione Sky Go che non comporta costi aggiuntivi. Ricordiamo anche gli aggiornamenti e le notizie utili che arriveranno attraverso il sito ufficiale della UEFA, all'indirizzo www.uefa.com

© Riproduzione Riservata.