BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Calciomercato Inter/ News, Calleri: Non penso alla cessione Notizie 15 ottobre 2015 (aggiornamenti in diretta)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Perisic, attaccante Inter (Infophoto)  Perisic, attaccante Inter (Infophoto)

CALCIOMERCATO INTER NEWS: PARLA CALLERI (15 OTTOBRE 2015) – Tra i calciatori monitorati per il futuro dall'Inter c'è sicuramente anche Jonathan Calleri, esterno d'attacco del Boca Juniors considerato in patria potenziale fenomeno del futuro. Il calciatore ha parlato a El Grafico Diario per raccontare il suo imminente futuro: "In questo momento sono al Boca Juniors e penso solo a diventare un campione con questa maglia. Voglio rimanere qui in Argentina. Per il momento non penso a una cessione". Calleri è comunque molto giovane ancora, un classe 1993, e potrebbe magari arrivare in nerazzurro dopo aver fatto ancora un po' d'esperienza con la maglia del club argentino.

CALCIOMERCATO INTER NEWS: PARLA L'AGENTE DI KAYA (15 OTTOBRE 2015) – Questa mattina si è parlato della possibilità di vedere Semih Kaya all'Inter già da gennaio. Il calciatore è un difensore del Galatasaray che in estate è stato cercato non solo dai nerazzurri, ma anche dalla Juventus. Nel pomeriggio FcInterNews ha contattato l'agente del ragazzo Fazil Ozdemir che ha dichiarato: "Non escludo la possibilità Inter per il ragazzo. La pista è concreta e rappresenta una possibilità già per gennaio. Non saprei il prezzo, non posso rispondere a questa domanda. Mancini è un grande allenatore e di personalità". Il tecnico dell'Inter ha già guidato Kaya ai tempi del Galatasaray.

CALCIOMERCATO INTER NEWS: PARLA PERISIC (15 OTTOBRE 2015) – Sono tanti i giocatori che sono sbarcati in casa Inter in occasione del calciomercato della scorsa estate e fra questi anche Ivan Perisic. Dopo un lunghissimo tira e molla la società di corso Vittorio Emanuele si è assicurata l’esterno della nazionale croata proveniente dai tedeschi del Wolfsburg. Oggi il giocatore è uscito allo scoperto, e intervistato dai microfoni del quotidiano inglese, Guardian, ha spiegato il perché della sua scelta di vestire la casacca nerazzurra: «Sono consapevole che all'Inter c'è un grande progetto, per questo motivo, una volta resomene conto, ho voluto trasferirmi in Italia. Nella campagna di rafforzamento estivo sono arrivati 10 giocatori. All'Inter hanno giocato alcuni dei migliori giocatori del mondo, parliamo di uno dei club più importanti a livello mondiale. Sono molto contento di fare parte di questa squadra e di questo gruppo». In queste prime sette uscite stagionali Perisic non ha mai impressionato, ma chissà che il big match contro la Juventus di domenica sera non possa essere l’occasione giusta per esplodere.

CALCIOMERCATO INTER NEWS: HANDANOVIC HA GIÀ RINNOVATO? (15 OTTOBRE 2015) – Samir Handanovic ha già rinnovato il proprio contratto con l’Inter. A darne notizia con certezza è il quotidiano Il Corriere dello Sport, secondo cui appunto l’estremo difensore della nazionale slovena avrebbe già prolungato il proprio contratto in scadenza al 30 giugno del 2016, di altre tre stagioni, fino al 2019. Secondo il quotidiano romano la firma sarebbe arrivata in occasione del ritiro a Riscone di Brunico della scorsa estate, ma il tutto verrà ufficializzato solamente fra poche settimane, molto probabilmente durante il mercato di riparazione del gennaio dell’anno venturo. Handanovic, nell’occasione, ha ricevuto anche una gratificazione economica con l’ingaggio che è lievitato da 2.2 milioni di euro netti a stagione a 2.5 con bonus; inoltre, l’ex Udinese ha ceduto alla società di corso Vittorio Emanuele la cessione dei diritti di immagine, ormai una prassi in casa Inter quando si stilano dei rinnovi.

CALCIOMERCATO INTER NEWS: PALACIO VERSO IL RITORNO AL BOCA (15 OTTOBRE 2015) – In occasione del calciomercato di riparazione di gennaio, o più probabilmente durante la prossima estate 2016, l’Inter potrebbe cedere definitivamente Rodrigo Palacio. L’attaccante nel giro della nazionale argentina ha il contratto in scadenza al 30 giugno del 2016, e negli ultimi mesi si è un po’ perso per strada, non riuscendo più a ripetere le brillanti prestazioni di un paio di anni fa. Nelle scorse ore ha parlato Ivan Reggiani, consulente di mercato del Boca Juniors, che ai microfoni di FcInterNews.it, ha sottolineato la volontà del club albiceleste di riportare a Buenos Aires il Trenza: «Sicuramente il Boca proverà a riportare Palacio alla 'Bombonera', credo sia fuori dubbio questa evetualità. Per ragioni prettamente economiche, però, ritengo più probabile che il discorso venga posticipato al prossimo giugno».

CALCIOMERCATO INTER NEWS: PARLA HANDANOVIC (15 OTTOBRE 2015) – Torna allo scoperto il portiere dell’Inter e della nazionale slovena, Samir Handanovic. L’estremo difensore dell’est Europa è stato a lungo al centro delle vicende di calciomercato degli scorsi mesi, visto il suo contratto in scadenza al 30 giugno del 2016. L’ex Udinese era tentato dal lasciare Appiano Gentile per sbarcare in un club che giocasse la Champions League, ma alla fine ha deciso di rimettersi in gioco nuovamente nel club meneghino. Oggi, intervistato dai microfoni del Corriere dello Sport, racconta: «Con la società c’è sempre stata chiarezza. Il mio unico pensiero era quello di restare se la squadra fosse stata competitiva. In più non sono arrivate offerte concrete da formazioni migliori, anche perché al mondo i club più attraenti dell’Inter sono 3 o 4... L’importante adesso è lottare per qualcosa di davvero importante. Rinnovo? L’ho fatto perché la Champions la conquisteremo».

CALCIOMERCATO INTER NEWS: OFFERTA PER KAYA (15 OTTOBRE 2015) - L'Inter per la sessione di gennaio del calciomercato è disposta a rinforzarsi ulteriormente dopo la grande campagna acquisti condotta in estate. Uno dei reparti che potrebbe essere rinforzato è la difesa, dove al centro potrebbe partire uno tra Andrea Ranocchia e Juan Jesus. Come rimpiazzo la società nerazzurra pensa a Semih Kaya, 24enne del Galatasaray e già cercato nelle sessione estiva. Il portale HaberKita.com riporta che il club milanese ha già avanzato un'offerta da 5 milioni di euro, ma che essa è stata respinta al mittente. I turchi comunque sono disposti a trattare visto che il giocatore non è più un titolare ed ha un contratto che scade tra due anni. Kaya piace molto a Roberto Mancini, che lo ha allenato proprio nel Galatasaray e spera di essere accontentanto dalla dirigenza, così come avvenuto con altri due suoi pupilli come Alex Telles e Felipe Melo, anch'essi provenienti da Istanbul.



© Riproduzione Riservata.