BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

DIRETTA / Arezzo-Prato (risultato finale 1-0) streaming video Sportube.tv, quote. Gol di Capece! (Lega Pro girone B, oggi 17 ottobre 2015)

Diretta Arezzo-Prato info streaming video Sportube.tv, quote, risultato live della partita di Lega Pro girone B, valida per la settima giornata (oggi 17 ottobre 2015)

(infophoto) (infophoto)

Arezzo e Prato si ritrovano di fronte dopo oltre dieci anni. Gli ultimi testa a testa risalgono alla stagione 2003-2004, al termine della quale l'Arezzo ottenne la promozione in Serie B mentre il Prato retrocesse dalla Serie C1. Quanto ai confronti diretti furono entrambi vinti dall'Arezzo: 1-3 in trasferta il 7 settembre 2003, 1-0 in casa il 18 gennaio 2004. Quanto alla stagione in corso invece l'Arezzo ha vinto solo una partite delle ultime cinque, 0-1 sul campo del Tuttocuoio il 19 settembre scorso; idem dicasi per il Prato che però ha anche perso una volta sola dal 13 settembre ad oggi, 0-1 in casa contro l'Ancona proprio il giorno 13/9. 

Si gioca oggi alle ore 20:30 e sarà diretta dall'arbitro Daniele Paterna di Teramo. I padroni di casa sono all'undicesimo posto in classifica con sei punti, frutto di una vittoria e di tre pareggi. Gli aretini hanno da recuperare la partita di Savona però. Gli ospiti hanno gli stessi punti e dunque oggi si affrontano due compagini nella stessa condizione e pertanto ci si attende una sfida molto equilibrata e aperta ad ogni risultato.

L'Arezzo di Ezio Capuano è reduce da un bruttissimo e pasante k.o. casalingo contro la Carrarese per 1-4. La seconda sconfitta in tre partite casalinghe. Nel primo minuto le cose sembravano anche essersi messe bene visto che gli aretini hanno giocato un buon calcio, senza però riuscire a concretizzare le occasioni create. L'inizio di ripresa è stato shock con l'espulsione di Millesi, che ha provocato il rigore dello svantaggio. La squadra è andata ancora sotto, prima di trovare l'illusoria rete di Marani che non è bastata per alimentare le speranze di un pareggio dato che presto sono arrivati gli altri gol ospiti. Nel finale anche un rosso a Vinci.

C'è molto ancora da lavorare, sia sull'attenzione in fase difensiva che sulla concretezza in quella offensiva. Sul piano del gioco l'Arezzo sviluppa trame interessanti, ma se non mette a segno gol risulta uno spreco. Mister Capuano deve comunque rasserenare l'ambiente dopo le recenti sfuriate, anche da questo passano i risultati. Il 4-3-1-2 da lui pensato sembra dipendere troppo dalla buona vena di Tremolada e bisogna trovare anche alternative per innescare meglio le punte. 

Il Prato guidato da Alessio De Petrillo viene invece dal buon 0-0 contro la capolista Spal, bloccata per la prima volta in questo campionato. I toscani hanno retto bene il confronto, anche se gli ospiti hanno avuto le redini del gioco per buona parte della partita. Il Prato ha adottato con efficacia la strategia di difendersi e ripartire in contropiede. Un punto che dà sicuramente fiducia. Il 4-3-1-2 disegnato da mister De Petrillo si è ben comportato e sicuramente verrà riproposto anche oggi con la speranza che i giocatori si comportino come contro la Spal, anche se servirà un po' più di intraprendenza in fase offensiva. La stella che sta brillando più di tutte finora è quella del 19enne trequartista Capello, autore di tre reti e pronto a guidare la squadra verso una nuova vittoria.

Per quanto riguarda le quote proposte dall'agenzia di scommesse Snai, il segno 1 (vittoria Arezzo) viene dato a 2,05 mentre il segno X (pareggio) a 3,00. Per quanto riguarda il segno 2 (vittoria Prato) la quota è invece 3,70. Ricordiamo infine che Arezzo-Prato sarà visibile in diretta streaming video. Infatti basterà collegarsi tramite pc, tablet e smartphone al sito sportube.tv, che si occuperà anche quest'anno della trasmissione via internet di tutte le partite del campionato e di Coppa Italia di Lega Pro.

© Riproduzione Riservata.