BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta/ Eintracht-Borussia Monchengladbach (risultato finale 1-5) info streaming video e tv: goleada Borussia (Bundesliga, oggi 17 ottobre 2015)

Diretta Eintracht-Borussia Monchengladbach: info streaming video e tv, quote, risultato live della partita di Bundesliga in programma sabato 17 ottobre 2015 alle ore 18:30 (9^giornata)

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

Si è chiusa sul cinque a uno in favore del Borussia Monchengladnach, la sfida tra i padroni di casa dell'Eintracht e gli ospiti. Una partita quasi sempre a senso unico con il vantaggio siglato da Raffael per il Gladbach. Pareggia dagli undici metri Meier, poi Dahoud e ancora Raffael arrotondano per il Borussia. Nel finale di gara Hann serve una doppietta che vale il pokerissimo.

Quando siamo giunti oltre il settantacinquesimo minuto della partita, il risultato tra Eintracht Francoforte e Borussia Monchengladnach è di tre a uno in favore della compagine ospite. Al 57esimo minuto, infatti, Dahoud sfodera un bel passaggio per Raffael che da buona posizione non perdona. Più tardi c'è il tentativo a giro su piazzato da parte di Flum ma il suo tiro non inquadra nemmeno lo specchio della porta. 

Quando siamo giunti oltre il cinquantacinquesimo minuto della partita, il punteggio tra Eintracht Francoforte e Borussia Monchengladnach è di  due a uno in favore della formazione ospite. Il pareggio è arrivato alla mezzora del primo tempo con Sommer che falcia Castaignos e provoca un netto calcio di rigore. Dagli undici metri si presenta Stindl che non sbaglia. Il gol del vantaggio è a cura di Dahoud; poco prima, invece, la clamorosa traversa timbrata da Stindl con il mancino. 

La sfida tra Eintracht Francoforte e Borussia Monchengladnach è cominciata da circa venti minuti di gioco e il punteggio è di uno a zero in favore della formazione ospite. Punteggio sbloccato al sedicesimo da Raffael. L'azione: Traore va via tra le maglie della difesa dell'Eintracht, la palla finisce a Stindl che calcia di prima intenzione: Hradecky respinge, ma Raffael ribadisce in rete. 

Mancano pochi minuti al fischio di inizio tra Eintracht Francoforte e Borussia Monchengladnach. Poco fa sono state diramate le formazioni ufficiali, con le scelte dei due allenatori. Vediamole nel dettaglio. EINTRACHT: Hradecky, Oczipka, Abraham, Russ, Reinartz, Flum,  Ignjovski,  Stendera, Meier, Castaignos e Seferovic. BORUSSIA: Sommer, Christensen, Dahoud, Raffael, Stindl, Dominguez, Traorè, Wendt, Johnson, Korb, Xhaka.

A livello tattico, il campionato dell'Eintracht Francoforte è iniziato con una importante intuizione dell'allenatore Armin Veh, che ha schierato Meier trequartista in un 4-3-1-2 che nelle prime partite ha creato grandi problematiche agli avversari del Francoforte, privi dei giusti punti di riferimento. Proprio le ultime prestazioni opache del trentaduenne Alex Meier sono coincise con il calo della formazione allenata dall'ex allenatore dello Stoccarda, che spera di ritrovare l'imprevedibilità del suo elemento chiave già contro il Borussia Monchengladbach. Che Schubert ha ridisegnato con un 4-4-2 molto razionale, che ha riportato la squadra ai livelli dello scorso anno, come si è visto anche nel brillante due a zero ottenuto in casa contro il Wolfsburg prima della sosta.

Eintracht Francoforte-Borussia Monchengladbach si gioca oggi, sabato 17 ottobre 2015 alle ore 18:30. Le due formazioni si troveranno di fronte per la nona giornata della Bundesliga tedesca. I padroni di casa cercheranno riscatto dopo un momento difficile vissuto prima della sosta dei campionati per le attività delle Nazionali.

L'Eintracht infatti ha raccolto solamente due punti nelle ultime quattro partite disputate ed è arrivato alla pausa dopo il pesante ko subito in casa dell'Ingolstadt (in gol con Gross e Lext nel quarto d'ora finale della partita). Una dura sconfitta che ha ridimensionato l'entusiasmo attorno ad un Francoforte che è ripartito per tornare in Europa dopo due stagioni di assenza, con l'ultima avventura continentale interrottasi nel 2014 ai sedicesimi di finale di Europa League contro il Porto. Dopo cinque sconfitte nelle prime cinque partite ed il conseguente esonero del tecnico Favre, il Borussia Monchengladbach è invece ripartito con tre vittorie che lo hanno risollevato dai bassifondi della classifica. L'avventura in Champions League, attesa da oltre trent'anni, si è aperta per il momento con due sconfitte contro Siviglia e Manchester City, ma va sottolineato come il club ora allenato dal tedesco André Schubert abbia fissato la priorità, vista l'emergenza, nella rimonta da compiere in campionato.

Queste le probabili formazioni che daranno vita alla sfida di Francoforte nel tardo pomeriggio di sabato prossimo. Eintracht in campo con il finlandese Hradecky tra i pali, il serbo Ignjovski sulla corsia difensiva di destra e Oczipka sulla sinistra, con il peruviano Zambrano e Russ difensori centrali. A centrocampo il giapponese Hasebe sarà affiancato da Reinartz e da Stendera, poi Meier schierato in posizione di trequartista alle spalle delle due punte, Aigner e l'olandese ex Inter Luc Castaignos. Per quanto riguarda invece il Borussia Monchengladbach, Schubert dovrebbe schierare Sippel tra i pali, Korb in posizione di terzino destro e lo svedese Wendt a sinistra, con lo spagnolo Dominguez e il danese Christiensen difensori centrali. A centrocampo il guineano Traoré e lo statunitense Johnson presidieranno rispettivamente le corsie di destra e di sinistra, con l'albanese Taulant Xhaka e il palestinese Dahoud che si muoveranno per vie centrali. Tandem offensivo composto dal brasiliano Raffael e da Stindl.

Armin Veh crede nelle potenzialità di un Eintracht Francoforte ricco di giovani interessanti, tra i quali spiccano il già citato Castaignos e lo svizzero Seferovic (ex Fiorentina), che ha saltato l'ultima trasferta in casa dell'Ingolstadt. Schubert vuole proseguire nella scalata verso le posizioni nobili della classifica: dopo il terzo posto dello scorso anno il Borussia Monchengladbach era atteso al varco, e la serie shock di cinque sconfitte consecutive ad inizio campionato ha colto di sorpresa anche gli addetti ai lavori. Le principali agenzie di scommesse vedono un equilibrio quasi perfetto, con la vittoria del Francoforte quotata 2.55 da Snai e quella del Borussia Monchengladbach quotata 2.75 da Eurobet. Il pareggio viene invece offerto ad una quota di 3.60 da William Hill.

Sabato 17 ottobre 2015 alle ore 18:30 appuntamento dunque con Eintracht Francoforte-Borussia Monchengladbach: la sfida potrà essere seguita in diretta tv e in esclusiva televisiva sul canale 205 del satellite (Sky Sport Plus HD); i clienti Sky abbonati al pacchetto Sport potranno vedere il match in diretta streaming video tramite l'applicazione SkyGo, disponibile per pc tablet e smartphone.

© Riproduzione Riservata.