BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta/ Spal-Robur Siena (risultato finale 0-0). Pareggio senza reti (Lega Pro girone B, oggi 17 ottobre 2015)

Diretta Spal-Robur Siena info streaming video Sportube.tv, quote, risultato live della partita di Lega Pro girone B, valida per la settima giornata (oggi 17 ottobre 2015)

(infophoto) (infophoto)

Gli ultimi due scontri diretti tra SPAL e Siena risalgono alla stagione 1999-2000, quando le due squadre militavano nell'allora Serie C: 0-1 per i bianconeri a Ferrara e 1-1 all'Artemio Franchi. Tornando all'attualità invece si nota come nelle ultime cinque giornate sia la SPAL che il Siena risultino imbattute: la formazione allenata da Leonardo Semplici ha pareggiato l'ultima a Prato ma prima aveva battuto in sequenza Rimini, Pistoiese, Pontedera e L'Aquila; i bianconeri di Gianluca Atzori dal canto loro sono reduci dal pareggio per 1-1 col Santarcangelo, prima avevano stesa il Rimini e collezionato tre 0-0 di fila con Lucchese, Prato e Pistoiese. 

Si gioca oggi alle ore 15 e sarà diretta dall'arbitro Carlo Amoroso di Paola (provincia di Cosenza). I padroni di casa sono primi in classifica con sedici punti dopo sei gare di campionato e sono dati come favoriti per la promozione in Serie B, anche se la stagione è ancora lunga e tutto può succedere. La compagine ospite, invece, di punti ne ha otto e occupa la sesta posizione. Entrambe sono ancora imbattute e c'è curiosità di vedere se oggi una delle due perderà la propria imbattibilità. Visti i rispettivi valori ci sono buone chance di vedere un match molto interessante ed emozionante.

La Spal di Leonardo Semplici ha subito il primo stop in campionato pareggiando 0-0 a Prato dopo cinque vittorie di fila. La sfida è stata abbastanza equilibrata e con poche emozioni. La squadra di casa è riuscita ad imbrigliare la capolista chiudendo ogni spazio e bloccando le iniziative avversarie. La Spal ha avuto difficoltà a scardinare la difesa dei rivali pur facendo la gara. Ma il possesso palla non è sfociato in alcuna rete. Nella seconda parte della ripresa c'è stata qualche occasione per entrambe le compagini, ma senza che nessuna delle due trovasse la via del gol.

A Zigoni è stata annullata una marcatura per fuorigioco. In settimana mister Semplici ha sicuramente studiato nuovi schemi tattici per il suo 3-5-2 soprattutto per la fase offensiva, perché va evitato che si ripetano situazioni come quelle capitate contro il Prato. Vanno trovate soluzioni diverse da quelle trovate finora. Sarà importante ritrovare la vena realizzativa di Cellini, andato a segno cinque volte, e di Finotto, finito nel tabellino marcatori per quattro volte.

La Robur Siena di Gianluca Atzori in un campo appensantito dalla pioggia ha pareggiato 1-1 in trasferta contro il Santarcangelo. L'imbattibilità del portiere Mantipò si è fermata a 453 minuti. La squadra di Lamberto Zauli era passata avanti, ma i bianconeri non sono crollati e non hanno mollato, trovando il pareggio con Mendicino al 65'. Nel finale ci si aspettava qualche emozione in più, invece il match è stato equilibrato soprattutto a causa della stanchezza. Mister Atzori, soddisfatto del punto conquistato, vorrà confermare il modulo 3-5-2 magari facendo qualche piccolo cambio di formazione e aspettandosi una gara attenta e propositiva contro una capolista vogliosa di riprendere la propria marcia.

Per quanto riguarda le quote proposte dall'agenzia di scommesse Snai, il segno 1 (vittoria Spal) viene dato a 2,00 mentre il segno X (pareggio) a 3,20. Per quanto riguarda il segno 2 (vittoria Siena) la quota è invece 3,60.

Ricordiamo infine che Spal-Robur Siena sarà visibile in diretta streaming video. Infatti basterà collegarsi tramite pc, tablet e smartphone al sito sportube.tv, che si occuperà anche quest'anno della trasmissione via internet di tutte le partite del campionato e di Coppa Italia di Lega Pro. 

© Riproduzione Riservata.