BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Roma-Empoli (3-1): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2015-2016, 8^ giornata)

Pubblicazione:sabato 17 ottobre 2015 - Ultimo aggiornamento:sabato 17 ottobre 2015, 20.32

Lo stadio Olimpico (Infophoto) Lo stadio Olimpico (Infophoto)

PAGELLE ROMA-EMPOLI: I VOTI DEI GIALLOROSSI

SZCZESNY 5: Su uno dei pochi tiri in porta dell'Empoli si fa trovare impreparato ed in colpevole ritardo, facendo brutta figura

DIGNE 6,5: Prosegue anche nella ripresa l'ottimo match dei primi 45' di gioco, riferimento importante sulla sinistra

MANOLAS 6,5: Quando Maccarone e Pucciarelli scappano via in profondità, li riprende sempre, aprendo il gas. Per questo, essendo il perno della squadra, sarebbe pesantissima la sua assenza, causa riacutizzarsi del dolore al costato

CASTAN 6: Torna dopo più di un anno a giocare sul prato dell'Olimpico e disputa una partita attenta, senza sbavature

TOROSIDIS 6: Stranamente nervoso nel finale, con scontro faccia a faccia con Livaja. Sufficienza stiracchiata, niente da segnalare

PJANIC 7: Avevamo parlato di serata non esaltante, non ai suoi livelli, a fine tempo. Per smentirci, a uno come lui basta una punizione da trequarti...

DE ROSSI 7: Da regista a difensore aggiunto, da schermo davanti alla difesa e colpitore di testa freddo e preciso. Festeggiare le 500 presenze in giallorosso meglio di così era difficile

FLORENZI 6: Meno lucido di altre volte, Garcia gli risparmia il finale, tenendolo caldo per la Champions

SALAH 6,5: Soffre terribilmente la verve di Mario Rui, che lo chiude per oltre un'ora molto bene. Poi però lo brucia in diagonale offensiva e segna il 3-0

GERVINHO 6,5: Quando scalda i motori non ce n'è per nessuno. L'accelerazione (con assist) per Salah è illegale

I. FALQUE 5: Deludente rispetto allo standard offerto nei primi 2 mesi di giallorosso. Giustamente la sua partita dura poco più di un tempo

ALL. GARCIA 6,5: Fortunato nell'avere a disposizione uno come Pjanic. Bravo a saper sfruttare i suoi uomini, Gervinho in particolare

(NAINGGOLAN 6: Verticalizzazione perfetta per la fuga di Gervinho, sul 3-0. Poi tanta frenesia, a volte troppa

UCAN 6: Contributo interessante, come spesso gli capita. Avrebbe bisogno di più continuità per essere compreso

VAINQUEUR SV)


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >