BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Roma-Empoli (3-1): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2015-2016, 8^ giornata)

Pubblicazione:sabato 17 ottobre 2015 - Ultimo aggiornamento:sabato 17 ottobre 2015, 20.32

Lo stadio Olimpico (Infophoto) Lo stadio Olimpico (Infophoto)

PAGELLE ROMA-EMPOLI (3-1): FANTACALCIO, I VOTI DELLA PARTITA (SERIE A 2015-2016, 8^ GIORNATA) - Un quarto d'ora di fuoco, per spegnere dubbi e preoccupazioni, allontanando le paure di altri sprechi alla romana... La Roma stende l'Empoli con un destro di Pjanic su punizione e poi l'uno-due da KO di De Rossi e Salah, lasciando a Buchel e alla squadra di Giampaolo solo la soddisfazione del punto della bandiera. 3-1 il finale, con il viaggio verso Leverkusen che può partire senza (condizioni di Manolas a parte) problemi. VOTO ROMA 6,5 – Soffre, tanto, nel primo tempo. Poi grazie ai suoi campioni scava il fossato che divide le grandi squadra da quelle che lottano per la salvezza. VOTO EMPOLI 5,5 – Si fa travolgere, anche con i suoi migliori interpreti del primo tempo, in quei 15 minuti da incubo a metà ripresa. Anche all'Olimpico, però, si è vista una buona squadra, che può centrare il suo obiettivo. VOTO SIG.GIACOMELLI (ARBITRO) 6 – Usa il cartellino quando serve, raffreddando in particolare a fine primo tempo gli animi. Per il resto, di episodi controversi se ne vedono proprio pochi questa sera. CLICCA QUI PER LE PAGELLE DI ROMA-EMPOLI: I VOTI AI SINGOLI

PAGELLE ROMA-EMPOLI: FANTACALCIO, I VOTI DELLA PARTITA (SERIE A 2015-2016, 8^ GIORNATA). IL PRIMO TEMPO - La sfida dell'Olimpico, primo anticipo dell'8a giornata di campionato, è ferma sullo 0-0: Roma ed Empoli non sono riuscite a trovare la via del gol, in una prima frazione comunque godibile, pur senza clamorose occasioni da rete. Il 4-3-3 di Garcia, che si trasforma in alcuni casi in 4-2-3-1, trova in De Rossi (voto 6) un ottimo regista, gasato per la festa del pubblico e dell'ambiente giallorosso per le sue 500 presenze. Ma solo per i primi 20 minuti. In seguito, con Pjanic (voto 6) non esattamente nella serata di maggior ispirazione, tanti contropiedi e verticalizzazioni, che pescano però Gervinho (voto 5,5) spesso in fuorigioco e lasciano Salah (voto 6) alle prese con un Mario Rui (voto 7) in formato "migliore in campo". Non male il rientro di Castan (voto 6), positivo Digne a sinistra (voto 6,5), per quanto concerne i difensori. Dall'altra parte molto attivo Krunic (voto 6) a trequarti, gran primo tempo di Paredes (voto 6,5), che evidentemente sente la sfida alla "sua" squadra, visto che come Skorupski è in prestito in Toscana. Più in ombra Buchel (voto 5,5), che non si nota quasi mai.

PAGELLE ROMA-EMPOLI: I VOTI DEL PRIMO TEMPO - VOTO ROMA 5,5 – L'inizio non è male, anche se l'Empoli pressa alto e la mette in difficoltà nei disimpegni. Quando De Rossi lascia la cabina di regia vacante, i giallorossi perdono ritmo e si affidano a soluzioni molto "individualiste". MIGLIORE ROMA DIGNE VOTO 6,5 – Attento nelle chiusure, propositivo con alcuni cross dal fondo o da trequarti molto pericolosi: se sul traversone di metà tempo trovasse Dzeko e non Gervinho in area piccola... PEGGIORE ROMA FALQUE VOTO 5,5 – Stavolta il lavoro tattico si nota e serve di meno, rispetto al solito. Anche perchè il centrocampo e gli inserimenti da dietro dei compagni, in generale, non sono di livello. VOTO EMPOLI 6 – 45 minuti buoni, incoraggianti, con poco timore e tanta corsa. Pucciarelli e Maccarone non trovano grande pericolosità ma la difesa giallorossa è tutt'altro che tranquilla. MIGLIORE EMPOLI MARIO RUI VOTO 7 – Mette la museruola a Salah, avversario da mal di testa (quasi) per tutti. Migliore in campo, due diagonali miracolose salvano lo 0-0. PEGGIORE EMPOLI BUCHEL VOTO 5,5 – E' l'unico insufficiente (niente di grave) per gli ospiti, può crescere, anche a livello di personalità. (Luca Brivio)


  PAG. SUCC. >